Claim Ownership

Author:

Subscribed: 0Played: 0
Share

Description

 Episodes
Reverse
LATO BEACH | Extra #2

LATO BEACH | Extra #2

2022-07-2541:13

Caro Amico o Cara Amica di Mangianastri,Se tutto va bene e sei leggermente più fortunato di noi (poco poco però) in questo momento potresti essere al mare, su una bella spiaggietta, con un the dal nome estivo in mano, un pelo di arietta che ti solletica la pelle e qualche persona buona al tuo fianco. Oppure potresti essere in montagna, al freschetto, con una nota bibita rossa in mano mentre contempli la magnificenza di quella bellissima montagna che ti ritrovi davanti.Ovunque voi siate,Benvenuti o bentornati su Mangianastri, io sono Jonathan e questo non è il solito LATO B, ovvero il secondo format di mangianastri dove io e miei amici chiacchieriamo di Giochi film e libri sempre partendo da una tematica comune. Questo è LATO BEACH,  un piccolo episodio extra dove io, Davide e Andrea vi consigliamo dei giochi, libri e film perfetti per farvi compagnia in questa calda estate, e si, Mangianastri è anche l’unico podcast che nel 2022 ancora si diverte con questi titoli / giochi di parole imbarazzanti.Insieme a me come sempre Davide di Bla bla Land e Andrea di Fullybooked!I nostri consigliA Short Hike Alba: a wildlife adventureLa casa sul mare celesteLa trilogia del cornetto (L’alba dei morti dementi - Hot Fuzz - La fine del mondo)Gioca ad Alba e contribuisci a salvare il pianetaSenza la Terra non ci sarebbe nulla da giocare This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Caro Hidetaka Miyazaki,Vorrei che ti sentissi un po’ in colpa.So per certo che ascolti Mangianastri e sicuramente sei a conoscenza anche tu di quel legame di amicizia che intercorre tra me e Davide di Bla Bla Land. Certo, non so se tu sappia cosa sia l’amicizia o la felicità visto i tuoi mondi variopinti ma questo è un altro paio di maniche.Bene caro Ide vedi, oggi potrebbe essere la fine dell’amicizia tra me e Davide e tutto questo per colpa tua e di quella tua estenuante odissea mascherata da videogioco chiamata Elden Ring.Da una parte abbiamo Davide. Tra i suoi videogiochi preferiti troviamo The Witcher 3, BlodBorne e The Last of Us I e II. Davide ha giocato e vissuto Elden Ring manco fosse il nuovo film di Kubrik risorto dalle tenebre della morte.Dall’altro lato abbiamo Jonathan, che poi sarei io. Tra i suoi videogiochi preferiti troviamo The Last of Us I e II, The Outher Wilds e Breath of the Wiald. Jonathan ha giocato e vissuto Elden Ring manco fosse in mezzo al mare con vento e onde forza 8 tra picchi altissimi e baratri di frustrazione e nervoso profondissimi.E oggi io e Davide ci scontriamo, confrontiamo, scorniamo, discutiamo dell’Open World di Elden Ring.Elden Ring è davvero il miglior Open World del decennio?Elden Ring è davvero un Open World RIVOLUZIONARIO?Ma soprattutto: Elden Ring è davvero costruito e pensato per essere un Open World?Benvenuti o Bentornati su Mangianastri.Tesi numero 1: Elden Ring più che essere un Open World è un Souls like ingrandito e a volte diluito.Tesi numero 2: Elden Ring non è il miglior Souls like.Tesi numero 3: Elden Ring non è il miglior Open World del decennio.Tesi numero 4: Elden Ring non è un open world rivoluzionario.Link al video con i contenuti rimossi This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
B | Gli occhi del cuore

B | Gli occhi del cuore

2022-05-3001:26:47

SUGIYAMA non Kamauchi: scusateBenvenuti o bentornati su mangianastri amici e amiche!Oggi vi apriamo i nostri cuori presentandovi un gioco, un libro ed un film che portiamo nel cuore. Parleremo quindi di uno dei giochi del cuore di Jonathan, ovviamente di provenienza giapponese, di Andrea e dei suoi poeti malinconici, depressi e affascinanti e di Davide e del suo autore/regista/amore platonico. Il tutto sempre e unicamente insieme a Davide, Andrea, Sylvando, Kappus, Uma ed in compagnia di Videogiochi, Film e Libri.Buon ascolto :)PARLIAMO DIDRAGON QUEST XIHai sempre vissuto nel tuo piccolo villaggio, fuori dal grande centro abitato, circondato dall’affetto dei tuoi cari. Ora però lo strano tatuaggio che porti sul dorso della mano si è illuminato, tua madre ti dice che potresti essere il leggendario Lucente e l’unico che sembra avere delle risposte è il Re di Hellador. Ha così inizio Dragon Quest XI.LETTERE A UN GIOVANE POETANel 1903 Franz Xaver Kappus invia alcuni dei suoi sonetti al già rinomato, sebbene solo vent’ottenne, Rainer Maria Rilke, chiedendogli di fornirgli un commento. Il famoso poeta risponde con più che consigli: questa corrispondenza di lettere è un vera e propria fonte di ispirazione e saggezza, tra riflessioni sull’arte, sulla sofferenza e sul Dio.QUENTIN TARANTINOBeh, è Tarantino, cos’altro c’è da dire?Ma anche di:Stranger Things Montale che però è Ungaretti (sciocco Jonathan)Davide ha scritto un corto e io ho fatto la colonna sonoraI nostri consigliFinal Fantasy XThe Witcher 3Professor LaytonDiario di Scuola - PennacLa boutique del mistero - Dino BuzzatiSandman - Neil GaimanLes Choristes HerL’attimo fuggente This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Ricordo ancora tutto quanto di quel giorno. Non so perchè e non so come mai una cosa banale come un videogioco possa incidersi così tanto nella testa di un ragazzo di 12 anni ma ricordo tutto.Ricordo lo spacchettamento della scatolina. Ricordo il libretto di istruzione in cinque lingue a colori. Ricordo la cutscene iniziale in computer grafica sul gameboy Advance che mi spaccò la mascella. Ricordo l’introduzione del gioco con le carte, sto Sora con la chiave, un Castello, un bordello. Ricordo che giocavo sul gameboy Advance bianco, regalatomi dalla nonna, sul tavolo sotto alla luce perchè non c’era lo schermo retroilluminato. Ricordo tutto del mio primo giorno con Kingdom Hearts Chain of Memories. Di quel piccolo amore che, nonostante tutto, ancora dimora dentro di me per l’intera saga di Kingdom Hearts.Fine anni ’90, Square osserva il successo di Mario 64 e capisce che ha bisogno anche lei di fare un gioco tridimensionale di quel calibro. Serve però un cast riconoscibile quanto quello di Ninendo.. un cast come quello Disney.Ma figurati se Disney accetterebbe mai una roba del genere… se non fosse che al tempo Square e Disney lavorano nello stesso palazzo e capita un giorno che Shinji Hashimoto, uno dei capi di Square nonché produttore di molti giochi, prende l’ascensore con un dirigente Disney e gli butta lì l’idea di fare un gioco che unisse i mondi Disney a quelli di final fantasy. Tetsuya Nomura viene messo a capo del progetto sotto la produzione di Hashimoto e di Kitase e nel 2002 esce il primo capitolo di Kingdom Hearts… il resto è storia.Sora, Riku e kairi sono 3 ragazzi che vivono alle Isole del destino, un piccolo arcipelago in mezzo al mare dove il tempo viene scandito tra giochi in spiaggia e sogni espressi al cielo finché una notte una violenta tempesta colpisce le isole, Riku viene attratto da una inspiegabile forza oscura, Kairi sparisce da qualche parte e Sora, il nostro protagonista, si ritrova catapultato nella Città di Mezzo, uno strano posto dove confluiscono le persone che si sono perse. Ha così inizio uno dei viaggi più intricato, a volte raffazzonato, spesso tirato per i capelli, diverse volte emozionante ma soprattutto dotato di un fascino pericoloso, ammaliante.Da questo punto si sviluppano le vicende di Sora e del Keyblade, di Kairi e delle 7 principesse, di Riku e del fascino dell’oscurità, di Ansem il cercatore dell’oscurità e della misteriosa organizzazione 13. Un viaggio composto da 12 videogiochi sparpagliati su tutte le piattaforme possibili e immaginabili, con 3 titoli numerati e 9 spin off, che di spin off però non hanno proprio nulla. Un viaggio che ha accompagnato una intera generazione, la mia, dal 2002 fino ad ora e che risulta ancora lontana dall’essere conclusa. Un’epopea che presenta una colonna sonora forse senza paragoni capace di sfondare i muri del videogioco come mai nessuno prima d’ora e che ha emozionato migliaia e migliaia di giocatori in tutto il mondo.Con oltre 30 milioni di titoli venduti in tutto il mondo, una serie sconfinata di manga, cd musicali, merchandise e chi più ne ha più ne metta. Con una fan base esagerata e numerosissima, un apprezzamento globale da parte della critica ed uno dei director più scellerato di sempre in perenne bilico tra il genio ed il ridicolo.Benvenuti o bentornati su mangianastri, io sono Jonathan, e oggi parliamo di una prima parte della colonna sonora della saga di Kingdom Hearts.SITOGRAFIAKingdom HeartsMusica di Kingdom HeartsYoko ShimomuraKingdom Hearts (videogioco)Kingdom Hearts: Chain of MemoriesKingdom Hearts 358/2 DaysKingdom Hearts HD 1.5 RemixIntervista a Yoko Shimomura e Tetsuya Nomura KINGDOM HEARTS: Memories of Dearly Beloved with Yoko ShimomuraYoko Shimomura talks Kingdom Hearts MusicFamitsu Interview with Yoko Shimomura, Takeharu Ishimoto and Tsuyoshi Sekito on KH3's soundtrackYoko Shimomura compositriceYoko Shimomura siteQuesto episodio non è a fini di lucroI diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.JonathanGrazie per leggere e ascoltare Mangianastri! Iscriviti per non perdere nessun contenuto e per sostenere questo piccolo podcast :) This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
B | THE WITCHER

B | THE WITCHER

2022-04-2501:35:41

Benvenuti o bentornati su mangianastri amici e amiche!Oggi parliamo dell’intera saga di The Witcher abbracciando tutti i medium comunicativi sulle quali è approdata. Parleremo quindi della saga letteraria scritta e creata da Andrzej Sapkowski, delle trasposizioni videoludiche ideate dalla compagnia polacca CD Projekt e dello sfortunato approdo nel mondo delle serie tv per mano di Netflix. Il tutto sempre e unicamente insieme a Davide, Andrea, Geralt, Ciri, Yennefer, Triss ed in compagnia di Videogiochi Film e Libri.The Witcher nei libri Geralt di Rivia è uno strigo e si guadagna quindi da vivere cacciando mostri. Tra scontri violenti e un destino legato a una maga e ad una giovanissima principessa, ben presto realizziamo come gli uomini siano spesso peggio delle creature che Geralt insegue.The Witcher nei videogiochiGeralt di Rivia, Witcher esperto e brutale, è in fuga dalla caccia selvaggia, temibilie esercito di cavalieri fantasmi. Ha così inizio una delle sage videoludiche più ricche e sfaccettate di sempre che vedranno il nostro strigo girovagare per i regni del nord fino a giungere al ritrovamento di sua “figlia”, Ciri, Witcher anche lei, erede del sangue ancestrale e viaggiatrice tra le sfere in fuga dalla caccia Selvaggia. The Witcher nelle serie TVLe vite del Witcher Geralt, scontroso cacciatore di mostri, Yennefer, affascinante maga col sangue di elfo e Ciri, giovane principessa di Cintra in fuga si intrecciano in tre storie legate dal destino.I nostri consigliLa spada del destino Il guardiano degli innocentiThe Witcher 3 Wild HuntThe Witcher: Nightmare of the WolfGrazie per leggere e ascoltare Mangianastri! Iscriviti per non perdere nessun contenuto e per sostenere questo piccolo podcast :) This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Sono veramente poche le aziende videoludiche che sono riuscite a farsi spazio nel cuore dei fan. Solitamente si prova affetto per un videogioco, per un franchise o in alcuni casi per una console in particolare, ma le aziende no, sono sempre in secondo piano. Certo ci sono eccezioni ovviamente, prima su tutte Blizzard che tra il 2000 ed il 2015 è stata l’azienda più amata del panorama con tanto di evento (il Blizcon) da migliaia e migliaia di utenti, per non parlare di Bioware nel periodo Mass Effect o di Lucas Arts negli anni 90. Recentemente però la casa di sviluppo più lodata e osannata era CD Projeckt e lo era per un ben più che valido motivo: The Witcher 3.Diciamocelo, i primi due Witcher non sono granché. Al di la dell’impatto grafico un po’ datato, ciò su cui peccano enormemente è proprio il sistema di movimento, la legnosità di qualsiasi cosa, del combattimento, dell’esplorazione… ma l’ambientazione era superlativa e poco a poco questo venne notato dai videogiocatori di tutto il mondo… e poi ci fu il trailer di lancio di The Witcher 3 nel 2013 e porca misera se l’attenzione e l’attesa per il gioco crebbe a dismisura. Cd Project mostrò un mondo dettagliatissimo, creature differenti, un impatto grafico senza precedenti e tanti tanti binomi diversi. Prometteva una avventura senza precedenti, densa, enorme, ricca di trama e di divertente da giocare… e la sorpresa è che ci riuscì in pieno.Sei mesi dopo l’invasione, le legioni di Nilfgaard sono penetrate nel cuore dei Regni Settentrionali. Alle loro spalle lasciano campi grondanti sangue e macerie della guerra. Un lupo solitario si aggira per queste lande devastate. Un cacciatore di mostri, un turbine di rabbia e violenza. Dicono che sia un uomo ossessionato, che insegue ricordi, volti, profumi. Ma nel mezzo del caos può solo seguire il suo cuore.Alla ricerca di Yennefer, sua amata, il Witcher Geralt di Rivia si aggira per i Regni Settentrionali in compagnia del suo fidato maestro Vesemir. La ricerca giunge finalmente a compimento se non per darne il via ad un’altra. L’imperatore di Nilfgard, Emhyr var Emreis, incarica i due di ritrovare sua figlia, Ciri, Witcher anche lei, protetta di Geralt, erede del sangue ancestrale e viaggiatrice di mondi in fuga dalla caccia Selvaggia. Ha così inizio uno dei viaggi videoludici più interessanti e narrativamente densi ed appaganti degli ultimi 7 anni.The Witcher 3 è un tripudio di scelte morali, di story line parallele mai banali, di missioni secondarie di una profondità mai più raggiunte. Con un comparto tecnico sbalorditivo, un sistema di combattimento traballante ma divertente ed un mondo in continua evoluzione.Basato sulla saga letteraria di Andrzej Sapkovski, promotore della serie omonima prodotta da Netflix, vincitore di oltre 259 premi come gioco dell’anno, vincitore del Game of The Year 2015, con una media di 92 su 100 su metcritic e una fan base letteralmente sterminata e innamorata. Ma soprattutto per noi un gioco con una colonna sonora super interessante.Benvenuti o bentornati su mangianastri, io sono Jonathan e oggi parliamo della colonna sonora di The Witcher 3 the wild Hunt.SITOGRAFIAWIKIPEDIAThe Witcher (serie)The Witcher 3 Wild HuntThe Witcher 2 Assassins of king CD ProjektGeralt di RiviaCiriPersonaggi di The WitcherMarcin PrzybyłowiczMikolai StroinskiPercival ARTICOLIA Relatively Formal Analysis on the Sounds of The Witcher 3: Wild HuntSoundtrack Review: The Witcher 3 Wild HuntThe Witcher 3: Wild Hunt – is this OST perfect?Music Director Marcin Przybyłowicz about the musical approach of The Witcher 3Interview: 'The Witcher 3' Composer Mikolai Stroinski Talks About How Music Helps Bring The Game To LifeChild of the Elder Blood: A Semiotics of Folklorism in the Soundtrack of The Witcher 3: Wild HuntWhy The Witcher 3 endures, five years laterVIDEOGDC 2016: Slavic Adaptation of Music in The Witcher 3 Wild huntCreating The Sound - The Witcher 3: Wild Hunt Official Developer DiaryWiki di The WitcherQuesto episodio non è a fini di lucroI diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.JonathanGrazie per leggere ed ascoltare Mangianastri’s Podcast! Iscriviti per non perdere nessun contenuto e per sostenere questo piccolo podcast :) This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Benvenuti o bentornati su mangianastri amici e amiche!Oggi parliamo di Joker con un ospite speciale che ci aiuterà a capire quanle rapporto esiste tra i Joker cinematografici e videoludici con quelli dei fumetti. Un viaggio nel profondo della follia accompagnati da un criminale, un folle ed un comico e, soprattutto, in compagnia di Videogiochi Film e Libri.Arkham SeriesA Gotam il crimine non dorme mai così come il nero pipistrello che ininterrottamente batte le strade della città. Il Joker è tornato ma catturarlo è stato stranamente facile… fin troppo facile. Acclamato dalla critica come la miglior trilogia super eroistica del mercato videoludico, la sere Arkham racconta di Batman e di Joker, del loro rapporto tanto assurdo quanto profondo e dell’incapacità dell’uno di vivere senza l’altro.Joker nei FilmJack Nicholson, Heath Ledger e Joaquin Phoenix. Tre grandi interpreti per tre grandi film con tre volti diversi del Joker. Quali tra questi lo interpreta meglio, e in che modo rispecchia il Clown di Gotham?The Killing JokeJoker è scappato ancora una volta dal manicomio di Arkham per mettere in atto un nuovo piano: dimostrare come l’unico modo per sopravvivere a questo mondo sia impazzire. Riflettendo sulla codipendenza tra Batman e il clown e sul come quanto alla fine i due siano simili, Alan Moore ci mostra anche di più: quali sono le origini del Joker?I consigli di Lorenzo e AndreaI tre Joker GuarigioneJoker Azzarello This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Dopo gli eventi del primo videogioco che hanno portato Razputin acquato a prendere confidenza con i proprio poteri psichici, scappare dalla sua famiglia terrorizzata dai poteri psichici, giungere in un campo estivo di formazione e sviluppo dei poteri psichici e aver salvato, in un qualche modo assurdo, il leader degli esperti dei poteri psichici, Razputin Acquato è pronto per iniziare finalmente il corso per divenire uno Psiconauta.Cosa è uno Psiconauta: bè è colui che usa i propri poteri psichici per entrarettere un po’ di ordine… insomma è uno psichiatra o uno psicologo ma più figo.Il primo gioco fu un capolavoro di critica ed un flop totale di vendite. Fattore che portò all’attesa di ben 16 anni prima dell’uscita del suo seguito diretto, Psychonauts 2 e gente: non è perfetto ma è un gioco che merita di essere giocato.Razputin ha una sola missione: diventare uno psychonauta e per farlo beh… infrangerà tutte le regole possibili nel disperato tentativo di capire perchè il leader degli psiconauti è caduto in un sonno profondo, perchè i grandi psiconauti del passato sono scomparsi e soprattutto perchè diamine ogni singola pozza di acqua ce l’abbia a morte con lui e tutta la sua famiglia.Coloratissimo, vario, ricco di metafore incredibili, con un comparto estetico ispiratissimo e una colonna sonora semplicemente MERAVIGLIOSA.Dalla mente del grande Tim Schafer un videogioco ispiratissimo capace di appassionare la critica di tutto il mondo, di ritagliarsi un posto nel cuore di moltissimi fan e soprattutto di meritarsi una nomination come miglior gioco dell’anno ai game of the year 2021.Benvenuti o bentornati su mangianastri, io sono Jonathan, e oggi parliamo della colonna sonora di Psychonauts 2.Link di approfondimentoWIKIPEDIAPsychonauts 2 PsychonautsDouble FinePeter McConnelTim SchaferARTICOLIPsychonauts 2, le follie, i traumi e le fobie della mente di un creativo (incompreso)Peter McConnell Brought The World(S) Of Psychonauts 2 To Life, Just As He Did The First Time AroundThe Adventure Continues: Talking with Composer Peter McConnell about Psychonauts 2 (2021)Psychonauts Original Soundtrack :: Review by ChrisPeter McConnell takes us through the process of composing the mental worlds of ‘Psychonauts 2’Peter McConnell On Composing Music For Psychonauts 2, Working With Jack Black, And Brutal LegendINTERVIEW – In Conversation With Peter McConnell (Video Game Composer and Musician, Psychonauts 2)SITI UTILIBalkan Folk Peter McConnel ComposerPsychopediaHo una notizia entusiasmante da condividere: ora puoi leggere il Podcast di Mangianastri nella nuova app Substack per iPhone.Con l'app, avrai una Posta in arrivo dedicata per il mio Substack e tutti gli altri a cui ti iscrivi. I nuovi post non andranno mai persi nei filtri di posta elettronica o bloccati nello spam. I post più lunghi non verranno mai interrotti dalla tua app di posta elettronica. I commenti e i contenuti multimediali funzioneranno tutti perfettamente. Nel complesso, è un grande aggiornamento per l'esperienza di lettura.L'app Substack è attualmente disponibile per iOS. Se non hai un dispositivo Apple, puoi iscriverti alla lista d'attesa Android qui. This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Benvenuti o bentornati su mangianastri amici e amiche!Oggi parliamo di Mitologia... ma anche di Paole, di Dei che fanno a pizze, di tarantole (che schifo), di lupacchiotti bianchi a cui fare i grattini, di tube, di vagine assassine, di kami, di Patroclo che ciula con Achille, di Percy Jackson, di quanto non aspettiamo Uncharted, di sonno, di stanchezza e, soprattutto, di Videogiochi Film e Libri.Buon ascolto :)ŌkamiIn un non specificato periodo del Medioevo Giapponese il lupo bianco Shiranui e lo spadacino Nagi si trovano a dover combattere il demone a 8 teste Orochi. Nonostante riescano a vincere sigillando Orochi, Nagi rimane ferito e muore per colpa del veleno. 100 anni dopo qualcuno toglie il sigillo a Orochi e la dea del sole Amaterasu torna per salvare il Giappone.CirceCirce è una ninfa, figlia del titano Elios e della nereide Perseide. Dopo millenni passati nel palazzo del padre a vivere solo sullo sfondo, trasforma con delle erbe un uomo in divinità e una bellissima ninfa in un mostro; confessa le sue colpe al padre e viene esiliata sull’isola di Eea. Inizia quindi per Circe un periodo di solitudine, di vera scoperta personale e di incontri straordinari.American GodsDopo essere uscito di prigione, Shadow Moon accetta un lavoro come guardia del corpo dell'enigmatico Mr. Wednesday, che cela l'identità di Odino. Il dio norrenk sta radunando tutti le divinità delle antiche religioni in giro per l'America per combattere una guerra contro i nuovi dei che hanno preso il loro posto nella fede degli uomini. Ma che ruolo ha Shadow in tutto questo?Articolo super figo su Okami I nostri consigli:God of WarThe Banner SagaHadesIliade - Odissea - EneideLa canzone di AchilleSatyricon MetamorfosiPoema a fumettiBlood of Zeus Gli ArgonautiThe Green Knight This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Ci sono alcuni giochi che hanno segnato la storia di Playstation. God of War è sicuramente uno di questi ma con una particolarità: l'ha segnata per ben due volte.Benvenuti o bentornati su Mangianastri, io sono Jonathan e oggi parliamo della colonna sonora di God of War (2018). SITOGRAFIAWikipediaGod of warCory Balrog Santa Monica Studio Bear McCreary Eivør PálsdóttirGod of War franchiseHardanger fiddle NyckelharpaGhirondaArticoli How Bear McCreary Composed God of War’s Soundtrack, Out Today on SpotifyGod of War’s composer reveals the secrets behind five themes from the game’s epic soundtrackGod of war (2018) Soundtrack reviewGod of War reviewGod Of War Soundtrack Shows You That Kratos Has MaturedBear McCreary: God of War - Game Score SoundtrackGod of War – Bear McCrearyGod of War : how vikings folk music inspired "audacious" new game's soundtrackThe Nordic Folk of ‘God of War’: Composer Bear McCreary on Making the Next Iconic Video Game ScoreGod of War Original SoundtrackKratos in a New World — God of War SoundtrackBehind the glorious sound of God of WarHow the brooding God of War soundtrack was envisionedQuesto episodio non è a fini di lucroI diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.Jonathan --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
LATO BAR

LATO BAR

2022-01-17--:--

Il 2022 è iniziato e siccome Gennaio è un mese difficile per tutti Mangianastri se la prende un attimo comoda e vi propone un Lato B diverso, alternativo, trasformista, ubriaco... Benvenuti e benvenute in LATO BAR!Buon ascolto!Grazie a Bla bla land e FullybookedMangianastri.Oggi parliamo di:Bloodborne Swampthing Under the skinI nostri consigliDoki doki literature clubWatchmanSandmanIl guardiano degli innocentiPorco RossoSi alza il ventoDon't look upThe last duelLa La LandSweeney Todd--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Consapevoli che nonostante il Covid-19 ci sono ancora tante cose belle per le quali essere felici. Buon 2022 a tutti e tutte!TOP 30 2021 SPOTIFYQuesto episodio non è a fini di lucroI diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Spiderman No Way Home è bello? Fa schifo? È medio? È un burrito?!Scoprilo in questo nuovo episodio di LATO B sempre in compagnia di:Andrea da FullybookedDavide da Bla Bla Land4.18 - Marvel Spiderman 22.40 - L'ultima caccia di Kraven 43.27 - Spiderman No Way HomeAbbiamo parlato di:Marvel SpidermanL’ultima caccia di KravenSpiderman No Way HomeI nostri consigli:Marvel Spiderman Miles MoralesSpiderman BluSpiderman Into the SpiderverseSpectacoular Spiderman--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Tutti desideriamo essere super eroi.Magari non adesso, magari non quando diventiamo grandi, magari non per sempre ma tutti, prima o poi, abbiamo desiderato o desidereremo essere super eroi. Poter volare come SuperMan, essere forti come Wonder Woman, carismatici come Spider Man, furbi come  Vedova nera o coraggiosi come Iron Man. E al di la delle facili morali alla “siamo tutti super eroi” o “il vero super eroe è ognuno di noi di fronte alle difficoltà delle vita” e bla bla bla c’è un motivo per cui i super eroi piacciono a tutti (o quasi): parlano inevitabilmente di noi attraverso quel grande caleidoscopio che è la comunicazione del XX e XXI secolo. Benvenuti o bentornati su Mangianastri, io sono Jonathan e oggi vi racconto di come la colonna sonora di Marvel Spider-Man sia bella, a volte bellissima e altre volte un po' traballante. Buon ascolto!SITOGRAFIAWIKIPEDIA E INFOMarvel Spider-manInsomniac gamesJohn Paesano James Horner Danny Elfman  Michael Giacchino Hans ZimmerUomo Ragno Mary Jane Watson May Parker Dottor Octopus Kingpin Mister Negativo AvvoltoioWiki ARTICOLISpiderman e il suono dell'eroismo - Gamplay CaféMarvel Spider-man, la colonna sonora - VGNReview: Marvel’s Spider-Man Original Video Game Soundtrack - Laughing placeComposing Peter Parker – The Music of Marvel’s Spider-Man with Composer John Paesano - Playstation lifestyle Marvel’s Spider-Man Original Soundtrack - GamemusicVIDEOSpider-Man and the Effective Use of Musical Clichés - 8BIT music theoryQuesto episodio non è a fini di lucro.I diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.Jonathan--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
I videogiochi sono arte.I film sono arte.I fumetti sono arte.Questo non significa "elevarli di grado" o "sopravvalutarli" ma semplicemente prendere consapevolezza che sono frutto del genio creativo di donne e uomini del mondo. Buon ascolto!Grazie a CUF Grazie a FullyBooked Parliamo di:Psychonauts 2 A ondate Cowboy BebopI nostri consigli Videogiochi:Journey Inside Kentucky Route ZeroLibriI solchi del destino ParanoieP. la mia adolescenza transIl codice delle creature estinteTomieFilmCoraline e la porta magicaEclisse Dogman Paprika Wes Anderson Consiglio musicale mattoSequenza 5 di Luciano Berio --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Esistono dei videogiochi che riescono a trascendere il mondo semplicemente ludico divenendo delle vere e proprie opere d'arte. Questo succede di norma con i film e con i libri ma con i videogiochi è ancora materia per nulla comune. Gris lo è. Gris è un'opera d'arte e la sua colonna sonora è semplicemente MAGNIFICA.Buona ascolto!SITOGRAFIAWIKIPEDIA E INFOhttps://en.wikipedia.org/wiki/Grishttps://www.berlinistmusic.comhttps://nomada.studio/studio/ARTICOLIhttps://medium.com/@landrhymer/meridian-beauty-gris-original-game-soundtrack-review-3ee63b192e39https://kotaku.com/gris-ethereal-soundtrack-fits-together-like-an-extreme-1845703734https://rateyourmusic.com/release/album/berlinist/gris/https://celebilicious.com/2020/11/18/gris-2018-multi-video-game-music-review/https://gamemusic.net/berlinist-gris/https://bagogames.com/gris-review/https://www.polygon.com/reviews/2018/11/8/18069254/gris-review-switch-pc-devolver-digitalhttps://www.forbes.com/sites/games/2019/01/03/gris-review-more-than-just-a-pretty-coat-of-paint/?sh=343d05c41564https://www.theguardian.com/games/2018/dec/21/gris-review-nintendo-switch-pc-nomada-studio-devolver-digitalhttps://www.rachelsharonbooth.com/game-analysis-grishttps://medium.com/@Max_Goldstein/gris-is-a-game-about-death-of-the-author-a536e3780eahttps://www.gamereactor.eu/what-does-gris-mean-we-talk-to-nomada-studio/https://www.polygon.com/2018/12/15/18138073/gris-game-art-music-gameplay-nomada-studiohttps://17kgroup.it/videogiochi/articoli/100160-gris-lelaborazione-del-dolore-e-larte/Questo episodio non è a fini di lucro.I diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.Jonathan--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Buon Autunno carissimi e bentornati su LATO B!Da pochissimo è uscito l'ultimo Metroid, ovvero Metroid Dread e per celebrare questo evento io Andrea e Davide vi parliamo di Spazio profondo, ovvero di quelle storie dove i protagonisti si ritrovano da soli in mezzo all'universo... aiuto!Davide di Consigliami Un Film https://www.instagram.com/consigliamiunfilm/Andrea di FullyBooked https://blogfullybooked.wordpress.comJonathan di Mangianastri www.mangianastripodcast.com Oggi parliamo di:Metroid Dread di Yoshio SakamotoNightflyer di G.R.R. MartinAlien di Ridley ScottI nostri consigliAnother World Alien Isolation Dead SpaceTrilogia di IlluminæStorie della tua vita e altri raccontiGravity Moon Altri link utiliMartin e King chiacchierano amabilmente Alien sesso e femminismo Gender in the modern horror film --- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
In occasione dell'uscita di Metodi Dread per Nintendo Switch questo mese parliamo della colonna sonora di un gioco storico e inimitabile. SuperMetroid è letteralmente una pietra miliare del panorama videoludico ancora bellissimo da giocare oggi ma sopratutto con una colonna sonora davvero unica e intrigante. Buon ascolto!SITOGRAFIAWIKIPEDIA e INFOSuperMetroid https://it.wikipedia.org/wiki/Super_MetroidSuperMetroid En https://en.wikipedia.org/wiki/Super_MetroidHirozaku Tanaka https://en.wikipedia.org/wiki/Hirokazu_TanakaMinako Hamano https://ocremix.org/artist/83/minako-hamanoKenji Yamamoto https://en.wikipedia.org/wiki/Kenji_Yamamoto_(composer,_born_1964)ARTICOLIMetroid Retro Pixel https://metroid.retropixel.net/games/metroid3/music/Hooktheory https://www.hooktheory.com/theorytab/view/kenji-yamamoto/theme-of-super-metroidNintendo World Report https://www.nintendoworldreport.com/feature/27533/the-music-of-metroidnnbspVentureBeat https://venturebeat.com/community/2012/11/10/super-metroids-soundtrack-proves-the-value-of-chiptunes/Goombastomp https://goombastomp.com/super-metroid-sounds-depths-space/Nintendo Life https://www.nintendolife.com/news/2017/10/music_super_metroids_mother_brain_battle_theme_is_much_less_threatening_in_jazz_formPastemagazine https://www.pastemagazine.com/games/metroid/best-metroid-soundtracks/Gamesradar https://www.gamesradar.com/game-music-of-the-day-super-metroid/VIDEO 8-bit music theory https://www.youtube.com/watch?v=7iHtbNrv9jsWeird video games https://www.youtube.com/watch?v=XY9rxJcMnDsWIKIhttps://metroid.fandom.com/wiki/Super_MetroidQuesto episodio non è a fini di lucroI diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto.Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo.Jonathan--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
B | Vendetta

B | Vendetta

2021-09-2101:22:01

Anno nuovo, stagione nuova, nuovo LATO B!La vendetta è da sempre materia succulenta per scrittori e registi e ultimamente anche per i videogiochi. E quindi io, Davide e Andrea non potevamo non imbarcarci sul Titanic della rabbia e raccontarvi tre esempi illustri di vendetta. Buon ascolto!Davide di Consigliami Un Film https://www.instagram.com/consigliamiunfilm/Andrea di Blog Fully Booked https://blogfullybooked.wordpress.comJonathan di Mangianastri www.mangianastripodcast.com Oggi parliamo di:La trilogia della vendetta di Park Chan-woo Carrie di Steven KingThe Last of Us part II di Neil DruckmanI nostri consigliLa trilogia di God of War Bioshock 1 e InfiniteNevernight saga V per Vendetta Delitto e castigo Amleto Gangs of New YorkUnforgivenGone Girl Vinland saga--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
La seconda stagione di Mangianastri non poteva che iniziare con questo titolo. The Last Of Us non è solamente uno dei miei giochi preferiti di sempre ma è letteralmente il gioco che mi ha fatto capire quanto potenziale espressivo esiste nel videogioco. E poi gente: ma che razza di colonna sonora ha?! Buon ascolto!  SITOGRAFIA WIKIPEDIAThe last of Us https://it.wikipedia.org/wiki/The_Last_of_UsThe last of us En https://en.wikipedia.org/wiki/The_Last_of_UsMusic of The last of Us https://en.wikipedia.org/wiki/Music_of_The_Last_of_UsGustavo Santaolalla https://en.wikipedia.org/wiki/Gustavo_SantaolallaARTICOLISputnik Music https://www.sputnikmusic.com/review/74256/Gustavo-Santaolalla-The-Last-of-Us/Playng TLOU without music https://www.eurogamer.net/articles/2021-06-30-playing-the-last-of-us-without-music-feels-too-realSoundtrack of the decade https://www.pushsquare.com/news/2020/01/soundtrack_of_the_decade_2_the_last_of_us_flipped_the_book_on_what_a_soundtrack_could_bring_to_a_gameTop Scor Podcast https://www.yourclassical.org/story/2013/07/03/gustavo-santaolalla-the-last-of-us-on-top-scoreTLOU 2 perchè la musica è così importante https://www.2duerighe.com/lisola-amena-console-e-videogiochi/122881-the-last-of-us-2-soundtrack.htmlWIKI e REDDIThttps://thelastofus.fandom.com/wiki/The_Last_of_Us_Original_Soundtrackhttps://www.reddit.com/r/thelastofus/comments/23upmp/tlou_soundtrack_even_better_than_you_thought/VIDEOThe music of The Last of Us https://www.youtube.com/watch?v=Ejdjcun2Jo4TLOU why nobody talks about the music https://www.youtube.com/watch?v=7TYNLe8qjMcEl ronroco, el instrumento favorito de Gustavo Santaolalla https://www.youtube.com/watch?v=IypC-ow50ucQuesto episodio non è a fini di lucro I diritti dei brani musicali di questo brano non appartengono al sottoscritto. Ogni episodio di LATO A è una lettera d'amore all'industria videoludica, ai suoi produttori, direttori, sviluppatori, ma sopratutto ai suoi compositori. Per questo ogni episodio di LATO A è a scopo divulgativo e informativo. Jonathan--- Send in a voice message: https://anchor.fm/jonathanghidotti/message This is a public episode. If you would like to discuss this with other subscribers or get access to bonus episodes, visit mangianastripodcast.substack.com
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store