DiscoverIl Protagonista IT
Il Protagonista IT
Claim Ownership

Il Protagonista IT

Author: Radio IT

Subscribed: 1Played: 1
Share

Description

IL PROTAGONISTA IT

Radio IT approfondisce la storia e le idee di alcuni dei Protagonisti del settore IT, attraverso interviste informali con spunti di business e di vita

For more: www.radioit.it
111 Episodes
Reverse
Con Primo Bonacina, per la rubrica dedicata al protagonista dell'IT, c'è Marco Salerni, General Manager di S2E | Solutions-to-Enterprises.Marco racconta la propria avventura professionale, con la fondazione dell'azienda di cui è direttore generale nel 2008 a Milano e con alcune delle soluzioni che hanno sviluppato in questi anni. Tra tutte c'è G.A.I.A. (acronimo di Gestione Acquisti Intelligenza Artificiale), pensato per supportare i clienti fin dalla progettazione ed implementazione delle architetture abilitanti, per gestire i dati con logiche big data sfruttando il Cloud. E l'AI è al centro di interessanti riflessioni da parte di Marco, che nota come, malgrado tutti parlino di questa tecnologia, i casi di successo siano ancora relativamente limitati, anche se in continua espansione. Suggerisce quindi di conoscere bene i limiti dell’AI che per essere efficace deve essere applicata a casi specifici ben definiti. Infatti, un modello addestrato per un problema potrebbe rivelarsi del tutto inefficace per un problema anche solo leggermente diverso.Non manca naturalmente il lato personale, con il racconto della propria passione per la natura e per l'ecologia. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
E' Luca Moras, direttore commerciale di Fluentis, il protagonista dell'IT che dialoga con Primo Bonacina in questo episodio.Luca è un grande appassionato di mountain bike, e non manca ovviamente di raccontare qualcosa sulle "ruote grasse" (come si dice in gergo), così come non manca di parlare di Sacile di Pordenone, dove ha sede l'azienda per cui lavora. Ma naturalmente il focus della chiacchierata è altro: la digital transformation.La sua analisi riguarda la storia, con l'osservazione di come è cambiato il settore IT in trent'anni, e si concentra sul futuro. A riguardo, Luca sostiene che ogni azienda dovrebbe non solo dotarsi delle tecnologie adeguate ad affrontare le sfide che verranno, ma soprattutto dei talenti migliori.La sua impostazione è decisamente umano-centrica, e si riflette anche sul fattore geografico della vita aziendale. In particolare, il luogo in cui ci si trova assume sempre meno importanza, a favore di ciò che si fa e di come lo si fa. Un'ulteriore conferma che il servizio e chi lo eroga sono prioritari rispetto all'importanza dell'hardware.Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Gabriele Cortesi, vicepresidente esecutivo di Horsa, è il protagonista IT che dialoga al microfono con Primo Bonacina.Grande appassionato di bicicletta, Gabriele consiglia agli ascoltatori un itinerario "storico" da non perdersi sui pedali. E poi discute di Digital Transformation, che per Horsa significa anzitutto "portare l'informatica nel mondo fisico". Per Gabriele, questa disciplina non è più un semplice supporto per le aziende ma è ormai da tempo parte integrante dei processi che governano la vita delle aziende medesime. Una parte delle sue considerazioni riguarda ovviamente le piattaforme, ma con una particolare attenzione al ruolo di quelle hardware nello scenario evolutivo. E con una conclusione sintetica che sottolinea una certa amarezza per come le istituzioni e la politica continuino a non considerare l'informatica un settore decisivo per lo sviluppo economico, al punto da non aver ancora definito gli "informatici" come una precisa categoria professionale.Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Il protagonista dell'IT che raggiunge al microfono Primo Bonacina è Vittorio Soldavini, CEO e fondatore di H.T. High Technology.Il tema della chiacchierata è la Digital Transformation, osservata con la lente di un professionista che è nell'IT da diversi decenni. In particolare, il punto di osservazione è quello di chi guida una società focalizzata sugli ERP, e che quindi tocca con mano ogni giorno le esigenze pratiche delle aziende, sempre più alla ricerca della necessaria efficienza per interpretare al meglio la trasformazione digitale. A riguardo, Vittorio sottolinea come l'integrazione tra fornitore e cliente sia necessaria per ottenere i giusti risultati.Tra le pieghe dell'incontro spicca una certa difficoltà a trovare le professionalità digitali richieste dal mercato. Fuori dal business, invece, Vittorio racconta la sua grande passione per la vela.Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Enrico Seregni, amministratore di Datasys, è il protagonista IT che si racconta al microfono di Primo Bonacina.Enrico è un grande appassionato di cucina e non perde l'occasione di suggerire una ricetta particolare agli ascoltatori. Ma il tema della chiacchierata con Primo è ovviamente un altro: l'ERP. La scelta del gestionale è tra le più importanti nel determinare l'efficienza, e quindi il successo di un'azienda. Enrico disegna con precisione le caratteristiche di un ERP che sia davvero al passo con i tempi: portabilità internazionale, web base, parametrizzazione e verticalizzazione. Altri punti centrali della chiacchierata riguardano l'espansione del cloud, soluzione sempre più scelta anche per l'adozione di un ERP, e le strategie per gestire al meglio l'ecosistema web di un'azienda.Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Al microfono del Protagonista su Radio IT con Primo Bonacina c'è Enrico Panzuti, fondatore e amministratore delegato di Gruppo EDC.Ex calciatore dilettante e grande tifoso milanista, Enrico è da decenni nel mondo della tecnologia e ne ha osservato i profondi cambiamenti. Con lui si parla quindi di trasformazione digitale, partendo proprio da uno degli ambiti che più è interessato dal cambiamento: quello documentale. Durante la chiacchierata Enrico analizza lo stato dell'arte, anche comparandolo con gli anni passati, discute dell'approccio delle nuove leve al lavoro digitale e dell'evoluzione del mercato. Buon ascolto! Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
E' un nome storico dell'IT il protagonista che dialoga in questo episodio con Primo Bonacina: Nicola Ciniero, consigliere d'amministrazione di Elmec Informatica.Nicola è nell'Information Technology da oltre quarant'anni, con ruoli apicali in alcune delle maggiori società del settore. In questa lunga e interessante chiacchierata non si limita a parlare di Elmec e del suo business, ma ragiona approfonditamente sullo sviluppo della tecnologia e su come stia cambiando la società.La scarsità di figure professionali - che per Nicola non è solo una questione di preparazione scolastica ma di calo demografico - e la mancanza di una cultura della sicurezza sono gli argomenti che spiccano in una panoramica che rivela quanto il protagonista, a dispetto della lunga esperienza sul campo, sia ancora appassionato di futuro.Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Il protagonista IT al microfono di Primo Bonacina è oggi una protagonista: Anna Villa, Marketing & Communication Manager presso BlendIT.Anna parla con Primo di una sua passione personale: la reflessologia plantare, disciplina estremamente importante per il raggiungimento del benessere psico-fisico. La conversazione vira poi sul tema tecnologico, a riguardo del quale Anna insiste molto sulla necessità di sviluppare una migliore cultura a tutti i livelli.Tra i temi toccati spiccano la sostenibilità ambientale, la Corporate Social Responsibility e le iniziative di BlendIT per combattere il cyberbullismo. Buon ascolto!Episodio podcast realizzato in collaborazione con ICT Village, la prima fiera digitale in 3D dell’innovazione tecnologica e gestionale, e partner di RADIO IT.
Gastone Nencini, Country Manager per l'Italia di Trend Micro, è il protagonista dell'IT che dialoga con Primo Bonacina.Omonimo del grande campione del ciclismo del Novecento, Gastone ha sì la passione per le due ruote ma a motore, e in particolare per quelle marchiate Harley-Davidson. Di questo parla con Primo in una conversazione incentrata sull'importanza della cybersecurity.Attivo in Trend Micro da oltre vent'anni, Gastone ricorda come la cybersecurity sia cruciale per la vita delle aziende, per le quali non rappresenta un costo ma un asset per migliorare la produttività e il business. A sottolinearne l'importanza provvede il dato che lui stesso fornisce agli ascoltatori: il cybercrime è un mercato che vale ormai una volta e mezza quello degli stupefacenti.Ma c'è ancora molto da fare sul piano della consapevolezza: ecco perché Gastone propone di portare il tema nelle scuole e di fare un'educazione seria ai ragazzi per far loro capire come utilizzare in modo sano i propri dispositivi. Buon ascolto! Altri contenuti su www.radioit.it
Il protagonista dell'IT che dialoga con Primo Bonacina è Vittorio D'Alessio, Sales Director per l'Italia di Infobip.Vittorio è un grande appassionato di viaggi, e naturalmente dà spazio alla propria passione con degli interessanti consigli sulle destinazioni da non perdere. Sul piano del business, racconta a Primo le ultime evoluzioni dell'azienda per cui lavora e in particolare del settore retail.La messaggistica, infatti, ha comportato cambiamenti non indifferenti in quell'ambito, modificando profondamente l'esperienza del cliente alle prese con gli acquisti. Le conseguenze prodotte dalla pandemia, in aggiunta, hanno modificato il quadro in modo radicale, cambiando la relazione tra i brand e i propri clienti e generando rispettivamente nuove esigenze da soddisfare. Di questo ci racconta Vittorio, che invita poi i manager a osare di più sul piano delle sfide, uscendo dalla propria comfort zone.Buon ascolto!
Il protagonista dell'IT con cui dialoga Primo Bonacina è Enrico Cicculli, Sales Manager per l'Italia di AVM.Con Enrico Primo parla di evoluzione dell'IT e in particolare di connettività, alla luce dell'emergenza pandemica che, come è noto, ha aumentato considerevolmente il traffico internet a causa dello smart working e della didattica a distanza. Enrico analizza la situazione dal punto di vista di AVM e afferma che la sicurezza - altro tema caldo della conversazione - è decisamente più importante della velocità di connessione. Il discorso tocca anche l'evoluzione di tecnologie come il 5G o il Wi-Fi 6; un'evoluzione veloce, che disorienta non solo l'utente finale ma anche le aziende. Enrico ci dice come la pensa a riguardo e, come è prassi in questo podcast, racconta anche di sé e della propria passione per lo snorkeling. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
Il protagonista IT al microfono di Primo Bonacina è Sergio Leoni, Country manager per Italia e Balcani di Nozomi Networks.Sergio è un grande appassionato di vela e giardinaggio, disciplina che ama in particolare perché consente un contatto diretto con la natura in tempi in cui il lavoro si svolge da remoto, sempre davanti a un computer. In questa intervista ci racconta l'evoluzione della cybersecurity sul fronte OT e IoT.Per quanto aumenti la percezione che la sicurezza tecnologica e informatica non sia solo una questione di protezione dai virus per i propri dispositivi, Sergio ci spiega come sia ancora lungo il lavoro da fare per far capire a utenti e aziende (pubbliche e private) come, per esempio, un attacco a una diga possa rappresentare un pericolo molto serio. Nel corso della chiacchierata con Primo, Sergio affronta anche un tema strategico quale il 5G. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
Il protagonista dell'IT al microfono di Primo Bonacina è Maurizio Costa, Sales Manager di Scandit. Maurizio ci racconta di sé, delle sue orgogliose origini romagnole e di una passione molto legata a quella terra: i motori. Con una punta di umorismo dice che sua moglie è tranquilla: quando passeggiano per strada, se gira la testa di scatto non è perché attratto da un'altra donna, bensì da una "rossa con le ruote". Ma il tema centrale della conversazione con Primo è il retail, e in particolare la profonda trasformazione che il settore ha subito sotto la pandemia. L'accelerazione digitale che ha pervaso ogni ambito della nostra vita si è manifestata in questo settore con lo sviluppo ulteriore di tecnologie e modalità di fruizione già in essere prima del lockdown, come il contactless retail, il ritiro in store, il self-scanning.Un cambiamento che per Maurizio ha sortito effetti decisamente positivi.Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
Primo Bonacina ha incontrato Cesare Guidorzi, Country Manager per l'Italia di InterSystems, per una nuova intervista del podcast del Protagonista IT.La chiacchierata con Cesare ruota intorno al ruolo della tecnologia nel settore sanitario, e su come quest'ultimo stia profondamente cambiando sotto la spinta dell'innovazione. Il nostro protagonista espone una visione nitida dei vantaggi di una diffusa applicazione delle tecnologie, evidenziati da un numero preciso: centomila. Tante, infatti, sono le vite che ogni anno - e indipendentemente dall'effetto della pandemia - possono essere salvate con un impiego più intenso delle soluzioni tech-med. Cesare discute della nascita di nuove figure professionali (il CMIO, Chief Medical Information Officer), della necessità di inserire nei corsi universitari di Medicina esami su materie tecnologiche ed economiche, di come sta evolvendo il mercato di settore, del ruolo che vi gioca la sua azienda. Naturalmente si parla anche di passioni personali, e quella di Cesare è per la chitarra classica, strumento che suona da oltre 40 anni. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
Il Protagonista IT al microfono di Primo Bonacina è Alessandro Azzoni, fondatore e amministratore di Prometeo Stufe.E' quindi una puntata un po' diversa dal solito quella di questo podcast, in cui Primo incontra un manager che coniuga un mestiere molto antico con il mondo contemporaneo e con la tecnologia. Il mestiere è quello del fumista, nato nel 1500 con le stufe a maiolica originarie della Baviera, e che oggi si occupa di sostenibilità ambientale e risparmio energetico affidandosi alla tecnologia.Le stufe contemporanee, prodotte dall'azienda di cui Alessandro è titolare, sono delle centrali energetiche che attraverso l'elettronica e la domotica possono rendere indipendenti le abitazioni, sganciandole dalla rete della classica fornitura. Alessandro ne spiega i dettagli in una chiacchierata in cui racconta anche di sé e delle proprie passioni, tra cui spicca la montagna. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
Con Primo Bonacina, al microfono del Protagonista IT, c'è Alberto Mandrile, fondatore e amministratore delegato di Tecno World Group.Dalla "provincia granda" - quella di Cuneo - Alberto ci racconta la sua storia e quella dell'azienda che ha fondato. In prima battuta, si potrebbe incasellarla nell'estesa categoria dei system integrator; in realtà, come spiega Alberto, l'interpretazione del ruolo è molto diversa e più precisa rispetto all'ordinario.La chiacchierata con Primo scivola lungo diversi temi: l'IoT, l'ecosostenibilità aziendale. E di conseguenza approda all'idea che le declina con maggior accuratezza, e cioè la Smart City. A riguardo, Alberto racconta la propria idea di sviluppo partendo dal concetto di "palo modulare".Ovviamente c'è spazio per le sue passioni: tra tutte la bicicletta, con qualche consiglio di itinerari nel cuneese.Buon ascolto! Altri contenuti su www.radioit.it
Alessandro Livrea è il Country Manager per l'Italia di Akamai, ed è il protagonista dell'IT al microfono di Primo Bonacina.Grandissimo appassionato di golf, Alessandro chiacchiera con Primo del futuro della tecnologia, che per lui ha un nome preciso: edge computing. Il suo sviluppo è cruciale per la gestione e per il funzionamento regolare e veloce delle connessioni, che come è ormai appurato non saranno solo quelle tra i "classici" computer, tablet e smartophone ma tra i miliardi di oggetti che compongono la galassia IoT, e tra tutti i macchinari coinvolti nell'IIoT e nell'OT.Uno dei punti cardine della conversazione riguarda la sicurezza: per Alessandro è un tema decisivo perché, al di là dell'importanza in sé di avere dispositivi sicuri, un maggior grado di protezione spinge gli utenti a una condivisione di dati sempre più intensa.Tra le curiosità, spicca quella che lega l'inventore del World Wide Web - Tim Berners Lee - ad Akamai. Buon ascolto!
Mauro Papini, Vice President International Sales RCH, è il protagonista IT al microfono di Primo Bonacina. Con lui parliamo di scontrini (e non solo).RCH è un'azienda ormai storica nel mondo dei registratori di cassa, in cui opera dal 1969. E' quindi la finestra perfetta dalla quale Mauro ci racconta l'evoluzione del settore aiutandoci a capire come la tecnologia lo abbia di fatto rivoluzionato. Se si pensa al punto cassa, infatti, prevale la visione tradizionale secondo la quale il suo compito è solo battere lo scontrino. Oggi, invece, il punto cassa è un vero e proprio terminale per la gestione a tutto tondo del negozio. "Quasi un ERP", spiega Mauro.E' dunque di negozio del futuro che parliamo in questa intervista. E anche delle passioni di Mauro: tra tutte, la montagna. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
In nuovo incontro con il protagonista dell'IT, Primo Bonacina ha raggiunto Guido Porro, Country Manager di Dassault Systèmes. Grande appassionato di vela, Guido è manager dell'azienda francese che ha inventato il CAD in 3D. Agli ascoltatori di Radio IT racconta il gemello virtuale, noto anche nel gergo come virtual twin. Ne elenca le caratteristiche e i plus, soprattutto in termini di sostenibilità ambientale e di efficienza aziendale. Per esempio, quando spiega che la somministrazione di più della metà dei vaccini per il Covid-19 è stata simulata proprio attraverso la piattaforma sviluppata da Dassault Systèmes. La chiacchierata con Primo tocca anche i temi caldi del digitale, a cominciare dal cloud e dalla collaboration, elementi chiave di una nuova normalità. Buon ascolto!Altri contenuti su www.radioit.it
In un nuovo incontro con il Protagonista dell'IT Primo Bonacina dialoga con Sergio Brizzo, fondatore e CEO di Across.Sergio è un trentunenne appassionato di basket che dieci anni fa, poco più che ventenne, ha fondato Across. Ne racconta la storia e l'evoluzione trattando il tema dei servizi digitali, fondamentali in un mondo che affronta i problemi emersi nell'ultimo anno, a cominciare da quello così impattante della pandemia. E infatti, uno dei punti che affronta è proprio quello dei servizi di digital marketing essenziali per un'azienda che affronti la crisi del momento e voglia superarla. Con Primo dialoga anche sullo stato dell'arte del marketing digitale, evidenziandone opportunità e criticità, e spiega soprattutto cosa vuol dire oggi essere un'agenzia che si presenta come Digital Solution Company.Buon ascolto! Altri contenuti su www.radioit.it
loading
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store