DiscoverPillole di Trading
Pillole di Trading

Pillole di Trading

Author: Tiziano Brunno

Subscribed: 19Played: 242
Share

Description

Pillole di Trading. Il podcast dove Tiziano Brunno, autore del blog "Tradingblog", fornisce qualche consiglio utile a chi vuole intraprendere la strada del trading professionale.
38 Episodes
Reverse
Ciao trader,come ben sai, se mi segui da un po’, mi piace essere schietto e sincero.Mi piace andare contro corrente e dire sempre le cose come stanno,raccontare esperienze di vita reali e non millantare falsi risultati.In questa puntata vediamo a cosa siamo disposti a rinunciare per ottenere i nostri target.
A volte l’ambiente di mercato non è ottimale per la nostra operatività, qualunque essa sia.Capita che ci siano delle dinamiche di mercato tali da compromettere le performance della tua strategia.Cosa conviene fare quando ci accorgiamo di non essere nel nostro habitat ideale?
Cosa si cela dietro alle percentuali da capogiro che vediamo pubblicate in giro?Ha senso fare una grande % su un conto piccoloRischiando di bruciarlo?O meglio imparare a controllare il rischio?Scoprilo in questa Pillola !
In questa Pillola rispondo direttamente alle domande che mi avete inviato,via mail e sui social.
Da dove partire per testare un’idea di trading.Come analizzare i dati.Cosa fare dopo un periodo di osservazione ed esame dei dati.Il lavoro sporco della Statistica.
Cosa intendo per piano d Trading e una piccola riflessione personale. Scarica il Diario di Trading qui: https://www.tradingblog.it/tradingblog-diary/
Hai mai provato ad aumentare o diminuire la size per vedere quanto la tua emotività ne risente?Guarda caso quando utilizziamo una size per noi irrilevante siamo in grado di disinteressarci quasi totalmente dell'operazione.Al contrario quando spingiamo troppo e sappiamo di averlo fatto la viviamo con parecchia pressione.In questo periodo sto provando delle operazioni di medio lungo respiro e mi sto veramente rendendo conto di quanto questo fattore della size sia determinante...
Chi mi segue sa bene che io mi baso esclusivamente sugli aspetti tecnici del mercato.Ci sono mercati dove l'analisi fondamentale può essere d'aiuto e altri in cui non serve a nulla.Scopriamo insieme quali sono queste differenze.
Si parla spesso di rapporto rischio/rendimento.E’ possibile essere profittevoli con un rischio/rendimento negativo?Cosa significa avere un Win Rate percentuale alto?Devo sempre rischiare 1 per guadagnare 2?In questa pillola vediamo come vanno comparati,il numero di trade vincenti e il rischio/rendimento di ogni operazione.E’ importante capire che esiste uno stretto rapporto tra i due fattori.che tra le altre cose è stato spiegato molto bene in un articolo di Tradingblog.Inoltre come già detto e ripetuto più volte,non è solo ed esclusivamente un discorso matematico.Ognuno di noi deve valutare quanto il proprio metodo operativo sia compatibile con la nostra emotività.Se non abbiamo un capitale psicologico in linea con il potenziale drawdown,il nostro approccio operativo potrebbe saltare per aria in poco tempo.
Così come non mi sarei mai aspettato di correre 100 Km in poche settimane,allo stesso modo solo qualche anno fa non avrei mai pensato di conseguire determinati risultati di Trading.Un passo dopo l’altro si percorrono lunghe distanze.
Non c'è un metodo universale per conseguire risultati positivi nel trading.Al di là della tecnica, e della gestione del trade ci sono una serie di variabili soggettive da tenere sempre in considerazione.Persone diverse, con una propensione diversa al rischio, possono raggiungere il medesimo traguardo, percorrendo strade diverse.Per questo, io nel mio trading quotidiano, che condivido nel mio canale, ho una certa gestione del trade che potrebbe non essere condivisa da qualcuno.Come dico sempre il modo di operare sui mercati deve essere come un' abito su misura, dobbiamo essere confidenti con quello che facciamo altrimenti lo stress potrebbe prendere il sopravvento e potrebbe portarci a commettere errori drastici.
Le piattaforme di analisi volumetrica sono così importanti?Secondo me no,La piattaforma è semplicemente uno strumento,tra l’altro sostituibile nella configurazione con le classiche Multicharts, Sierra chart, Pro Real Time ecc..In questa breve pillola ti racconto la mia esperienza e il mio punto di vista sull’acquistare o meno queste piattaforme sviluppate esclusivamente per l’analisi dei volumi.
Ci sono diversi ostacoli davanti a chi intraprende questo percorsoVediamo quelli che secondo me e la mia esperienza sono i 10 più importanti
Quali sono le reali aspettative di chi inizia a fare Trading?Perchè il neofita spesso e volentieri ha delle pretese di conseguire in poco tempo dei risultati galattici?E’ tutta colpa delle pubblicità ingannevoli o c’è qualcosa di sbagliato in chi si vuole cimentare in questa professione?Come nello sport agonistico bisogna crearsi un piano fatto di step progressivi, senza dimenticare di farsi aiutare solo da VERI professionisti.
Questo è il peggiore momento per iniziare a fare Trading ?!?Partendo da una mail ricevuta qualche giorno fa…parliamo di cosa significhi diventare un vero trader professionista.Cosa ne penso di questa fase di mercato?Come approfittare del tempo libero in quarantena?Scopriamolo!
Cosa succede dopo una serie di operazioni chiuse in profitto o in perdita?Quali sono le emozioni che ci portano ad alterare il piano di Trading originale?Perchè si mette in dubbio la propria strategia?Scopriamolo insieme in questa Pillola!
I mercati sono crollati,la volatilità è alle stelle.Il book del Dax salta come un grillo.Entrare a mercato sembra essere diventato esattamente come "tirare una monetina"Questo non il mio ambiente di trading "abituale"Qui il mio pensiero sulla fase di mercato che stiamo vivendo
Segui il TREND della tua Equity!Trend is your friend…si ma meglio se segui il trend della tua Equity-Line.Vediamo una paio di cose da NON fare,ovviamente per evitare di bruciare il conto e qualche consiglio su come far crescere il capitale,senza rischiare di rompersi il collo
I TRE tipi di Ordine

I TRE tipi di Ordine

2020-01-2806:39

In questa Pillola vediamo i diversi modi per aprire una posizione a mercato,sia in direzione Long che Short.Vediamo inoltre due modi di gestire la posizione.
Ci sono due aspetti fondamentali nel trading.Quello che POSSO controllare e quello che NON posso.Vediamo perchè la maggior parte dei Trader si concentra sull’aspetto sbagliato,perdendo di vista la parte che potrebbero controllare e focalizzandosi solo su quella che non si può.
loading
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store