DiscoverEsattaMenteEsatta
EsattaMenteEsatta

EsattaMenteEsatta

Author: Flavio Cassine

Subscribed: 10Played: 66
Share

Description

EsattaMenteEsatta è un podcast settimanale dedicato alla crescita personale, sarà un viaggio che faremo insieme e che ci porterà a scoprire un mucchio di cose interessanti. Affronteremo gli argomenti guardandoli dai un'angolazione differente.
Cambiare in meglio noi stessi -> Beneficio anche per tutti gli altri che interagiscono con noi!!
56 Episodes
Reverse
Anche in questo episodio, proprio come il precedente, condivido piacevolmente una intervista che mi è stata fatta pochi giorni orsono da Mattia Fermi, il podcaster di "Podcast di un futuro ricco", un podcast nato da poco ma che cresce giorno dopo giorno e che ha come obbiettivo quello di proporre argomenti interessanti e che potete ascoltare anche su Spotify.Le musiche ascolte su EsattaMenteEsatta sono di Michael Tembadis.
In questo episodio si fa una cosa differente dal solito, infatti, mentre di solito sono io che faccio le interviste, in questa puntata pubblico un'intervista che mi è stata fatta da Giorgio Lopngo, il podcaster di "Crescita.fit Podcast" che ha pubblicato in uno dei suoi spazi del suo podcast.Le sue domande avevano come tema l'ipnosi ed io mi sono adoperato nel rispondergli con maggior accuratezza possibile. Sono certo che anche per gli ascoltatori ci saranno delle informazioni utili da reperire!!Le musiche ascoltate sul podcast sono di Michael Tembadis
𝚀𝚄𝙰𝙽𝚃𝙾 𝙴' 𝙸𝙼𝙿𝙾𝚁𝚃𝙰𝙽𝚃𝙴 𝙿𝙴𝚁 𝙽𝙾𝙸 𝙻𝙰 𝙽𝙰𝚃𝚄𝚁𝙰? Quanto ci può dare?Sono domande scontate a cui spesso rispondiamo con un: "MOLTO"!!Infatti MOLTO è ciò che la NATURA ci offre ogni giorno, anche se la maggior parte delle volte questi doni li riceviamo inconsapevolmente.Nell'episodio numero 53 del 🇵 🇴 🇩 🇨 🇦 🇸 🇹  andiamo a vedere quali siano i benefici che nascono nel nostro corpo quando andiamo a fare, ad esempio, una passeggiata nella natura.Per chi non ne avesse il tempo (anche se il tempo per un attimo di benessere lo si trova SEMPRE!), oppure senta il bisogno impellente di trovarsi immerso nella natura, all'interno dell'episodio c'è una piacevole "passeggiata virtuale" che vi guiderà attraverso un piacevole e calmo percorso attraverso un luogo naturale che migliorerà la vostra giornata!Il brano che ascoltate durante il "percorso del benessere" è di Michael Tembadis, si Intitola "My Memories" ed è tratto dal suo ultimo album "Eclectic".
L'episodio numero 52 è anche un traguardo: è infatti un anno che "siamo insieme" con EsattaMenteEsatta! In questo episodio andiamo a ripercorrere un po' quanto fatto sino ad ora, facciamo una specie di ripasso, proprio per riuscire a capire ancora meglio ciò che è meglio per noi. Scopriremo anche qualè è stata la puntata meno ascoltata, non tanto perchè sia stato un argomento poco importante ma molto più probabilmente perchè non è stato impostato bene da me, poco male: si impara sempre! Ora sono certo che vi sarà più chiaro anche quell'episodio!Per questo anniversario, voglio ringraziare tutti gli ospiti che hanno gentilmente utilizzato parte del loro tempo per farsi intervistare da me e darci così modo di capire quali siano le loro strategie per fare il lavoro che amano e trarne anche un rendiconto economico!Tutte le musiche che fanno da colonna sonora all'interno del podcast nel corso di questo primo anno (ed anche dei prossimi!) sono composti ed interpretati da Michael Tembadis.
Come reagisce un fotografo ad un periodo di "inattività forzata"? Ascoltare Elena Bastiani ci fa capire quale sia stata la sua strategia: utilizzare questo momento per migliorarsi ulteriormente; migliorare la sua tecnica, affinare anche la parte commerciale. Studiare nuovi modi per "ribrandizzare" il suo lavoro. Per lei, riprendere le attività in studio è stato quasi un "rallentamento" delle sue attività, segno che il periodo di lockdown è stato per lei un modo per migliorarsi.Questa piacevole chiacchierata, ci svela anche la passione per il suo lavoro, l'amore che pervade ogni suo scatto, visibile chiaramente sul suo sito: www.elenabastiani.comLa colonna sonora del podcast è di Michael Tembadis.
Come ci sentiamo quando cominciamo a ripetere a noi stessi "Succedono sempre tutte a me"? oppure "Se deve succedere qualcosa di brutto, sicuro che succede a me"?Sono frasi fatte, a cui magari ci siamo abituati e le percepiamo magari solo come una battuta ma in realtà hanno comunque una forte valenza negativa. Continuando a pesnare a queste cose, entriamo in un loop negativo che non ci consente di trovare alternative vinceenti.Nell'episodio di oggi vedremo quali "attività" alternative si possono eseguire e quale sia la maniera migliore di agire!Mettete i vostri auricolari perchè c'è anche una induzione ipnotica che ci aiuterà a cambiare le nostre abitudini con un semplice "SWISH"!!!La troverete a partire dal minuto 14:27Le musiche del podcast sono di Michael Tembadis proprio come il brano dal titolo "Pass Away" eseguito durante l'induzione ipnotica.
P.49 La salute mentale

P.49 La salute mentale

2020-05-2918:41

Oggi si parla di salute mentale, vedremo alcune semplici soluzioni per migliorare la nostra salute mentale attraverso il benessere fisico, le abitudini positive, la giusta alimentazione e una vita equilibrata.Ricordiamoci sempre che noi siamo i maggiori responsabili del nostro percorso, della nostra vita attraverso le nostre azioni.Alcune semplici abitudini possono migliorare sensibilmente la nostra vita!Le musiche ascoltate nel podcast sono di Michael tembadis.
E' vero che gli artisti quando soffrono sono più creativi? Cosa succede a loro in questo periodo "anomalo" dettato dalle limitazioni e l'isolamento imposto dalla pandemia? In questo episodio si parla proprio della creatività degli artisti, a due di loro, Debra e Oscar Giammarinaro, abbiamo chiesto quali siano le loro sensazioni quando si trovano a comporre e se sia vero quanto scritto sopra. Facciamo anche una visualizzazione per aiutarci a stare ancora meglio di quanto lo siamo ora e mantenere una forma creativa al top. Questo è importante non solo per gli artisti ma per tutti quanti, anche chi "crede" di non essere creativo! La creatività è alla base di ogni miglioramento, per cui va da sè che per migliorarci, dobbiamo migliorare e rendere positivo anche il flow che ci permette di creare.La visualizzazione inizia al minuto 12 e 34 secondi, molto meglio ascoltarlo con le cuffie o gli auricolari perché registrato in una maniera molto particolare, inoltre, meglio ascoltarlo in un ambiente in cui siamo in grado di stare tranquilli e senza interruzioni. ne trarrete il beneficio massimo e, la cosa positiva, è che potrete ascoltarlo tutte le volte che lo vorrete e continuare a trarne beneficio!Un grazie enorme a Debra ed Oscar Giammarinaro che hanno partecipato ed anche a Michael Tembadis per le musiche che fanno da soundtrack del podcast. Nella visualizzazione si ascolta il suo brano dal titolo MaTer, tratto dall'album Eclectic.
Quanto noi facciamo per far si che gli altri ci capiscano anche attraverso la nostra maniera di vestirci? Il nostro abbigliamento ci definisce e "parla di noi". In questo episodio faremo un percorso che parte dal nostro modo di vestirci per passare a quanto gli altri fanno per miglorarci, per arrivare sino a come migliorare la nostra autostima anche attraverso l'abbigliamento.Vedremo quale sia il risultato dello studio fatto dalla dottoressa Karen Pine sull'influenza che ha su di noi un certo tipo di abbigliamento.Insomma: vestirci non è soltando "difenderci dal freddo" ma è una nostra maniera per comunicare agli altri il nostro mondo, i nostri gusti o il nostro umore.Ascoltando questo episodio del podcast non vi porterà ad essere in grado di diventare dei fotomodelli ma sicuramente vi farà capire parecchie cose sul vostro modo di "parlare attraverso l'abbigliamento" e su quanto questo influenzi le nostre attitudini.Le musiche presenti sul podcast sono opera di Michael Tembadis.
P.46 Intervista a Debra

P.46 Intervista a Debra

2020-05-0858:051

L'episodio 46 ospita Debra, una brava cantante siciliana che ci presenta il suo nuovo lavoro: "Nella Scatola". Debra non è soltanto una cantante: compone anche i testi delle sue canzoni e, nel corso dell'intervista, dimostra anche di avere le idee chiare su quello che vuole dalla vita e quali saranno i futuri passi nella sua vita artistica!L'intervista è stata resa possibile grazie all'interessamento di Gabriele Reitano, talent scout della Diamond Cross records.Grazie a Michael Tembadis che fornisce la soundtrack del podcast dall'episodio nr. 0!
Marco Valerio Ricci, uno dei più importanti e conosciuti life coach Italiani ci spiega quali sono le strategie che funzionano e come fare per farle funzionare! Nel corso della chiacchierata, Marco Valerio ci spiega anche "cosa bolle in pentola" nell'Accademia dei Coach, la realtà che lui stesso ha creato e che possiamo paragonare ad una fucina per i coach che vogliono migliorarsi ancora di più. Si parla, ovviamente, anche di Ipnosi, soprattutto quella conversazionale e mentre si parla di ipnosi, viene spiegata anche che cos'è la PNL ipnotica. Tanta qualità e tanto contenuto: grazie Marco Valerio per queste gemme!Michael Tembadis ci offre come sempre la soundtrack del podcast con le sue composizioni: grazie Michael!
Esiste davvero un numero magico? Forse si, e non è sempre lo stesso, a volte il numero magico è il 3, a volte è il numero nove, a volte sono degli accoppiamenti a diventare famosi. Per quanto riguarda il miglioramento personale, possiamo dire che il numero magico è il sette! Poi ci facciamo anche una coda e ci mettiamo il “più o meno due”, in modo che sia più chiaro e definito. Infatti, secondo un articolo scritto nel 1956 dallo psicologo americano George A. Miller, sette è il numero massimo di stimoli che la nostra mente riesce a processare nello stesso momento.In questo episodio ci addentriamo un po’ di più in questo argomento e vediamo anche cosa succede alla nostra mente se ci arrivano più stimoli e come, qualche persona di dubbia moralità, possa approfittarne. Scopriamo quali siano anche le differenze tra gli stati di ipnosi e le tecniche di distrazione della mente.All’interno dell’episodio ascolteremo un brano di MIchael Tembadis intitolato “Non sarai mai solo” e tratto dal suo nuovo album “Eclectic”.
Cosa c’entra Bob Dylan con la crescita personale? Quanto c’entra quello che lui ha fatto nel 1965 con le sue scelte future?Bob Dylan è sicuramente un testardo, questo è ben risaputo, ma è anche dotato di una resilienza incredibile e lo ha dimostrato proprio nel 1965 andando contro tutto quello che aveva fatto fino a quel momento. Ci è riuscito? Dopo 60 anni di carriera, il 27 marzo 2020 un suo brano lungo oltre 17 minuti era al primo posto delle classifiche americane. Direi di si, voi che ne dite?Ma nell’episodio non c’è solo questo, faremo insieme anche un paio di induzioni ipnotiche di visualizzazione atte a migliorare proprio la nostra resilienza ed a uscire dalla nostra zona di comfort, fermo restando che, non si deve essere resilienti sempre e comunque a prescindere bensì dobbiamo utilizzare questa caratteristica con logica e buonsenso. Per le induzioni, ho usato come sottofondo due brani di Michael Tembadis intitolate rispettivamente “My Memories” e “See You Again”.
Diamo i numeri? Forse in questo periodo un po’ li stiamo davvero dando, ma l’argomento di cui si parleremo qui in questo episodio nr. 42 è leggermente differente: vedremo come i numeri, come qualunque linguaggio del resto, se presi in un determinato contesto possano essere poco chiari e, a volte, possano essere addirittura fuorvianti.In realtà i numeri in questo episodio li daremo davvero, ma daremo dei numeri che ci aiutano a migliorare, o meglio, capiremo la differenza di cosa si può fare per migliorare le altre persone, ed i numeri che vedremo ci daranno la prova di questo cambiamento!La colonna sonora di sottofondo che come sempre ci fa compagnia è di Michael Tembadis.
Continuano le interviste qui sul podcast con delle persone speciali, in grado di darsi soluzioni speciali grazie alle loro esperienze!In questo episodio Erika Orlandi risponde alle mie domande e ci fornisce un sacco di spunti per trovare delle "strade" alternative. Anche lei, dopo un percorso scolastico che l'ha portata prendere una laurea in Antropologia Culturale, si è dedicata ad una sua grande passione: la fotografia ed in particolare, la fotografia matrimoniale. Un esempio di come si possa mettere una passione al proprio servizio e trarne anche un beneficio finanziario.Sfruttare le proprie passioni e renderle una professione: questo è un segreto che anche Erika ci vuole condividere!La colonna sonora del podcast è di Michael Tembadis!
Siamo in un momento difficile per noi, le nostre famiglie, il nostro paese ed il mondo intero, non per questo ci si deve fermare. Bisogna SEMPRE cercare nuove soluzioni e nuove maniere per migliorarci. Ascoltando questo episodio contenente l'intervista fatta a Martina Sergi, scopriamo come una passione può ( e deve!) diventare una occasione per farne una attività retribuita, una professione. Nel caso di Martina, oltre ad una grande passione, c'è anche una profonda conoscenza della pratica Yoga ed un "business plan" in linea con i suoi interessi. L'idea di fare le interviste qui nel podcast è quello di intervistare le persone per dare modo agli ascoltatori di scoprire come gli intervistati "fanno le cose" e fornire nuove idee per rendere possibili e reali ciò che sino ad un momento prima magari è stato soltanto un sogno. La soundtrack del podcast è opera di Michael Tembadis ed i brani sono tratti dai suoi album: "Sogni e variazioni", "See You Again" e "Eclectic".
P.39 90°secondo

P.39 90°secondo

2020-03-2019:091

Fuori in 90 secondi! Cosa possiamo fare in 90 secondi? O piuttosto: cosa succede se a volte aspettiamo 90 secondi prima di fare qualcosa?Scopriamo cosa ha fatto Scotland Yard per farci capire come vivere meglio risolvendo una problematica che attanaglia quasi tutti noi (perché non tutti sono dei santi!). Andiamo a scoprire lo studio che ha commissionato e quali sono stati i risultati, spesso bastano pochi secondi, molto più spesso ne bastano 90 per farci stare meglio e vivere una vita migliore.Facciamo nostri alcuni semplici trucchi per vincere sulla rabbia. #take90Nel corso dell'episodio ascolteremo la canzone Genius di Michael Tembadis (della durata di meno di 90 secondi!) ed ascoltiamo anche una induzione ipnotica per "arrabbiarci meno" sino ad arrivare a non arrabbiarci proprio e mantenere sotto controllo proprio la nostra ira. - Nota: Meglio ascoltare questa induzione Ipnotica (che inizia al minuto 11:30 del podcast) con gli auricolari!qui il link al clip di cui si parla nell'episodio:https://www.youtube.com/watch?v=u9Fx13USy6Mqui il link per cominciare a seguire il mio profilo instagram https://www.instagram.com/esattamenteesatta/
Quali sono le domande migliori da fare e da farsi per far si che le risposte che riceviamo siano più efficaci?Come possiamo essere certi di essere compresi durante un processo comunicativo in un contesto qualsiasi?Perché gli uomini non riescono mai a trovare nulla nel frigorifero? E perché le donne invece “trovano sempre tutto”? Anche per questo c’è una ragione e la scoprirete qui!In questo episodio, utilizzando come esempio la mia maniera per “costruire” un’intervista, andremo a vedere proprio quali siano i mezzi più efficaci per migliorare la propria comunicatività. In questa maniera, se “gli altri” ci dicono: , è perché non ci vogliono capire, non perché noi non riusciamo a spiegarci!La soundtrack è a cura di Michael Tembadis ed i brani che ascoltate sono tratti dai suoi tre album.
Una creatrice di mondi immaginali! Cosa vorra mai dire? Che tipo di "mestiere" è fare l'esploratrice di mondi immaginali?Intervistare Federica Nardese e capire cosa sia per lei la fotografia è stato per me prima di tutto un piacere. Ascoltare attraverso la sua voce quale sia stato il suo percorso, cosa l'abbia portata ad imbracciare la macchina fotografica per diventare una ritrattista molto richiesta, è sicuramente una scoperta utile per tutti gli ascoltatori. Le sue foto si illuminano attraverso le sue spiegazioni, è questa è già arte!Una piacevole pausa all'interno di una bella chiacchierata è stata fatta ascoltando il brano di Michael Tembadis dal titolo "Nostalgia of tomorrow".
Che cosa c'è che unisce il calciatore del Real Madrid Marcelo ed il maestro dell'ipnosi moderna Milton Erickson?Apparentemente nulla, ma in realtà, andando a vedere nel dettaglio, scopriamo che entrambi sono dotati di una enorme forza di volontà e motivati verso il raggiungimento di un obbiettivo.La stesso fenomeno possiamo metterlo in atto anche noi! In questo episodio vedremo come, una enorme forza di volontà possa realmente frantumare degli ostacoli, abbattere barriere e rendere migliore la vita di chiunque. Motivazione, pianificazione corretta dei nostri obbiettivi, metodologia e... copiare le strategie altrui ed adattarle alle nostre esigenze ci aiuta a migliorare la nostra vita!Le canzoni ascoltate nel podcast sono tratte dai lavori di Michael Tembadis, incluso il suo nuovo album "Eclectic".
loading
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store