DiscoverRadio Innovazione
Radio Innovazione
Claim Ownership

Radio Innovazione

Author: Paolino Madotto

Subscribed: 17Played: 712
Share

Description

Radio Innovazione nasce come sperimentazione e vuole essere uno spazio di riflessione su alcuni temi legati alla trasformazione digitale e alla gestione dell'IT.
Di norma sono episodi di 15-20 minuti che trattano di un solo argomento. Sono complementari spesso ai miei articoli che potete trovare su agendadigitale.eu o corcom.it, in alcuni casi potrebbero essere su altri argomenti.
Sono graditi feddback, commenti e suggerimenti e potete inviarli a paolino(at)madotto.com

Chi sono
Sono Paolino Madotto, lavoro nella consulenza aziendale da più di 25 anni passando da developer, sistemista, network administrator fino a lavorare da 20 nell'ambito della consulenza aziendale.
Il mio primo computer è del 1980, ho cominciato a lavorare con il web nel '93 con mosaic, con internet qualche anno prima e non ho mai smesso di appassionarmi alla tecnologia, in particolare sono molto interessato a come cambiano le organizzazioni e la società con l'uso della tecnologia e come la si può sfruttare per un cambiamento positivo.
Mi occupo di IT Strategy, Digital Trasformation, program management, costi e pianificazione, startup, cybersecurity, organizzazione e gestione dei sistemi informativi, risorse umane.
Studio e sperimento continuamente le nuove tecnologie per offrire un livello di consulenza di eccellenza.
111 Episodes
Reverse
Oggi colgo l'occasione di un post allarmante di un hacker berlinese per palrare di un argomento più generale.In questo podcast si afferma che Apple controlli da remoto i nuovi mac e in particolare tutte le informazioni siano trasferite ad apple sul software che usiamo, dove lo usiamo, etc etc.Intorno a questo post si è sviluppato un discreto dibattito, Apple ha velocemente affermato che i dati servono solo per garantire i mac dal malware e altre cose di sicurezza, ecc ,ecc.In questo post si è anche affermato che le informazioni raccolte da apple potrebbero andare al governo USA grazie ad un accordo con l'FBI.Il post lo trovate a questo link https://sneak.berlin/20201112/your-computer-isnt-yours/.Ovviamente non sappiamo se e quanto è vero ma sappiamo che sempre più dispositivi elettronici sono collegati con la casa madre, dai televisori smart che trasmettono dati, ai frigoriferi, alle telecamere di casa, agli antifurti, ai telefoni....Forse si sta esagerando ed è il momento di di intervenire per garantire che i cittadini non siano monitorati e ritornino in possesso di ciò per cui pagano. Buon Ascolto!
Oggi vi presente un libro di Gary Hamel e Michele Zanini "Humanocracy" HArdward Business Review, questo il sito: "https://www.humanocracy.com/"Un libro interessante ma che merita dei distinguo.Buon ascolto!
4_8 ancora click day?

4_8 ancora click day?

2020-11-0826:44

Di nuovo un click day, questa volta sul buono mobilità (volgarmente buono bicicletta).Di nuovo la PA informatizza i processi analogici e le cose non vanno come dovrebbero andare. Oggi una riflessione su questo e anche su SPID, l'infrastruttura che dovrebbe essere per "tutto" e invece non regge.
Oggi parto da un articolo di Fast Company per fare alcune riflessioni accompagnando l'articolo.L'articolo parla di 25 cose migliori e 25 cose peggiori, spero sia interessante anche per voi.https://www.fastcompany.com/90558785/the-25-best-and-worst-work-trends-of-the-past-25-years
Cruscotti, indicatori, sla, kpi e quant'altro ma solo analizzando veramente i dati delle organizzazioni si possono capire e misurare e si può migliorarle.In questo episodio si parla di scienza dei dati applicata al governo delle organizzazioni.
Il Robot Process Automation apre diverse questioni in azienda, dall'esigenze di investirci, al tema della compliance al tema di come pianificare le iniziative. In questo podcast affrontiamo i diversi aspetti.buon ascolto!
La Commissione di inchiesta che Il Congresso USA ha costituito per indagare le Big Tech ha prodotto il report conclusivo nel quale di chiede di separare le Big Tech per fare diverse aziende.Uno scenario disruptive che rischia di cambiare i prossimi decenni.In questo episodio affrontiamo questo tema.
Ne abbiamo già parlato un po' di process mining ma ci torno sopra. Una tecnica interessante per l'analisi dei processi, il BPR e il BPI.Buon ascolto!!!
Un episodio di buoni ropositi e riflessioni sulla quarta serie di Radio Innovazione
Oggi parte la quarta serie presentando il libro di Guido Scorza e Alessandro Longo "Intelligenza artificiale. L'impatto sulle nostre vite, diritti e libertà" di cui trovate il link in fondoUna intervista densa di tanti temi e tante riflessioni con Alessandro che è uno dei più noti giornalisti che si occupano di innovazione, direttore di agendadigitale.eu e di altre testate del gruppo Digital360 e scrive per Repubblica e il Sole 24 Ore su questi temi.https://www.libreriauniversitaria.it/intelligenza-artificiale-impatto-nostre-vite/libro/9788861848085?utm_source=google-shopping&utm_medium=cpc&utm_term=9788861848085&utm_content=Libri%20Italiani&utm_campaign=google-shopping-lib&gclid=Cj0KCQjwtZH7BRDzARIsAGjbK2b6UflUAfzJR-uVtu69aC3lSaP85L5HgDAByyH5HIR6sykJZrm8LWYaAshqEALw_wcB&gclsrc=aw.ds
Molti autorevoli commentatori parlano di Inverno dell'Intelligenza Artificiale. Sembra che l'interesse si sia raffreddato negli ultimi tempi ma molti invece segnalano che è un bene che si esca dallo hype per focalizzarsi sulle applicazioni realmente importanti.RADIO INNOVAZIONE TORNA A METÀ SETTEMBRE! BUONE VACANZE
Un nuovo paradigma di training degli algoritmi di intelligenza artificiale si basa su un affiancamento dell'uomo durante il training e questo significa meno dati.
che legame c'è tra la scelta di un linguaggio di sviluppo e la strategia IT di una azienda? Può essere questa scelta demandata al programmatore/architetto tecnologo o si incardina in riflessioni di carattere manageriali?
Oggi parliamo di na nuova tecnica di analisi dei processi attraverso sistemiinformatici di analisi dei dati
Abbiamo parlato di cosa è, di come mitigarlo, dei suoi rischi. Bene ora calcoliamolo! Partiamo dall software.
Oggi parliamo del fenomeno del software low-code no-code dove ambienti fortemente customizzabili soppiantano in parte il modo di fare software nelle aziende, o meglio richiamano microservizi e servizi su altre piattaforme.La tendenza è quella di soppiantare in buona parte il modo in cui si è creato software in azienda per farlo molto più velocemente.
La conoscenza IT è sempre più importante in azienda, grazie al digitale si creano e realizzano strategie e presto sarà difficile fare i manager senza una conoscenza informatica di un certo livello se si vuole cogliere appieno le opportunità di trasformazione del digitale.In questo contesto ha ancora senso l'outsourcing o non sta cominciando il ritorno dell'insourcing?
Oggi volevo sottolineare una questione relativa ai KPI e alla domanda: ma perché misurare ciò che facciamo. Ci sarebbe molto da dire su questo tema e in parte l'abbiamo già detto in altri episodi dunque qui mi soffermo solo su alcuni aspetti. buon ascolto!
Quando gli strumenti di misura erano analogici bisognava stare attenti all'errore di parallasse" che poteva indurre a vedere misure che non erano vere. Oggi parliamo dello stare attenti ad osservare i fenomeni.
Oggi parlo del modello demand side/supply side che consente di comprendere meglio come funziona una organizzazione che offre progetti e servizi ad un'altra sia interna nel caso dei sistemi informativi aziendali, sia esterna nel caso di una azienda di servizi professionali.La linea di confine è la proposizione di valore che viene creata per il cliente ma che deve essere abbastanza standardizzata da consentire di offrire servizi di eccellenza, questa proposizione di valore può essere proprio una value proposition classica o, nelle moderne organizzazioni ITIL, il Catalogo dei Servizi che assume ruolo centrale per offrire servizi al cliente in modo flessibile e affidabile. La sfida è quella di costruire al meglio questi strumenti centrali di confine.
loading
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store