DiscoverFinanza Semplice di Alfonso Selva
Finanza Semplice di Alfonso Selva
Claim Ownership

Finanza Semplice di Alfonso Selva

Author: alfonso selva

Subscribed: 8Played: 168
Share

Description

Finanza, investimento, banca, assicurazioni e tutto quello che gli ruota intorno detto in modo semplice per farmi capire da chiunque perchè la finanza può essere spiegata in modo semplice.
85 Episodes
Reverse
Pensione: come fare per avere una buona pensione?..In questo episodio spiego cos'è il Fondo Pensione e a cosa serve...Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO..Sai quanto prenderai di pensione quanto andrai in pensione? ..Questa è una domanda che si pongono quasi tutti ma a cui pochi sanno rispondere...Ti fornisco qualche indicazione di massima perché i dati sono in continuo cambiamento...Oggi si va in pensione con il 70%-80% dell’ultimo stipendio o reddito, ma per chi andrà in pensione nei prossimi anni la previsione è di andare in pensione con il 50%-60% dell’ultimo stipendio o reddito...Ti sei messo paura?..Eh si, anche a me che sono del settore spaventano questi dati ma sappi che puoi fare qualcosa per porvi rimedio...Non puoi certo pensare che l’INPS alzerà le pensioni o che lo stato italiano venga in tuo aiuto dato il crescente Deficit, il calo demografico, e le pressioni che arrivano dall’Europa per tagliare la spesa pensionistica...E allora come puoi fare per garantirti una buon reddito quando andrai in pensione?..La risposta più naturale è sottoscrivendo un Fondo Pensione...Esistono due tipi di Fondo Pensione quelli chiusi e quelli aperti, quelli chiusi sono quelli di categoria (metalmeccanici chimici ecc.) e quelli aperti a cui possono aderire tutti...Oggi ti parlerò dei Fondi Pensione aperti...I Fondi Pensione sono gestiti da Banche, Assicurazioni e altre istituzioni e la legge li ha resi indipendenti da chi li colloca o gestisce e quindi NON POSSONO FALLIRE e i tuoi soldi che hai versato per la tua pensione integrativa saranno sempre al sicuro...Se sottoscrivi un Fondo Pensione avrai una seconda pensione che andrà ad integrare quella INPS o di altro ente..I Fondi Pensione aperti sono sottoscrivibili da dipendenti sia pubblici che privati, lavoratori autonomi, professionisti e lavoratori o soci di cooperative...I lavoratori dipendenti possono destinare al Fondo Pensione anche il proprio TFR, beneficiando della sicurezza del Fondo (l’azienda può fallire il Fondo no) e se il Fondo Pensione è ben gestito anche rivalutare di molto i propri versamenti...Sottoscrivendo un Fondo Pensione hai molta più libertà di poter gestire i tuoi soldi...Puoi SEMPRE chiedere un anticipo fino al 75% del versato per spese sanitarie...Dopo 8 anni di iscrizione al Fondo Pensione puoi chiedere fino al 75% del versato per acquisto prima casa e ristrutturazione prima casa...Dopo 8 anni di iscrizione al Fondo Pensione puoi chiedere fino al 30% del versato per qualsiasi motivazione, anche liquidità...Puoi richiedere il rimborso totale per invalidità permanente, disoccupazione superiore a 48 mesi, morte (dagli eredi), cambio di lavoro o di contratto collettivo...Come vedi il Fondo Pensione è molto flessibile al contrario dei versamenti che fai all’INPS che non si possono toccare fino alla pensione...Un altro aspetto molto importante da non sottovalutare è che versando soldi sul Fondo Pensione risparmi SUBITO e IN MODO CERTO tanti soldi...Il Fondo Pensione è l’unico servizio di risparmio che mi consente di dirti SUBITO e in maniera CERTA quanto guadagnerai sottoscrivendolo...Ora mi dirai…. DAVVERO?..Si, SICURO!!..La legge dice che fino a 5.164 Euro versati sul Fondo Pensione puoi avere una DEDUZIONE dal tuo reddito ai fini IRPEF e quindi PAGARE MENO TASSE in base all’aliquota che paghi sui tuoi guadagni...Ti faccio qualche esempio in base alla tua aliquota IRPEF, cioè la percentuale di tasse che paghi sul tuo stipendio o reddito...Aliquota IRPEF del 23%, puoi risparmiare fino a 1.187 Euro...Aliquota IRPEF del 27%, puoi risparmiare fino a 1.394 Euro...Aliquota IRPEF del 38% puoi risparmiare fino a 1.962 Euro...Aliquota IRPEF del 41%, puoi risparmiare fino a 2.117 Euro...Aliquota IRPEF del 43%, puoi risparmiare fino a 2.220 Euro...E non è finita, sui soldi che prenderai dal Fondo Pensione quando andrai in pensione, pagherai meno tasse che su quello che ti darà l'INPS...Infatti la percentuale di tasse alla fine sarà MASSIMO del 15% con la possibilità di arrivare al 9%, dato che per ogni anno di permanenza nel Fondo Pensione l’aliquota scende dello 0,3% e quindi dopo 20 anni potrai beneficiare dell’aliquota minima di tassazione del 9%...Il 9% è bassissimo, calcola che come ti ho detto prima l’aliquota IRPEF sui redditi è del 23% e su un reddito annuo medio di 20.000 euro la differenza è di 2.800 Euro in meno di tasse pagate...Praticamente altre due mensilità di pensione guadagnate in più...Un altro grande VANTAGGIO è che quei soldi che versi sul Fondo Pensione sono TUOI e nessuno te li può toccare, al contrario dei soldi che versi all’INPS e che invece sono solo virtuali ma di questo ne parlerò in un altro video...Per concludere il Fondo Pensione è un modo fantastico per:..RISPARMIARE...PAGARE MENO TASSE...AVERE UN SALVADANAIO A TUA DISPOSIZIONE IN CASO DI NECESSITÀ’...AVERE I TUOI SOLDI AL SICURO E SEPARATI DA CHIUNQUE ALTRO...POTER SCEGLIERE INSIEME AL TUO CONSULENTE DOVE INVESTIRE I TUOI SOLDI...POTER SCEGLIERE LIBERAMENTE QUANTO VERSARE E SE STOPPARE O RIPRENDERE I TUOI SOLDI SENZA PENALI...AL MOMENTO DELLA PENSIONE POTER SCEGLIERE SE PRENDERE FINO AL 50% DEL CAPITALE ACCUMULATO O TUTTO A RENDITA...IL TUO FONDO PENSIONE E’ IMPIGNORABILE E INSEQUESTRABILE...NEL CORSO DEGLI ANNI PUOI SEMPRE CAMBIARE FONDO PENSIONE SE NE TROVI UNO PIÙ’ VANTAGGIOSO E IL CAMBIO E’ GRATIS E LIBERO...POTER GODERE DELLA CAPITALIZZAZIONE COMPOSTA, CIOÈ’ GUADAGNARE OGNI ANNO INTERESSI SUGLI INTERESSI DELL’ANNO PRIMA...In Italia ci sono ben 398 Fondi Pensione e in base a tutto quello che ti ho detto scegliere non è facile...Per scegliere al meglio rivolgiti ad un bravo Consulente Finanziario che ti consiglierà quello che si adatta meglio alle tue esigenze e alle tue aspettative...Alla prossima...Qui sotto ti metto una serie di link per andare a calcolare da solo quanto sarà la tua pensione pubblica...Portale dell’Inpshttps://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50033#h3heading3..Video dell’INPS dove il presidente dei tempi 2015 spiega come fare per calcolare la propria pensione.https://www.youtube.com/watch?v=J7dZmAFoeCY&ab_channel=INPS-CanaleufficialeInformazioni aggiornate sulle varie tipologie di pensione.https://www.inps.it/search122/ricercaNew.aspx?sTrova=CALCOLO%20PENSIONE&sCategoria=&sDate=&sOrderBy=Calcolatore on line offerto da EPHESO e IL SOLE 24 OREhttp://epheso.24oreborsaonline.ilsole24ore.com/PrevIntLightSole24Ore/EphEasyPens_Sole24Ore.aspx?ID=Sole24Ore
KLEROS e Massimo Doria. ..In questa puntata del podcast Massimo Doria, presidente di KLEROS ci parla della Consulenza Patrimoniale e di come è utile a chiunque...Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801..Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3.Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
NFT Non Fungible Token.Se vuoi sapere cosa sono gli NFT e a cosa servono ascolta la puntata...Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai...Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3..Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO..NFT Non Fungible Token, ma che vuol dire questa nuova abbreviazione?..Hai ragione, quei pazzi della finanza ne pensano una nuova ogni giorno e questa nuova parola l’hanno creata insieme con i secchioni nerds che si occupano di computer, digitale, Bitcoin e Blockchain...Ora riderai come un matto perché per spiegare una parola strana… ne ho usate altre ancora poco chiare...ma se vuoi saperne di più puoi sentire altri podcast dove ne parlo o leggere altri articoli sul mio blog...Ritorniamo all’abbreviazione NFT, in italiano vuole dire “ Gettone Digitale non Riproducibile” ed è un modo per identificare in modo UNIVOCO, SICURO e SENZA DUBBI un prodotto digitale cioè creato solo su internet...Per essere chiaro quando una cosa digitale è marchiata con un NFT allora è come se ci fosse la firma dell’autore del quadro sopra e nessuno può dire che non sia vero o che ce ne siano copie se non firmate con un NFT...I prodotti digitali possono essere un video, una foto, un testo, un articolo, un vocale, in pratica tutto quello che è possibile creare su internet...Fino all’invenzione della blockchain tutto quello che era presente su internet in modo digitale era facilmente riproducibile all’infinito e quindi non si poteva garantire che un'opera d’arte fosse unica come quella nel mondo reale...Poi è arrivata la blockchain e tutto è cambiato...In pratica la Blockchain è un sistema che consente di scrivere su un registro elettronico, come se fosse quello di un notaio, una determinata informazione relativa ad un prodotto digitale...Tale informazione non è più modificabile, è nota a tutti, opponibile a tutti e rende quel prodotto digitale UNICO e NON COPIABILE...A quel punto qualcuno ha pensato… ma perché non applichiamo gli NFT alle opere d’arte per renderle UNICHE, CERTIFICATE e NON RIPETIBILI?..E così è iniziata la corsa a produrre opere d’arte, a certificarle con un NFT ed è nata la CRYPTO ART...Ora ti racconto a che punto è arrivato il mercato dell’arte digitale e penso che rimarrai stupito di quello che sto per dirti...Una delle prime opere digitali creata circa 10 anni fa e che poi è stata trasformata in NFT è quella di Chris Torres con il nome di Nyan Cat che rappresenta un gatto volante animato con un corpo a forma di merendina che lascia una scia arcobaleno, in pratica un MEME come quelli che girano sulle chat di whatsapp per farci ridere di fatti attuali...Dopo aver collezionato milioni di visualizzazioni, l’artista ha deciso di crearne una versione unica in NFT e nel mese di febbraio 2021 l’ha venduta per 580.000 dollari, rimanendo lui stesso stupito e sorpreso dalla quotazione raggiunta...Un altro caso molto attuale è quello della foto del viso dell’attrice Lindsay Lohan, venduta per 17.000 dollari e poco dopo rivenduta per 57.000 dollari...Ma se ti sembra una pazzia quello che ti ho detto finora… aspetta di sentire il prossimo caso...Un'opera d’arte DIGITALE dal nome “ Everydays:the first 5000 days” dell’artista Beeple (al secolo Mike Winkelmann) è stata venduta per 60.250.000 $... si hai capito bene… più di 60 MILIONI di dollari...L’opera rappresenta 5.000 foto degli ultimi 13 anni, queste foto riprendono l’attualità e sono tutte cliccabili e ingrandibili...L’opera è stata venduta da Christie’s ed è partita da una base d’asta di 100 dollari per arrivare a 60.250.000 dollari...L’artista Beeple fino a pochi mesi fa era un emerito sconosciuto ed è stato grazie alla casa d'aste Christie's che è diventato ricco e famoso… almeno nel giro dell’arte...La cosa è stata possibile grazie all’utilizzo della blockchain, generando uno Smart Contract su piattaforma Ether creando quindi un NFT che garantisce l'UNICITÀ’ dell’opera...SI … si … lo so…. ho usato ancora parole strane… ma è l’unico modo che ho per descrivere con esattezza cosa e come è possibile creare un NFT...Ma non è finita, qualche giorno prima della vendita per più di 60 Milioni di dollari, un’altra opera di Beeple era stata venduta per 6.600.000 dollari...L’opera è un file video di 10 secondi e anche questa è stata garantita da un NFT...Sul mercato ci sono molti siti che consentono di scambiare le opere d’arte come MarkersPlace, SuperRare,Rarible, KnowOrigin ma quella più importante è NiftyGateway che ha compravenduto opere di più di 100 artisti generando un fatturato di 22 milioni di dollari...Come ho già detto il mercato sta esplodendo se pensi che oggi, marzo 2021, nell’ultimo mese il fatturato ha superato i 60 milioni di dollari e si prevede una crescita esponenziale nel prossimo futuro...L’innovazione potenziale è anche quella che gli artisti possono provare ad escludere gli intermediari, provando a vendere le loro opere digitali sulle piattaforme che creano gli NFT e in più queste piattaforme offrono anche una percentuale sulle vendite successive dell’opera come se fosse una specie di diritto d’autore delle canzoni...Come tutte le cose nuova, anche questa degli NFT non è esente da pericoli o da problemi da risolvere. ..Certo sembra tutto bello, ma per arrivare a questo risultato ci è voluto tempo e inoltre la cosa ha delle criticità che non permettono a chiunque di partecipare al gioco...La prima e la più ovvia è il prezzo altissimo raggiunto dall’opera o dalle altre di cui ho parlato, ma come per le opere fisiche esistono anche opere d’arte a prezzi più accessibili...Le altre sono le seguenti:..L’opera è stata pagata con una criptovaluta e non tutti hanno o sanno come usare le criptovalute...Altro aspetto da considerare è che il pagamento in criptovaluta, in questo caso ETHER che usa la blockchain di ETHEREUM, è altamente volatile nel senso che la sua quotazione subisce alti e bassi notevoli anche giornalieri...Ad esempio leggi cosa scrive la casa d’arte Christie’s come avvertenze nel suo contratto di vendita:..“Acquistando, possedendo e utilizzando NFT, riconosci e ti assumi espressamente tutti i rischi inclusi, compresi quello di perdere accesso a NFT a causa di perdita di chiavi private, errore di custodia o errore dell’acquirente, rischio di attacchi digitali e pirateria informatica, debolezze della sicurezza, rischio di intervento regolamentare sfavorevole in una o più giurisdizioni, rischi correlati a tassazione e così via.”..Ma non è finita, c’é anche un problema nella conservazione sicura della copia digitale in NFT che è costosa e di difficile gestione...Altro problema è quello di come considerare il guadagno rispetto alle tasse da pagare, e anche l’IVA da calcolare visto che l’Agenzia delle entrate non riconosce le sculture 3D opere d’arte e quindi non va bene l’IVA al 10%...Altro aspetto da affrontare è quello della Tokenizzazione delle opere d’arte dividendole in tanti token NFT come se fossero azioni di una società quotata...In pratica è come se l’opera d’arte venduta per 60.250.000 dollari fosse divisa in 1.000 TOKEN (Gettoni o quote) da 60.250 dollari l’uno e poi vendere ogni Token a una persona diversa...In questo caso si trasformerebbe una singola opera d’arte in un prodotto finanziario che se fosse venduto su piattaforma violerebbe le leggi che regolano la sollecitazione del pubblico risparmio...Ad oggi le varie componenti che si usano per digitalizzare opere d’arte e cioé BLOCKCHAIN, NFT e Criptovalute non dialogano tra loro ma quando saranno superati i limiti tecnologici,legali e finanziari tutto quello che riguarda l’innovazione nell’arte sarà gestibile con facilità e senza limiti di tempo o modi...Per concludere l’invenzione del NFT e il suo uso nell’arte digitale ha spinto queste opere che prima non valevano nulla a prezzi incredibili...Ho voluto fare questo articolo per portare a conoscenza di tutti questo nuovo modo di investire nell’arte...Se vuoi approfondire vai sul mio sito www.alfonsoselva.it e fissa una consulenza con me.
ECOBONUS 110%: in questa puntata intervisto Roberto Taroni che lavora con un General Contractor che fornisce tutti i servizi per godere dell'Ecobonus 110% senza spendere nulla.Per scoprire come fare ascolta la puntata...Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai.Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWry
Oggi 15 marzo 2021 è il compleanno del mio podcast Finanza Semplice e intervisto Alessio Beltrami RockStar del Content Marketing.Grazie a lui ho iniziato quest'avventura bellissima che mi ha portato a produrre un episodio a settimana e durante il lockdown anche due puntate o più.Alessio Beltrami mi ha dato la spinta giusta per iniziare e lo ringrazio per quello che ha fatto e che continua a fare con i suoi video, i suoi podcast, la sua Academy, i suoi video su Instagram, insomma per tutti i Contenuti che crea e che mi sono utilissimi per fare il mio lavoro di Consulente Finanziario.GRAZIE MAESTRO ALESSIO BELTRAMI.Qui sotto il link al suo sito.https://contentmarketingitalia.com/Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai.Cell.   338-316980Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
Investire con un PAC o con un PIC? Se vuoi sapere cosa vogliono dire questi nomi e godere dei vantaggi che ti possono arrivare sapendo come usarli allora devi ascoltare questa puntata.Alfonso Selva Consulente Finanziario  padre orgoglioso di due ragazzi  compagno felice ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO Prima di tutto ti dico cosa vuol dire PAC e cosa vuol dire PIC...PAC vuol dire Piano di Accumulo di Capitale e consiste nel risparmiare e investire ogni mese con regolarità una cifra anche piccola del proprio reddito...PIC vuol dire Piano di Investimento di Capitale e consiste nell’investire tutto il proprio capitale che si ha già a disposizione...A questo punto di solito la persona che ho davanti si domanda e mi domanda: qual’è il modo migliore per investire, il PAC o il PIC?..Come sempre non esiste il migliore o il peggiore, ma quello che più si adatta alle caratteristiche, alle esigenze, alle possibilità e agli obiettivi della persona che vuole investire. ..Una premessa prima di parlare del PAC e del PIC:..Io penso, credo, e negli anni ho avuto conferma che il PAC sia la maniera migliore per investire in azioni...Mentre per l’investitore che vuole SOLAMENTE comprare obbligazioni, come BOT-BTP-CCT tramite i fondi comuni di investimento e si accontenti di rendimenti molto bassi o in alcuni casi nulli, debba scegliere la modalità di investimento in PIC...Ma visto che ho parlato di azioni e di obbligazioni, devo anche dire che gli strumenti migliori da usare con il PAC e il PIC sono i Fondi Comuni di Investimento o gli ETF...Questo perché i Fondi o gli Etf ti permettono di poter diversificare in modo semplice ed economico tra i vari mercati, le valute, i settori di investimento e tutti gli altri criteri che si usano quando si investe in maniera professionale...Se invece tu volessi investire direttamente in azioni singole o in obbligazioni singole, allora il PAC o il PIC non sono lo strumento che fa per te...Ora partiamo ad esaminare i vantaggi e gli svantaggi del PAC...VANTAGGI.... 1) Il PAC è democratico, nel senso che si può adattare sia al piccolissimo risparmiatore che vuole o può risparmiare solo 100 euro al mese, sia a chi ha entrate più consistenti e vuole o può versare anche 1.000, 3.000 o 5.000 euro al mese. 2) Il PAC elimina la componente emozionale dell’investitore, nel senso che essendo il versamento programmato ogni mese, non risente del momento di mercato che si sta vivendo in quel momento. Di solito quando il mercato scende l’investitore vuole ........vendere e quando sale vuole comprare (facendo il contrario di quello che è giusto fare) con il PAC invece si compra sempre e questa costanza con il PAC è quella che rende di più. 3) Il PAC elimina il MARKET TIMING RISCHIO, cioé quella tipica domanda che si fà l’investitore se questo sia il momento giusto per comprare o se sia meglio aspettare. Dato per CERTO che nessuno al mondo sa quale sia il momento giusto per comprare e quello giusto per vendere, Il PAC mette totalmente in tranquillità chi sta per iniziare ad investire 4) Il PAC è uno dei pochi strumenti finanziari che ti COSTRINGE a risparmiare e quindi a crearti nel tempo un capitale.Infatti essendo programmato l’addebito mensile sul conto corrente tu non troverai i soldi e non li spenderai. 5) Il PAC è flessibile e lo è sotto molti aspetti. Puoi aumentare o diminuire l’importo del versamento mensile, puoi bloccare il versamento mensile e poi riprenderlo, puoi anche prenderti una parte dei soldi accumulati senza nessuna penale. SVANTAGGI...... 1) IL PAC potrebbe nel breve termine (1-3 anni) guadagnare di meno del PIC, in quanto se IL MERCATO AZIONARIO sale costantemente, il fatto di investire poco per volta non permette di cogliere tutto il rialzo della borsa. 2) Il PAC se visto nel breve termine potrebbe avere dei costi di mantenimento un po’ più alti del PIC. Ora esaminiamo i vantaggi e gli svantaggi di un PIC. ..VANTAGGI........ 1) Il PIC ti permette di cogliere in pieno i rialzi della borsa. 2) Il PIC permette a colui che ha un capitale già formato di investire tutto e subito senza dover pensare di lasciarlo sul conto corrente e avere la preoccupazione che arrivi una tassa PATRIMONIALE. 3) Il PIC è ottimo per chi vuole investire nel mercato obbligazionario e con un capitale gia a disposizione può agevolmete diversificare tra le molte possibilità dei mercati mondiali. .... 4) Il PIC ti permette di cogliere in pieno i vantaggi della capitalizzazione composta, cioè di guadagnare ogni anno anche sugli interessi dell’anno prima e questo nel lungo periodo è un grosso vantaggio. 5) Il PIC nel breve termine ha dei costi minori rispetto al PAC. SVANTAGGI...... 1) Il PIC ti espone TOTALMENTE alla possibilità che poco dopo aver investito tutto il tuo capitale, il mercato azionario crolli e i tuoi soldi subiscano in pieno tutta la perdita senza possibilità di mediare come invece è possibile fare con il PAC. 2) Il PIC è poco adatto ai risparmiatori che hanno ansia e paura di PERDERE e che si fanno sempre la domanda se sia il momento giusto per investire o no. Le due tipologie di investimento non sono in conflitto tra di loro, anzi molte volte le uso tutte e due insieme con lo stesso cliente per raggiungere il miglior risultato...Infatti puo’ succedere che un investitore abbia un capitale già formato ma che abbia cosi tanta paura di perdere con l’azionario che la strategia migliore sia quella di suddividere il suo capitale in tante rate e ridurre così al minimo il rischio di improvvisi crolli di borsa...Oppure di investire una parte dei suoi soldi con un PIC e un’altra parte con un PAC. ..O ancora può succedere che dopo aver portato avanti un PAC per molti anni (5-10-15-20 anni) e quindi grazie al LUNGO TERMINE, il cliente abbia guadagnato bene, arrivi il momento di disinvestire tutto e mettere tutto il capitale che si è formato in un PIC obbligazionario...Per concludere la cosa migliore da fare sempre è quella di essere flessibili e di applicare la migliore forma di investimento alle esigenze del cliente. ..Se vuoi sapere come fare per i tuoi soldi da investire vai su www.alfonsoselva.it e fissa una consulenza gratuita con me...Ciao e ci sentiamo alla prossima
In questa puntata intervisto il professor Fabrizio Crespi di Contemplata
Investire nel mattone o investire in un fondo a cedola?..Questo è un dilemma che affronto spesso con le persone che incontro e con i miei clienti...La prima cosa che bisogna dire è che negli Italiani la moda e l’amore per il mattone viene da lontano...Tutto nasce dopo la fine della guerra con il desiderio di avere il posseso di una propria casa per avere la tranquillità di un tetto sulla testa...Complice la ricostruzione post guerra e l’arrivo di tanti soldi del piano Marshall, l’Italia si popola di gru che costruiscono case e gli Italiani si lanciano all’acquisto...Con l’arrivo del boom economico del 1960 tutti vogliono comprare la casa dove abitano e parte una rincorsa in salita dei prezzi che si ferma solo nel 2008...In quegli anni dal 1960 al 2008 i prezzi delle case sono cresciuti anche grazie all’inflazione a due cifre che arriva anche a superare il 20%...E quindi con una memoria storica di 50 anni dove i prezzi delle case sono quasi sempre cresciuti è difficile affrontare il mito del MATTONE e cercare di essere realisti e attuali sui vantaggi e svantaggi della possibilità di investire in una casa...Faccio un rapido elenco dei pro e dei contro che ci sono e che stanno per arrivare...La popolazione Italiana è in decrescita.L’inflazione è bassissima e non si prevede in tempi brevi una risalita.Investire in una casa è rischioso: in Italia è difficile sfrattare l’inquilino che non paga ( nel 2018 ci sono stati circa 50.000 sfratti per morosità)Ad oggi le tasse sulla seconda casa sono alte e abbattono notevolmente il rendimento netto che deriva dall’affitto.In parlamento giace un disegno di legge di riforma del catasto per aumentare e adeguare il valore catastale a quello commerciale e anche l’Europa ci chiede di adeguarci.Quando si passa il proprio patrimonio agli eredi le tasse e spese da pagare per l’eredità sono molto alte e anche qui è giacente in parlamento una riforma delle aliquote di tassazione delle successioni.Una casa non è un bene liquido nel senso che se hai bisogno di soldi non ne puoi vendere un pezzetto ma devi venderla tutta e non lo puoi fare in una settimana a meno di non perderci moltissimo.Le spese che sostieni al momento dell’acquisto le ammortizzi solo dopo più di due anni.Se fai un contratto di affitto 4+4 o addirittura 8+8 non hai nessuna rivalutazione dell’importo percepito.Quando vendi la casa devi ripagare le spese di intermediazione.Hai sempre la preoccupazione di gestire gli incassi dell’affitto e di provvedere alla gestioni e spese straordinarie della tua casa.Ora mi dirai……………………. e i pro di investire in un immobile?..Non ci sono?..Allora mi stai dicendo di non comprare mai una casa?..Aspetta un attimo…….. capiamoci bene………. io qui non sto parlando di non comprare la prima casa dove vivere con la tua famiglia, ma sto cercando di analizzare se con i tuoi 200.000 o 300.000 euro comprare un’altra casa o investirli in un fondo comune d'investimento che ti da una cedola...Per cercare di farmi capire meglio, faccio un esempio prendendo una casa media a Milano che dopotutto non è neanche crollata come il resto delle grandi città...Monolocale a Milano zona Porta Romana..Costo 235.000 euro..Affitto mensile 850 euro..Affitto annuale 10.200 euro 4,34%..Cedolare secca 2.142 euro 21%..IMU seconda casa 760 euro 7,5%..TASI 63 euro 0,62%..RENDIMENTO NETTO 7.234 euro 3,08%..Ma le spese iniziali?..Eccole:..Imposta Registro Seconda Casa 5.488 euro..Imposta catastale 50 euro..Notaio 2.200 euro..Costi di Agenzia Immobiliare 8.601 euro 3% più iva..TOTALE 16.339 euro 6,95% ..Quindi riepilogando se compri una casa media hai un rendimento netto annuale medio del 3,08% con un costo iniziale per tutte le spese del 6,95% del valore della casa...Voglio rimarcare che avere una casa in affitto comporta tutta una serie di impegni di tempo e di rotture di scatole non indifferenti...Passiamo ora al Fondo a Cedola...Qui è tutto molto semplice...Sul mercato Italiano esistono moltissimi Fondi di Investimento ben gestiti che danno una cedola che può andare dal 2% al 6% a seconda del tipo di fondo, di dove investe, e di altre variabili che eventualmente ti potrei spiegare di persona...Facendo una media molto grezza diciamo che, diversificando tra molti fondi e molti gestori, negli anni passati si è avuto un rendimento del 3% 4% lordo a cui bisogna togliere il 26% di tasse di capital gain...Ecco che ritorniamo ad una media del 3% negli ultimi anni quasi uguale a quella dell’investimento in una casa...Ma vuoi mettere l’impegno e la preoccupazione che ti richiede gestire un affitto con l’impegno di andare ad incassare le cedole nette che vengono accreditate sul tuo conto corrente?..Senza pensare alle problematiche che sempre più frequentemente mi raccontano le persone che incontro e che hanno comprato al seconda o la terza casa per affittarla e hanno l’inquilino che non paga e che non riescono a mandar via in tempi brevi...In più in questo periodi di Covid gli sfratti sono bloccati fino al 30 giugno 2021..CONFRONTO FINALE:IL FONDO COMUNE E’ PIÙ’ LIQUIDO DI UNA CASA.IL FONDO COMUNE HA UNA TASSAZIONE CERTA E MENO SOGGETTA A CAMBI LEGISLATIVI.IL FONDO COMUNE PAGA REGOLARMENTE LA CEDOLA, MENTRE INCASSARE L’AFFITTO A VOLTE CREA PROBLEMI.IL FONDO COMUNE PUÒ’ AVERE LE SPESE INIZIALI AZZERATE, MENTRE LA CASA HA DELLE SPESE INIZIALI CHE NON SI POSSONO EVITARE.....Il mio parere conclusivo è che è molto più conveniente investire i tuoi soldi in un Fondo a Cedola che in un appartamento per darlo in affitto...Se vuoi puoi andare sul mio sito www.alfonsoselva.it e fissare una consulenza con me per approfondire l’argomento...Ciao e ci vediamo alla prossimaAlfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Vuoi saperne di più su di me?Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
BITCOIN: vuoi davvero capire cos'è e perché è la moneta del futuro.Ferdinando Maria Ametrano uno dei maggiori esperti Italiani e Mondiali ha accettato il mio invito a partecipare al mio podcast e ha spiegato cos'è il BITCOIN e qual'è il suo futuro.Anzi è un futuro che è già arrivato. Il Bitcoin è ormai sdoganato dalle principali istituzioni finanziarie come BLACKROCK o dagli organi di controllo USA.VISA e MASTERCARD lo faranno usare ai loro clienti.TESLA ne ha comprato per 1,5 miliardi di dollari e lo accetterà come pagamento per le sue macchine elettriche.Nel mondo ci sono ormai fondi, certificati e prodotti di investimento che usano i BITCOIN.Oggi è molto facile comprarlo e detenerlo come RISERVA DI VALORE.Se vuoi avere maggiori informazioni o più risposte sul BITCOIN qui sotto i link di Ferdinando Maria Ametrano.www.ametrano.netwww.checksig.iowww.dgi.iohttps://goo.gl/eyjDJ2 Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell. 338-3169801Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST. https://bit.ly/37EHhEO
GAME STOP. il caso del trading sull'azione Game Stop è il primo caso di rivolta dei piccoli Davide contro Golia dove Golia sono gli Hedge Fund e i Davide sono i piccoli investitori.Ascolta la puntata per capire cosa è successo e come è finita male per tutti gli attori di questa storia, sia per gli Hedge Fund che per i piccoli investitori.Come dico sempre il trading on line non è un servizio adatto per chi risparmia o investe i suoi soldi.Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEOGAME STOP!..Allora ne parlo pure io!..In queste ultime settimane è scoppiato il caso Game Stop...Che dici?..Non sai di cosa sto parlando?..Ora ti racconto...Game Stop è il nome di quei negozi dove mio figlio di 15 anni si recava fino a poco tempo fa a comprare i videogames, le console di gioco come la PS4 di SONY o la XBOX di MICROSOFT e tutti gli accessori per giocare come i controller o le cuffie...Negli ultimi due anni la società proprietaria di Game Stop è andata in difficoltà finanziaria, dato che i negozi sono fisici e invece tutti i giochi ora si comprano on line...Ma non solo i giochi ma anche le console si possono ordinare on line su Amazon o Mediaword e ricevere a casa senza andare di persona nel centro commerciale...Quindi Game Stop sta facendo un po’ la fine di Blockbuster……. ti ricordi? ..Era dove si andava per affittare i dvd o i cd per vedere i film e poi entro due giorni si dovevano riportare al punto vendita...Purtroppo con l’avvento di internet, dello streaming on line e di fenomeni come NETFLIX o SKY, il business di Blockbuster è andato in crisi e la società è fallita...Quindi ritorniamo a Game Stop e agli altri attori di questa vicenda...Sul mercato finanziario esistono gli Hedge Fund (fondo speculativi) che studiano le società quotate in borsa e cercano di speculare sul futuro andamento dei vari titoli...Ma non puntano solo a comprare un azione che pensano che salirà in futuro, ma cercano di guadagnare anche su quelle azioni quotate che scenderanno o addirittura falliranno...Game Stop era una di quelle azioni su cui molti Hedge Fund e anche altri traders di borsa avevano puntato al ribasso...In che senso al ribasso?..Nel senso che data la cattiva situazione finanziaria della Game Stop e delle previsioni di mercato negative per il suo business fisico, pensavano che sarebbe fallita di lì a poco...Quindi gli Hedge Fund e altri operatori di borsa, hanno preso in prestito delle azioni Game Stop da chi le aveva e le hanno vendute sul mercato con la quasi speranza o certezza di ricomprarle ad un prezzo più basso per restituirle a chi gliele aveva date in prestito...Per cercare di essere più chiaro faccio un esempio: Un Hedge Fund prende a prestito delle azioni Game Stop che valgono 100 euro l’una, poi le vende allo scoperto (nel senso che non sono sue) sul mercato a 100 euro, poi aspetta (secondo le sue previsioni) che scendano a 50 euro per ricomprarle e guadagnare la differenza di 50 euro su ognuna per poi restituirle a chi gliele aveva prestate...Tutto bello……….. ma che succede se invece di scendere le azioni salgono?..Succede che invece di guadagnare si perde...Ma mentre se punti sul rialzo di un'azione e quella scende puoi perdere i soldi che hai usato per comprarla……… mentre se punti al ribasso e l’azione sale………… la perdita può essere teoricamente INFINITA...Tutto questo discorso per spiegare perché ha fatto così scalpore questa vicenda...Di solito nessuno cerca di andare contro i grandi Hedge Fund che scommettono al ribasso (shortano) su azioni, ma in questo caso è successo...Fino ad oggi i grandi speculatori di Wall Street hanno quasi sempre avuto la meglio, sia perché hanno a disposizione ingenti capitali, sia perché hanno analisti che studiano le società quotate e anche perché i piccoli investitori non si sono mai riuniti per cercare di contrastarli...Ma le cose nell’ultimo anno sono cambiate...Dopo l’inizio della pandemia le persone hanno molto più tempo per stare davanti al computer e moltissimi hanno iniziato a provare a fare trading in borsa...Inoltre è diffusa la sensazione che i grandi investitori guadagnino sulle spalle dei piccoli e questo ha portato ad una diffusa riprovazione sociale verso di loro, alimentando la voglia di rivincita sociale ed economica...Questa voglia di rivincita si è concretizzata con Game Stop e con altre iniziative...Ma come hanno fatto ad andare contro gli Hedge Fund?..Esiste un social network chiamato REDDIT, molto usato in America, su cui all’inizio poche e poi sempre più persone hanno iniziato a concertare di comprare le azioni di Game Stop per farle salire di prezzo...Questa azione coordinata è stata fatta con diverse motivazioni:..La prima è stata quella di guadagnare sull’azione si cui hanno puntato...La seconda motivazione è stata quella di mettere in difficoltà se non di far fallire, gli Hedge Fund che avevano puntato sul fallimento di Game Stop...E bisogna dire che grazie all’azione coordinata di milioni di piccoli investitori, all’inizio sono riusciti a far salire moltissimo la quotazione dell’azione Game Stop da 20 dollari a 347 dollari con un guadagno sulla carta di quasi il 2.000% e a far quasi fallire uno degli Hedge Fund che aveva puntato sul crac dell’azione...Ma oggi l’azione è tornata a circa 60 dollari, facendo perdere MOLTISSIMI SOLDI a quelli che erano entrati poco prima dello scoppio della bolla, mentre l’ Hedge Fund è stato ricapitalizzato con quasi 3,5 miliardi di dollari per tappare la perdita inflitta...Quali sono le lezioni da apprendere da questa storia?..La prima e la più importante per il mio ruolo di Consulente Finanziario è che fare il trading on line in borsa e puntare sulla singola azione è di solito molto pericoloso e può portare a perdere molti soldi...La seconda è che nessuno è sopra le parti anche se dispone di ingenti capitali e può perdere una scommessa che sembrava vinta in partenza...Bisogna anche dire che il fatto che milioni di persone si siano messe d’accordo su quale azione comprare per farla salire è un reato che tutte le autorità di borsa proibiscono...Infatti i grandi fondi hanno protestato con la SEC (autorità americana che controlla la borsa) per questa azione coordinata e nelle prossime settimane è probabile che arrivino dei provvedimenti legali contro quelli che l’hanno iniziata e portata avanti...Sicuramente la SEC non potrà multare o arrestare milioni di persone, ma i principali promotori di questa azione illegale saranno molto probabilmente perseguiti...Se hai comprato questa azione sulle voci di borsa e non l’hai venduta in tempo ora ti stai sicuramente leccando le ferite...L’invito finale è sempre quello di programmare i tuoi investimenti finanziari con l’aiuto di un bravo Consulente Finanziario che con un’ottica di LUNGO TERMINE e non di trading on line, creerà con te un progetto per arrivare a perseguire i tuoi obiettivi di vita...Ciao e ci vediamo alla prossima.
Se hai un prestito, un finanziamento, una cessione del quinto in corso o chiusi da non più di dieci anni puoi controllare se hai diritto a farti restituire gli interessi, una parte di interessi o alcune spese.In questa puntata intervisto Alessandro D'antonio titolare della società CONSERF SRL che opera nel campo di anomalie bancarie, usura e anatocismo.Se vuoi contattarlo puoi cliccare su questo sito.http://www.conserf.it/Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice, ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
Investire in obbligazioni a tasso negativo è un attività non da piccolo risparmiatore.Ma da chi sono comprate le obbligazioni bond a tasso zero o negativo?In questo episodio spiego chi e perché compra dei titoli che non rendono nulla.Infatti per orientarsi in questo mondo finanziario serve sempre di più il consulente finanziario.Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEOLascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice, ed atleta che non molla mai...Per spiegarmi meglio facciamo un piccolo passo indietro.Ti ricordi una volta come era semplice?..Tu andavi in banca, compravi i BTP, i CCT o i BOT e fino alla scadenza prendevi una cedola di interesse che arrivava sul tuo conto corrente e che non era sicuramente a zero o negativa e quindi eri soddisfatto del tuo investimento...E ora?..Non so se te ne sei accorto, ma le obbligazioni dello stato Italiano e non solo, sono a rendimento negativo...Ma che vuol dire rendimento negativo?..Vuol dire che tu presti 100.000 euro allo stato e alla fine te ne restituisce 95.000………. che ne pensi ti piace come funziona adesso il mercato obbligazionario?..Ma come siamo arrivati a questo punto?..La colpa di tutto questo è delle banche centrali come la BCE (EUROPA), LA FED (AMERICA), la BOJ (Giappone) che per tentare di far uscire dalla crisi economica mondiale del 2008 tutte le economie del mondo hanno inondato i mercati monetari e finanziari di soldi a buon mercato, nella convinzione che dando la possibilità alle imprese di prendere a prestito soldi a tasso bassissimo o zero l’economia sarebbe ripartita...Questo è effettivamente successo,ma come tutte le cose c’è anche il lato negativo e qui il lato negativo è quello dei tassi a zero o negativi che sono una disgrazia per il risparmiatore e anche per il sistena bancario che non guadagna più nulla dalla sua attività principale che è sempre stata quella di raccogliere denaro e prestarlo a privati e imprese...Ma non bastasse la crisi del 2008, poi ci sono state altre crisi economiche mondiali e ultima quella del 2020 dovuta al Covid 19...Già prima della crisi dovuta al Coronavirus i tassi erano stati portati sotto zero dalle banche centrali e ora con la crisi economica dovuta al Covid 19 i tassi delle banche centrali sono ai minimi storici da che esiste l’attività umana e bancaria...Per spiegarmi meglio ti faccio qualche esempio usando le obbligazioni dello stato Italiano che sicuramente conosci bene:..Il BTP con scadenza 15 anni emesso dal Tesoro il 5 gennaio 2021 rende lordo lo 0,99% con una tassazione del 12,5%...Il BTP con scadenza 10 anni rende lo 0,58%..Il BTP a 5 anni rende il - 0,003%..E i titoli obbligazionari Italiani sono quelli che rendono di più...Se prendiamo quelli Tedeschi sono tutti a rendinento negativo e nel resto del mondo le cose sono anche peggio...Ma allora ……. ti starai chiedendo chi e perché compra questi titoli obbligazionari che non rendono nulla e anzi ti fanno perdere soldi?..Sicuramente non li comprano i piccoli risparmiatori privati come te, ma sono le istituzioni bancarie e assicurative che sono obbligate a comprarli...Ma perchè lo fanno?..Quando le banche hanno troppa liquidità o la depositano in BCE e devono pagare per farlo o scelgono di comprare dei titoli anche a tasso negativo ma minore di quello che gli fa pagare la banca centrale...Un altro motivo per cui banche, assicurazioni e gestori del denaro mondiale comprano titoli a tasso negativo è che pensano che il prezzo del titolo comprato possa salire nel futuro...Si hai capito bene, anche i prezzi di acquisto e di vendita dei titoli obbligazionari salgono e scendono come quelli delle azioni...I prezzi delle obbligazioni sono legati a diversi fattori:..Se i tassi salgono allora i prezzi delle obbligazioni scendono e al contrario sei i tassi scendono i prezzi delle obbligazioni salgono.Perché succede questo? Perchè quelle emesse in precedenza hanno dei tassi più bassi e se devo venderli a qualcuno devo abbassare il prezzo altrimenti tutti comprano le nuove obbligazioni a tasso più alto e viceversa se i tassi scendono.Questi movimenti possono anche essere molto ampi e portare a grandi guadagni, come è successo negli ultimi anni, ma potrebbero portare a grandi perdite se i tassi avessero un movimento al rialzo...Di solito quando le borse scendono tutti si rifugiano nelle obbligazioni e allora i prezzi delle obbligazioni salgono facendo scendere i rendimenti.Al contrario di solito, quando le borse salgono nessuno investe nelle obbligazioni e allora i prezzi scendono facendo risalire i rendimenti...I prezzi delle obbligazioni sono legate anche a fattori valutari, e a valutazioni di affidabilità dell’emittente...L’affidabilità dell’emittente dei titoli obbligazionari è al giorno d’oggi uno dei più importanti...Infatti come ho detto prima, più l’emittente del titolo obbligazionario è ritenuto sicuro, minore è il tasso di rendimento che il mercato richiede per sottoscriverlo...Tutti i fondi di investimento, le banche, le assicurazioni che investono i soldi raccolti dai risparmiatori hanno l’obbligo della sicurezza e non avendo scelta devono comprare titoli sicuri ma che hanno un rendimento negativo...Ma a parte la preoccupazione dei gestori a investire in obbligazioni sicure, gli investitori professionali acquistano e vendono i titoli con rendimento negativo per fare operazioni di trading...Questo giochetto fino ad oggi ha portato a grandi risultati di utili per questi investitori speculativi, ma se i tassi dovessero improvvisamente salire anche di poco, la perdita in conto capitale sarebbe enorme...Per darti un idea su un BTP con scadenza a 30 anni un rialzo di 1 punto percentuale di interesse potrebbe portare ad una perdita sul prezzo del 30%...Per tradurlo in soldi se lo hai comprato in emissione a 100 e hai speso 100.000 euro, se si verifica il rialzo di 1% dei tassi, la sua quotazione potrebbe arrivare a 70 e quindi se tu lo dovessi vendere in quel momento avresti di ritorno solo 70.000 euro...In finale non ti consiglio di avventurarti a comprare un singolo titolo obbligazionario da solo, ma ti invito ad usare i fondi comuni di investimento che diversificano, sono gestiti da professionisti e se i gestori sono bravi portano ad un risultato migliore e con un rischio molto più basso...Inoltre come sempre ti consiglio di diversificare il tuo portafoglio di investimenti anche su altri asset di investimento ( cioè diverse tipologie di titoli) come le azioni o l’oro o il bitcoin...Se vuoi chiamami al 338 3169801 per fissare una consulenza gratuita sui tuoi investimenti o visita il mio sito www.alfonsoselva.it...Ciao e alla prossima
Amministratore di condominio on line. In questa puntata intervisto Gianluca Biondi un amministratore di condomini moderno ed efficiente che affronta e risolve tutti i problemi di un condominio con l'aiuto di internet.Gli ho fatto molte domande che sento sempre in giro quando parlo con gli altri e lui mi ha dato una bella soluzione ad ognuna.Lo puoi trovare al link qui sotto e se lo contatterai al link qui sotto e dirai che hai ascoltato il podcast avrai uno sconto da 69 a 33 euro per una consulenza. https://www.ilmiocondominio.org/chi-sono/Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
Tanta gente sia clienti che possibili clienti mi chiedono informazioni sui bitcoin.Comprare o non comprare Bitcoin?Cosa sono i Bitcoin?Il consulente finanziario deve saper rispondere alle domande più comuni e frequenti dei suoi clienti.Sia per investire che per avere una riserva di valore bisogna sapere e capire prima cosa fare e regolarsi in base ai propri obiettivi finanziari e patrimoniali.link per gli episodi precedenti in cui si parla di Bitcoinhttps://apple.co/3ndBISohttps://spoti.fi/3n9rq4Xhttps://apple.co/2XIbRXGVuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryLascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell. 338-316980Ho deciso di fare un nuovo episodio dopo aver ricevuto tante domande da clienti e potenziali clienti in merito al Bitcoin...In parole semplici, come si chiama il mio podcast Finanza Semplice, cercherò di dare una risposta alle varie domande...Che cos’è il Bitcoin?..Il Bitcoin può essere classificato in vari modi, c’è chi dice che è una valuta virtuale, c’è chi dice che è una criptomoneta, chi dice che è una riserva di valore, chi dice che è oro digitale, chi dice che è un sistema di pagamento, c’è chi dice che è un investimento e infine c’è chi dice che è una bufala...Senza entrare in conflitto con nessuno, secondo me è un pò di tutto quello detto sopra, salvo che una bufala...Come nasce il Bitcoin?..Il Bitcoin nasce in modo digitale ed è stato pensato e creato da una persona, che forse non esiste, dal nome di Satoshi Nakamoto nel 2008 che ha scritto le regole su come fare per crearlo tramite un algoritmo (formula matematica)...Questo insieme di regole stabilisce che per crearlo bisogna risolvere dei problemi matematici tramite dei computer molto potenti e chi riesce a risolverli ha come premio i Bitcoin...In gergo si dice che il Bitcoin viene minato come se fosse il carbone ma in maniera digitale...Coloro che lo minano spendono molti soldi in energia elettrica e in supercomputer, ma vengono ricompensati con il valore dei Bitcoin estratti...Chi garantisce il Bitcoin?..Nessuno!..Il Bitcoin ha un valore perché c’è chi lo vuole avere e se nessuno lo volesse il suo valore sarebbe zero come quando è nato all’inizio...Ma questa è anche la sua forza perché non è soggetto ai controlli delle banche centrali...Ma se pensi che invece l’euro o il dollaro abbiano una garanzia ti sbagli, forse questo era vero una volta quando la valuta emessa era il controvalore dell’Oro presente nei forzieri delle banche centrali, ma oggi l’Oro che hanno in pancia la Fed o la BCE è solo una piccola frazione del valore degli euro o dei dollari in circolazione...Perchè il valore del Bitcoin sale?..Prima di tutto il valore del Bitcoin può salire ma può anche scendere come è già successo molte volte anche nel recente passato...Nel 2020 il Bitcoin ha raggiunto un minimo di 4.408 euro fino ad un massimo di 23.677 euro e anche nel passato ha avuto forti salite e anche rapide discese, ma se ci pensi questo succede a tante altre tipologie di investimento come le azioni, l’Oro o il petrolio...Ma per rispondere alla domanda del perché stia salendo tanto e per cercare di essere più chiaro faccio un paragone con l’Oro...L’Oro se preso come metallo non avrebbe nessun valore, ma tanti anni fa è stato preso DA TUTTI come una RISERVA DI VALORE per essere utilizzato negli scambi commerciali e non...All’inizio non esisteva moneta e c’era il baratto, poi vennero usate le conchiglie, poi il sale (ora si dice salario lo stipendio) fino a che si arrivò ad usare l’oro perchè può essere facilmente conservato, facilmente diviso, non è deperibile, si può trasformare in diverse forme (lingotti, monete) ma soprattutto la sua quantità NON E’ INFINITA...Infatti se anche tutti volessero avere Oro invece dei soldi non se ne può estrarre più del 2%-4% all’anno e comunque un giorno finirà e quindi come tutte le cose scarse assume nel tempo un valore sempre più elevato...Per ritornare al passato, una volta si usava il sale come moneta di scambio perché era difficile estrarlo, ma quando la tecnologia permise di avere il sale facilmente e in grandissime quantità, il sale come moneta di scambio perse rapidamente valore...I Bitcoin in circolazione sono circa 19 Milioni e arriveranno nel 2040 a 21 milioni...Per spiegare bene la differenza con le altre valute, devi pensare che nell’ultimo anno le banche centrali come la FED(America), la BCE (Europa), la BOJ (Giappone) e le altre hanno inondato il mercato valutario mondiale con le loro valute per sostenere l’economia, ma la base monetaria sia in dollari che in euro è praticamente raddoppiata e generalmente cosa succede quando una merce è sovrabbondante ad esempio come quando sul mercato arriva il doppio della produzione petrolifera e invece la domanda resta la stessa?..Di solito la merce perde valore e nel caso delle valute arriva l’INFLAZIONE!!..In questo momento non si vede molta inflazione, ma storicamente quando c’è stata una super offerta di denaro poi è arrivata l’inflazione...Ora ti posso rispondere che il Bitcoin sta salendo tanto per diverse ragioni...Sta salendo perché c’è la paura dell’inflazione monetaria, perché c’è la paura di una bolla azionaria, ma soprattutto la ragione più importante e SICURA è che di Bitcoin ce ne sono pochi e che ce ne verranno minati sempre meno e quindi quando una cosa è RARA tutti la vogliono...Inoltre ormai il Bitcoin è entrato nell’uso di molte importanti società mondiali come Paypal che in America permette facilmente di acquistare o vendere Bitcoin, molte grandi banche lo stanno comprando per diversificare, ed è notizia degli ultimi giorni che l’ente regolatore USA per le banche, ha equiparato il sistema di scambio del Bitcoin al sistema SWIFT che è quello oggi usato per fare scambi e bonifici internazionali e che a luglio 2020 ha equiparato il sistema di custodia dei Bitcoin a quello degli altri servizi di custodia svolti per i propri clienti...Non posso mancare di citare che uno dei dirigenti di BlackRock, il maggior gestore mondiale di risparmio con più di 8.000 Miliardi di dollari in gestione, Rick Rieder ha dichiarato che non solo che Bitcoin è una realtà, ma che prenderà in larga misura il posto dell’Oro.Ad oggi solo lo 0,5% della popolazione mondiale detiene Bitcoin e se solo passasse all’1% il suo valore salirebbe sicuramente...Anche le altre criptovalute sono come il Bitcoin?..NO!!..Le altre non hanno le caratteristiche più importanti del Bitcoin che sono:La fissazione immutabile della quantità finale da emettere.Il Bitcoin non è CENTRALIZZATO, nel senso che NESSUNO può decidere da solo di cambiare le regole originali, esse sono condivise da tutta la rete e sono IMPOSSIBILI da cambiare perchè nessuno ha interesse a cambiarle.Il Bitcoin è basato sulla Blockchain e le altre sono solo copie, mai uguali, di quella originale... 6) Come faccio per comprarlo?..Fino a due tre anni fa era difficile comprali e tenerli, ma nell’ultimo anno è diventato molto facile acquistarli perchè ci sono molte società Fintech o anche Banche che permettono con grande facilità di fare tutte le operazioni di compravendita e di detenerli in sicurezza... 7) Ma oltre a detenerlo come riserva di valore posso averne anche un guadagno?..Ad oggi oltre a comprarlo per proteggersi da perdite di valore delle valute tradizionali come euro o dollaro, sul mercato esistono molte società che danno la possibilità di depositarli in noleggio presso di loro e averne un ritorno...Per fare un paragone è come comprare una macchina e metterla a disposizione per noleggio al giorno, a settimana, all’anno... 8) Ma una volta che l’ho comprato sono vincolato a tenerlo?..No, sei libero di rivenderne una parte o tutto quando vuoi con molta semplicità usando i WALLET (portafogli) che le società Fintech o Banche offrono on line o su app sul tuo cellulare... 9) Ma il suo valore crescerà sempre?..Assolutamente NO!..Il suo valore è determinato dal mercato e come già ho detto può salire o scendere in maniera molto veloce...Comprare Bitcoin non deve essere visto con un'ottica speculativa nel breve termine, anche se potrebbe salire moltissimo nell’arco di una settimana o di un mese ma potrebbe anche scendere moltissimo in breve tempo...Come tutte le attività è soggetto alle fluttuazioni di mercato e deve essere visto nel LUNGO TERMINE e solo con una piccola parte del proprio patrimonio... 10) Le transazioni in Bitcoin sono ANONIME e NASCOSTE?..Assolutamente NO!..Tutte le transazioni di scambio sono registrate nella BLOCKCHAIN che è come un registro di un notaio e per di più pubblico e quindi visibile a tutti, al contrario delle transazioni fatte con la valuta contante... 11) Posso spendere i Bitcoin direttamente senza cambiarli in euro o dollari?..Sì è possibile!..Ci sono alcune grandi società nel mondo come Microsoft, PayPal, Subway, Shopify e Virgin Galactic che li accettano come pagamento o addirittura esistono (pochi) Bancomat dove prelevare... 12) Devo pagare le tasse sui guadagni di Bitcoin?..La questione è molto controversa e molte legislazioni non hanno deciso ancora una via definitiva...In Italia solo se si supera la somma di 51.000 euro in controvalore di Bitcoin bisogna pagare la tassa del 26% al momento della vendita e comunque la detenzione oltre tale cifra va indicata nel quadro RW come per le attività estere...In conclusione è sempre utile avere informazioni per decidere con consapevolezza se fare una cosa oppure no...Se deciderai di comprarli non lo fare con un intento speculativo di breve termine perché potresti avere delle brutte sorprese...
In questo episodio del podcast parlo dei risultati degli investimenti finanziari nel 2020...Prima di iniziare voglio farti un regalo e dirti che puoi andare sul mio sito www.alfonsoselva.it e scaricare GRATIS la mia guida per investire consapevolmente...Come tutti gli anni, all’inizio dell’anno, si fa un resoconto dell’anno passato e io lo faccio misurando i rendimenti degli investimenti...Ora dopo avere visto come sono andati i rendimenti dei tuoi investimenti, sei curioso di sapere cosa hanno fatto gli altri...Si….. dai ammettilo, siamo tutti curiosi di sapere quanto ha guadagnato il collega che dice che è bravissimo a comprare e a vendere on line...E scommetto che vorresti anche sapere quanto ha guadagnato con i suoi investimenti in banca il tuo vicino di casa o il marito di tua sorella che si vanta tanto di essere un super trader……… ma mi spiace non lo so nemmeno io…. e anche se lo sapessi non potrei dirtelo...Lo sai che sono vincolato al segreto professionale come tutti i professionisti…..e che non direi mai tuoi segreti a meno che tu non mi autorizzi...E quindi?..E quindi ti dirò in generale come sono andati i vari mercati in cui si possono investire i soldi, ma non ti farò un elenco completo e super dettagliato perchè a me dopo averli letti tutti mi annoiano e quindi non voglio annoiarti e poi…… non riesco mai a ricordarli tutti quanti, ma citerò solo i principali...Partiamo dal mercato azionario mondiale...In America lo S&P 500 ha guadagnato il +16% e il NASDAQ il + 43%..In Europa la situazione è un pò più varia: ..L’Italia ha perso il 5,21%Parigi ha perso il 7,14%Londra ha perso il 14,35%Madrid ha perso il 15,45%..e solo Francoforte e Zurigo hanno guadagnato rispettivamente il 3,55% e lo 0,82%...La Russia ha perso il 4,34%...In Asia, il Giappone ha guadagnato il 16% e la Cina ha guadagnato il 13,87...Quindi dopo aver passato in rassegna i mercati azionari, siccome so bene che ci sono dei risparmiatori che ancora sono legati alle obbligazioni andiamo a presentare i rendimenti dei mercati obbligazionari e in particolare di quelli dei titoli di stato.Andiamo a scoprire quanto rendono i titoli di stato con scadenza a 10 anni...Beh…….Trovare le obbligazioni statali che rendono ANCORA qualcosa al giorno d’oggi è molto difficile e ricordati che i rendimenti qui citati sono lordi e che devi sempre considerare anche il rischio valutario...Se parliamo di casa nostra e cioé in Euro allora l’unica obbligazione che rende qualcosa è quella Italiana con il BTP che rende lo 0,5% all’anno...Il resto delle obbligazioni in Euro sono TUTTE a RENDIMENTI NEGATIVI!!..La Germania rende il - 0,57%La Francia rende il - 0,34%L’Austria rende il - 0,44%La Spagna rende ZERO...Ora passiamo alle obbligazioni in valuta estera...Le obbligazioni Inglesi in sterline, post brexit, rendono lo 0,19%..La Svizzera in franchi svizzeri rende il - 0,53%..Le obbligazioni del tesoro Americano in dollari rendono lo 0,91%..Ma se ti vuoi avventurare da solo c’è la Cina con le sue obbligazioni di stato che rendono il 3,20%...Ora se in questo momento hai pensato: ……. bene allora posso comprare quelle Americane o quelle Cinesi……. ma ti ricordi cosa ti ho detto un attimo fa?..I rendimenti sono lordi (26% o 12,5% la tassazione) e se compri altre valute c’è anche il rischio valutario in positivo o anche in negativo...Fatto il punto sui principali mercati e cioè quello azionario e quello obbligazionario, ti ricordo che esistono anche altre possibilità di investire i tuoi soldi...E cosa hanno fatto il resto delle asset class (tipologie di investimento) su cui è possibile investire?..L’Oro ha guadagnato il 22,27%, il Petrolio ha perso il 20,8% e il Bitcoin è salito di circa il 340%...Dopo tutte queste cifre mi dirai: E allora che ne pensi?..Beh prima di dirti cosa ne penso, ti volevo ricordare come è andato il 2020...Siamo partiti da un 2019 spumeggiante ma poi a marzo con il Covid 19 è crollato tutto e qui c’è stata una grande divisione...C’è chi ha tenuto tutto e ha aspettato...C’è chi si è messo paura e ha venduto...E c’è chi invece facendo la cosa giusta, ha comprato a marzo 2020 portando a casa risultati stellari...Tu cosa hai fatto?..Se hai aspettato, i dati sopra sono i risultati che hai avuto in base ai mercati che hai scelto...Se hai venduto ora ti starai mangiando le mani pensando ai soldi che hai perso perché poi molti mercati azionari hanno recuperato e anche guadagnato...Se invece hai comprato a marzo 2020, ti metto qualche dato:..NASDAQ + 77,33%S&P 500 +55,39%FTSE MIB (Italia) + 44,35%Londra + 29,41%NIKKEI (Giappone) + 64,03Cina + 40,69%..E lo sai chi sono quegli investitori che hanno avuto questi guadagni?..Nooo?..Te lo dico io…….. sono quelli che hanno avuto un Consulente Finanziario accanto, che li ha consigliati a fare il contrario di quello che generalmente fanno i risparmiatori fai da te...E cioè vendono quando le borse scendono e comprano quando le borse salgono, tutto il contrario di quello che invece si DEVE fare...Se mi hai seguito nel mio discorso fino ad ora penso che sia chiaro che investire non è più come prima, non ci sono più i titoli di stato che rendevano il 10-12% senza fatica, senza impegnarsi a studiare i mercati e senza rischio...Anche il mattone tanto caro agli Italiani ha perso tantissimo negli ultimi 10 anni e non sembra che si stia riprendendo...Penso che ti sarai accorto che sul mercato esistono tantissime possibilità di investimento e diversificazione oltre ai BTP...Io quando parlo con le persone che mi chiedono una consulenza, spiego sempre i PRO e i CONTRO di ogni cosa e soprattutto non nascondo a nessuno che durante il viaggio finanziario ci saranno turbolenze ma che se ben gestite saranno superate...Il mio lavoro è quello di costruire dei portafogli di investimento ANTIFRAGILI, in sostanza non ti costruisco una casa dicendo che non ci sarà un terremoto, ma che questa casa RESISTERÀ’ al terremoto e che quindi nel lungo termine avrai il risultato di raggiungere i tuoi obiettivi di vita...Inoltre per investire i tuoi soldi, oltre alle azioni e alle obbligazioni che un po’ tutti conoscono, potresti anche usare l’Oro, il Bitcoin...Sicuramente ti sarai reso conto che per poter proteggere e far aumentare il tuo patrimonio è necessario diversificare e avere accanto a sé un Consulente Finanziario che ti aiuti a costruire dei portafogli di investimento per raggiungere quelli che sono le tue esigenze finanziarie nel LUNGO TERMINE...Come avrai notato uso spesso le due parole “LUNGO TERMINE” perché ogni risultato importante si coglie con l’impegno nel LUNGO TERMINE, mentre se miri al breve termine il risultato sarà’ sicuramente frutto del caso o della fortuna...Sono sicuro che per il tuo patrimonio non vuoi affidarti alla fortuna, ma come per altri aspetti super importanti della tua vita come la salute o i tuoi affari, vuoi un professionista che ti segua sempre. Se vuoi costruire il tuo futuro finanziario e patrimoniale non perdere tempo e vai sul mio sito www.alfonsoselva.it e fissa una consulenza gratuita con me.Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3 Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWry
Trading on line, investire nel trading on line può essere molto pericoloso. Se sei un investitore e pensi di usare il trading on line per guadagnare tanto senza fatica e in poco tempo allora ti sbagli.In questo episodio parlo dei vari truffatori on line che ti propongono di usare il trading on line e di come fare per non farsi imbrogliare.I tuo risparmi di investitore meritano una consulenza seria fatta da un operatore del settore autorizzato come un consulente finanziario.Il trading on line può essere utile solo se fatto da un professionista.SCARICA IL MIO LIBRO dove ti spiego come fare per investire consapevolmente.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWry
Il Cashback 10% di Natale 2021. In questa puntata ti riepilogo quali sono le regole per averlo e ti suggerisco come fare per non sbagliare a prendere il Cashback 10% e come fare per mettere a posto le abilitazioni del tuo bancomat carta di credito.SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice, ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801VISITA IL MIO SITO https://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEO https://bit.ly/3joCWry
La Finanza e i suoi supposti segreti. Antonio Avalle con il suo libro Dr. Money & Mr. Fear ci spiega con parole semplici, come il mio podcast Finanza Semplice, e con dei bei fumetti come fare per risparmiare e investire con giudizio i propri soldi.In questo episodio intervisto Antonio Avalle che ci presenta il suo libro.SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryLascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801
In questo episodio intervisto il mio cliente Andrea Geymet nella sua avventura per provare a rinegoziare il suo mutuo. Lo aiuto a scoprire i segreti nascosti nel tentare di surrogare il suo mutuo.Ascoltalo e ti darà delle informazione interessanti.Lascia una recensione: https://bit.ly/2JivgL3Alfonso SelvaConsulente Finanziario, padre orgoglioso di due ragazzi,compagno felice,ed atleta che non molla mai.Cell.   338-3169801Vuoi saperne di più su di me?SCARICA IL MIO LIBRO.https://www.alfonsoselva.it/libro/VISITA IL MIO SITOhttps://www.alfonsoselva.it/GUARDA IL MIO VIDEOhttps://bit.ly/3joCWryASCOLTA IL MIO PODCAST.  https://bit.ly/37EHhEO
Life Coach, una professione nuova in Italia ma antica nel resto del mondo. In questa puntata intervisto un Life Coach professionista certificato che spiega bene cosa fa e come può aiutare imprenditori e liberi professionisti a raggiungere la felicità nella vita attraverso il raggiungimento dei propri obiettivi bilanciando tra lavoro e vita privata.
loading
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store