DiscoverInvestire Semplicemente
Investire Semplicemente
Claim Ownership

Investire Semplicemente

Author: Luigi Matarazzo

Subscribed: 107Played: 4,097
Share

Description

Il podcast che trasforma risparmiatori medi in investitori esperti...semplicemente! Ogni domenica sera su Spreaker, Spotify, YouTube e iTunes!
80 Episodes
Reverse
Se avete letto i testi di Taleb o se siete esperti di finanza, avrete sicuramente sentito parlare della strategia "Barbell" o "a bilanciere". Se non siete del settore e Taleb non è ancora entrato nelle vostre librerie invece, la strategia potrebbe essere sconosciuta.Oggi ne parliamo e la spieghiamo, cercando di capire quali sono i ragionamenti alle spalle dell'approccio, la sua origine e le caratteristiche su cui ragionare e da implementare per migliorare l'efficienza del proprio portafoglio di investimento. C'è molto da dire, perciò... sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociatesCONTATTO: staff@mataandassociates.com
Oggi episodio con un ospite speciale: Massimiliano Malerba di FORconsulenza!Entrare nel mondo della finanza è un obiettivo ambito. I requisiti sono molto alti, il mercato è competitivo ed i ruoli richiedono spesso un alto livello di educazione ed esperienza pregressa nel settore. Eppure, ci sono delle possibilità se si seguono dei consigli di un professionista e si lavora per migliorare la propria immagine professionale. Oggi facciamo quattro chiacchiere con Massimiliano per capire come entrare nel mondo della finanza, guardando a statistiche occupazionali, consigli utili per proporsi ad aziende, istituzioni e recruiters e cercando di spingere sulle competenze già acquisite per far colpo, dal CV al colloquio.Il tema è esteso e seppur parliamo del mondo finanziario, in realtà i concetti si possono estendere a qualsiasi altra carriera. Perciò, non mancate!Di seguito i link per seguire i canali di FOR consulenza e per accedere ai servizi di Massimiliano!FOR sito web: https://forconsulenza.com/FOR LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/forconsulenzaFOR FaceBook: https://www.facebook.com/forconsulenzaFOR Instagram: https://www.instagram.com/for_consulenza/--------------------------------------------M&A CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociatesCONTATTO: staff@mataandassociates.com
Avete mai sentito parlare di ergodicità? Se la risposta è no, non vi preoccupate, nemmeno Archegos, Nomura e Credit Suisse ne hanno mai sentito parlare a quanto pare ...ed è normale se non siete matematici, statistici, banche, "quant" traders o se non avete approfondito alcuni aspetti della finanza statistica e comportamentale. Oggi ne parliamo, sapendo di semplificare moltissimo l'argomento e applicandolo direttamente ai rendimenti di un portafoglio titoli, evitando l'applicazione in altre tematiche egualmente rilevanti. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociatesCONTATTO: staff@mataandassociates.com
Avvicinarsi alla finanza può essere difficile, a volte scoraggiante, se non si ha una guida o gli strumenti giusti. Oggi diamo qualche consiglio su come approcciare la materia nel migliore dei modi, fornendo qualche strumento utile per poter approfondire senza passare attraverso articoli scientifici e, quindi, senza la necessità di un'educazione universitaria. Gli strumenti sono utili solo se associati ad una personale intraprendenza: se manca quella, gli strumenti non la sostituiranno. Tuttavia, possono essere utili per iniziarsi alla materia, prendendola, nei limiti del possibile, come un gioco. Sintonizzatevi!*M&A International Consulting non ha nessuna affiliazione con i siti citati, tranne che per la lista libri acquistabili su Amazon presenti nel sito web https://mataandassociates.com/lista-libri. CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociatesCONTATTO: staff@mataandassociates.com
Dal 23 marzo la Ever Given, una portacontainer di circa 400 metri di lunghezza, si è incagliata quasi perpendicolarmente nel Canale di Suez, bloccando il traffico commerciale marittimo globale per giorni. Il blocco è stimato costare circa $4-5 miliardi al giorno per il commercio internazionale e incrementa i ritardi già riscontrati nella supply chain delle grandi aziende di produzione. Il Canale di Suez ospita dal 7% al 12% del traffico marittimo internazionale, considerando che il passaggio facilita l'accesso al Mediterraneo e velocizza drasticamente le spedizioni di merci tra Asia, Europa e America (in entrambe le direzioni), evitando il passaggio intorno al Corno d'Africa per le navi merci. L'evento straordinario è probabilmente accaduto nel peggior periodo possibile: in un momento di sbilanciamento tra domanda e offerta di beni e materie prime e durante l'erogazione di stimoli economici n USA, che servono ad incentivare l'economia dopo un'anno di stop. Oggi ne parliamo, cercando di capire la situazione economica che si presenta, consapevoli che il mercato azionario ha toccato un ennesimo record positivo venerdì scorso. Sintonizzatevi!ONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Ormai è chiaro che ci attende un periodo di inflazione più sostenuta del normale. La FED recentemente ha ammesso di invitare un'inflazione maggiore del normale per aiutare l'economia a crescere, e ha promesso di lasciare i tassi di interesse molto bassi fino al 2023. Su questa scia, oggi parliamo di inflazione e di quello che sta accadendo in tutto il mondo: uno shortage di materie prime, beni produttivi, e un'interruzione della catena produttiva e di approvvigionamento, fenomeno totalmente inflazionatorio. Parliamone citando dati di Febbraio presi direttamente dall'Instituto of Supply Management (ISM) e di alcuni report di Goldman Sachs, cercando di capire se le attese delle banche centrali internazionali sono politiche o realistiche. Sarà interessante... sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Gli esseri umani non sono equipaggiati con gli strumenti per capire facilmente le conseguenze di secondo e terzo ordine, la maggior parte della popolazione mondiale agisce tenendo in considerazione solamente gli effetti di primo ordine. Il processo decisionale è perciò severamente limitato, in quanto non riesce a scorgere oltre la siepe: gli effetti di primo ordine divengono unica priorità dell'agire. Credo fortemente che il fenomeno sia di fondamentale importanza, soprattutto in questo periodo storico. Problema esacerbato dalla non linearità delle conseguenze di secondo e terzo ordine, che crea danni sistemici esponenzialmente maggiori dei benefici ottenuti dagli effetti di primo ordine. Oggi parliamo di questo, parlando di finanza... e non solo. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Lo spettro è arrivato: nelle ultime settimane il mercato azionario si è corretto, preoccupandosi dell'arrivo del più grande incubo degli investitori, l'inflazione. Ray Dalio, Michael Burry e Warren Buffett prevedono ormai da diversi mesi che l'immissione di moneta nel sistema possa inflazionare l'economia - noi ne abbiamo parlato qui su M&A - e ora il mercato sembra aver recentemente realizzato che la possibilità sia più vicina di quanto sembri e che forse l'inflazione potrebbe superare i target obiettivo delle banche centrali.Oggi vediamo perché la preoccupazione potrebbe essere esatta e cosa fare per minimizzare i rischi, proteggendosi da questa "piaga" economica, sapendo come l'inflazione, essendo una variabile non lineare, potrebbe evolversi esponenzialmente in poco tempo, creando disagi importanti per l'economia. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Mario Draghi è stato incaricato come nuovo Presidente del Consiglio dei Ministri in parlamento, un evento politico importante che segna un pezzo di storia italiana. La nomina di Draghi ha fatto discutere alcuni ed emozionato altri. Economista e burocrate che viene dalla finanza complessa, e in particolare dal settore bancario, Draghi rappresenta un governo tecnico-finanziario a cui sicuramente non siamo abituati. Oggi però non parliamo di politica, tantomeno di quella italiana. Piuttosto ragioniamo sull'operato di Mario Draghi durante il periodo incaricato alla presidenza della Banca Centrale Europea. Ricordiamo come ha lavorato per risolvere la crisi dell'Eurozona e come ha operato successivamente, cercando di inserire il personaggio in un contesto macroeconomico e finanziario più ampio.Sarà interessante, sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Novità: è disponibile un nuovo corso avanzato di finanza!Da marzo 2021 partiamo con il primo corso avanzato di finanza, che va ad integrarsi perfettamente al corso principale che offriamo e disponibile nel nostro sito.Il corso è sulle opzioni finanziarie, con focus su protezione e "assicurazione" portafoglio. Vedremo le opzioni in dettaglio, teoricamente e praticamente, senza lasciare nulla al caso ma scremando la materia onde evitare ridondanze e inutili complessità. Studieremo le tecniche utili per un risparmiatore medio, che investe nel medio-lungo periodo, e scarteremo tutte le tecniche non adatte, legate al market making o ad alti profili di rischio. Se siete pronti ad apprendere concetti più avanzati e avete un po' di tempo da dedicare al vostro portafoglio e all'investimento, questo corso fa per voi!Sintonizzatevi per saperne di più e non esitate a scriverci per maggiori info e prenotazioni!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeCONTATTO: staff@mataandassociates.comLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Nel 2020 ci sono state 112 SPAC IPOs, numero record per Wall Street e per la finanza in generale... ma che cosa sono le SPAC?Dal termine inglese Special Purpose Acquisition Company, il veicolo di investimento sta rivoluzionando la quotazione di aziende private in finanza e consente l'accesso, seppur indiretto, degli investitori non professionisti alle aziende private. In questo periodo strano di over-valutazione, gli investitori cercano rendimenti ovunque, tra cui anche nelle SPAC. Parliamone, per conoscere meglio cosa succede e apprendere qualche elemento di Wall Street sconosciuto a molti. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Il caso GameStop è indubbiamente sulla bocca di tutti, da giornali, a politici, a investitori. Nell'ultima settimana, il mercato e i social media sono stati monopolizzati da GameStop, Reddit e Robinhood.Tutti ne parlano e come al solito si creano due schieramenti: dall'opinionismo su Twitter di imprenditori, politici e business man, alcuni a favore del fenomeno, altri contro, ai media che non fanno distinzioni tra notizie faziose e articoli incompleti, parziali, di parte.Dov'è la realtà?Oggi ne parliamo, cercando di valutare la situazione da un punto di vista distaccato e razionale. Il fenome richiede una lettura approfondita, alternativa, tra le righe, che i media o i 280 caratteri di Twitter non riescono a dare.Ci proviamo qui, in un episodio più lungo del solito... sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Se seguite le notizie di finanza e sui mercati, avrete sicuramente incontrato qualcuno parlare di come i Bitcoin e le cryptovalute potrebbero in futuro sostituire le valute di riserva internazionale come dollaro, euro e sterlina.Oggi parliamo dell'argomento, cercando di ragionare sull'eventualità che questo accada, valutando limiti e barriere importanti che impediscono o quanto meno ostacolano questa idea.Tema interessante, che era importante discutere per ragionare meglio su un nuovo trend, che ha ancora tanta strada da fare per cambiare il mondo per come lo conosciamo.Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Seconda parte della serie "Il mercato è in una bolla" in cui trattiamo alcuni degli indicatori più utilizzati e validi per analizzare la valutazione del mercato azionario, rispetto al suo passato e all'economia reale che cerca di rappresentare. Guarderemo alcuni indicatori utili e parleremo di qualche tecnicismo, come al solito semplificato per far capire a tutti ciò di cui si sta parlando. In ogni caso, invito ad approfondire gli indicatori discussi personalmente se ne volete sapere qualcosa in più.Il disclaimer? Gli indicatori sono... indicatori, e come tali proiettano un modello che vuole essere una semplificazione della realtà. Perciò, usiamo questi dati come strumenti per elaborare una visione del contesto finanziario in cui operiamo e lavoriamo con essi piuttosto che prenderli per verità assolute. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Guardando ad alcuni elementi macroeconomici ed altri legati all'analisi aziendale, non è difficile capire che il mercato è in una bolla finanziaria. Oggi parliamo di alcuni sintomi, delle conseguenze, delle responsabilità dell'attuale situazione finanziaria internazionale, e di come comportarsi nel caso in cui il peggio dovesse arrivare. L'idea di questo podcast è di farvi riflettere e di mettervi in guardia, così che possiate non essere totalmente impreparati se, da un giorno ad un altro, vedrete i vostri investimenti perdere di valore velocemente. Sintonizzatevi!"The Changing World Order", Ray Dalio - https://www.principles.com/the-changing-world-order/CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Il 2020 è stato un anno altalenante e difficile per certi versi, ma anche un anno pieno di opportunità di investimento. Alla sua conclusione, finalmente, possiamo tracciare una linea di demarcazione e analizzare i risultati del nostro portafoglio. Come primo episodio del 2021, analizziamo i nostri risultati: il rendimento del portafoglio di M&A International Consulting. Cercheremo di trarre conclusioni su cosa ha funzionato e criticheremo invece ciò che poteva andar meglio, evitando perciò di giudicare i numeri o paragonarli ad altri, ma piuttosto studiando gli errori e imparando da essi per il futuro. Il giusto mindset è fondamentale per ascoltare questo episodio: non fatevi trarre in inganno dai numeri e non agite sulla base di quello che vi dico, Piuttosto, prendete spunto dall'analisi per riflettere sugli elementi del vostro portafoglio che stanno funzionando e altri che invece, sono da cambiare. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
"Deal, or No-Deal, that is the question", la Brexit è alle porte: il 31 dicembre 2020 il Regno Unito è fuori dall'Europa, con o senza accordo.Al di là della discussione politica sull'inefficienza dei governi e sulla teatralità e l'ostinazione di leaders, che discutibilmente riescono ad avere una visione del futuro del proprio paese che superi la lunghezza del proprio naso, oggi parliamo di come noi investitori possiamo beneficiare di opportunità che si creano in situazioni difficili e controverse, come quella del Regno Unito.Investire negli UK, oggi, è una buona idea? Cerchiamo di analizzare elementi a favore e contro, analizzando rischi notabili e possibili opportunità, consapevoli di non avere la sfera di cristallo a portata di mano e che la situazione potrebbe cambiare repentinamente in poche settimane.Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
L'indice S&P 500 ha raggiunto una concentrazione che non si vedeva dai tempi della bolla delle dot.com, con circa il 23% del peso allocato nelle 5 Big Tech: Apple, Amazon, Google, Microsoft , FaceBook.Ci sono delle ragioni che spiegano l'aumento di concentrazione: alcune ovvie, altre meno. Inoltre, una concentrazione così alta comporta dei rischi per gli investitori di cui dobbiamo essere consci. Il tutto, condito da una situazione macroeconomica unica, che suggerisce una spinta dell'economia in favore della ripresa, ma che potrebbe nascondere pericoli per i portafogli più ottimisti. Oggi ne parliamo, cercando di riflettere su questi temi con occhio critico e uno sguardo analitico.Non mancate!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
La maggior parte dei fondi di investimento attivi e dei consulenti finanziari non indipendenti (cioè dipendenti da istituti finanziari tra cui banche, società a gestione del risparmio, etc.), sono affetti da un alto livello di iatrogenesi.Sapendo che stiamo rubando il termine dalla medicina, dalla farmacologia e da Nassim Taleb, che ne parla nel libro "Antifragile: Prosperare nel disordine", anche se in termini totalmente diversi, oggi andiamo a studiare il motivo dell'associazione del concetto nella gestione del risparmio, con focus particolare su fondi di investimento assicurativi e consulenti finanziari non indipendenti. Sarà una discussione parzialmente filosofica, che però è utile per comprendere i danni che una cattiva allocazione delle risorse può comportare, se non si è intelligenti nella scelta. Sintonizzatevi!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeLISTA LIBRI: https://mataandassociates.com/lista-libriNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
Vi siete avvicinati al mondo della finanza, volete saperne di più, ma non sapete da dove cominciare?Oggi stiliamo una lista libri da leggere, senza perdere tempo con testi non utili e magari, che creano solo ulteriore confusione. Abbiamo scelto quelli che noi riteniamo i migliori testi per un risparmiatore medio, inserendo grandi classici, libri più semplici per iniziare, libri complessi per approfrondire sia in italiano che in inglese, e abbiamo anche diviso per categoria, così da semplificare la scelta del testo. Di seguito il link per la lista: https://mataandassociates.com/lista-libri Se comprerete dal nostro sito (che rimanda ad Amazon), noi guadagneremo una piccola commissione, mentre per voi il prezzo rimarrà lo stesso. Grazie per il supporto!P.S.: se non vedete i link per l'acquisto, disabilitate l'Ad Block. Se il problema persiste, provate a cambiare browser!CONSULENZE: https://mataandassociates.com/consulenzeNEWSLETTER: https://mataandassociates.com/newsletterSITO: https://mataandassociates.comFACEBOOK: https://www.facebook.com/mataandassociates
loading
Comments (7)

Andrea Scicolone

Buongiorno, sarebbe interessante un discorso sulle motivazioni che vi hanno portato dentro l'UK in era Brexit. Saluti cordiali. A.

Jan 23rd
Reply

Jacopo Barban

Complimenti Luigi, come al solito episodio estremamente interessante e spiegato in maniera più che chiara! Seguo il tuo podcast sempre con grandissimo piacere. Grazie mille, non vedo l'ora del prossimo ☺☺☺☺💪🏻💪🏻💪🏻💪🏻

Feb 10th
Reply

Jacopo Barban

Grazie mille Luigi per il tuo lavoro, contenuti sempre di altissima qualità e soprattutto spunti eccezionali 💪🏻💪🏻💪🏻💪🏻 Un vero piacere seguire il tuo Podcast 🙏🏻🙏🏻😎😎

Jan 21st
Reply

Jacopo Barban

Come al solito, i miei migliori complimenti per lo straordinario lavoro Luigi 💪🏻💪🏻💪🏻💪🏻 Grazie mille ☺☺☺☺

Dec 3rd
Reply

Jacopo Barban

Complimenti Luigi per l'ottimo lavoro svolto, spiegazioni sempre molto chiare, semplici e decisamente efficaci dal punto di vista della comprensione. Spero che questo podcast possa continuare ancora per molto tempo il suo percorso. Grazie mille

Nov 18th
Reply

Jacopo Barban

Complimenti Luigi per lo straordinario lavoro di divulgazione svolto e l'ottimo podcast da te creato! Personalmente, spererei addirittura che in futuro tu riesca ad aumentare la quantità di episodi prodotti 😅😅😅😅 Avanti tutta 💪🏻💪🏻💪🏻😎😎😎!!!

Nov 5th
Reply

Jacopo Barban

Ciao Luigi, complimentandomi con te per l'ottimo podcast, nella speranza che quest'ultimo continui nel tempo, volevo permettermi di suggerirti un'app che personalmente utilizzo per lo scopo descritto in questo episodio, e che trovo veramente semplice, pratica ed intuitiva nell'uso: Monefy Ringraziandoti ancora per l'ottimo lavoro svolto, ti auguro una buona giornata

Oct 23rd
Reply
Download from Google Play
Download from App Store