Claim Ownership

Author:

Subscribed: 0Played: 0
Share

Description

 Episodes
Reverse
Abitare la rete?

Abitare la rete?

2022-10-2013:52

Internet non è uno strumento neutro (e quale strumento lo è mai veramente?).La nostra intelligenza, le nostre stesse reti neurali, si stanno trasformando sotto l'impulso della comunicazione in rete. Diventiamo più polarizzati, più strategici e meno capaci di riflessione libera e di sintesi.In questo episodio del mio podcast esploro modalità diverse di abitare la rete – connessione, divulgazione, affabulazione e ausilio del pensiero – alla ricerca di modi umani e umanizzanti di utilizzare quella che forse è la più dirompente novità introdotto nei rapporti umani da una trentina d'anni a oggi.Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
James Robert Flynn, psicologo e accademico neozelandese, è diventato famoso per i suoi studi sull'intelligenza umana.In particolare, ha mostrato come tra gli anni '30 e gli anni '90 del XX secolo il quoziente intellettivo medio su scala globale sia costantemente aumentato.Negli ultimi trent'anni, tuttavia, si è registrata la tendenza opposta, denominata effetto Flynn inverso.In questo episodio del podcast, esploriamo le possibile cause sia della crescita sia della decrescita delle facoltà superiori dell'intelligenza umana e i possibili legami di quest'ultima con la nascita di Internet.Per capire come cambia l'essere umano, la sua intelligenza, il suo cervello. E per trovare nuove vie, all'insegna del pensiero, per tornare a crescere in umanità e intelligenza.Buon ascolto!Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
Una delle priorità del nostro tempo parrebbe l'esigenza di smascherare fake news, fino addirittura a pensare a istituzioni e organizzazioni dedite a un simile scopo.Già altrove ho espresso i miei dubbi su questo modo di affrontare la questione durante la pandemia ancora in corso, dai toni decisamente orwelliani.In questo episodio, torno sulla questione ragionando attorno al problema complesso del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici, per denunciare quella che definisco una intelligenza 2.0, in cui invece di cercare di rompere argini e costruire  nuove sintesi, si pongono le risorse intellettuali umane interamente al servizio di una lotta per imporre le proprie verità.Perché spesso esistono legami sottili che vanno smascherati...Buon ascolto! Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
Quid est veritas?

Quid est veritas?

2022-09-1516:31

Quando Gesù dice a Pilato di essere venuto "per rendere testimonianza alla verità", costui gli chiede: "Che cos'è la verità?".In questo podcast esploriamo alcune possibili radici etimologiche del termine verità nelle lingue moderne e in quelle bibliche.Passiamo quindi in rassegna alcune teorie filosofiche della verità, più o meno presenti anche nei nostri modi di pensare di ogni giorno.Alla fine, indichiamo in un aforisma di Massimo il Confessore una possibile definizione dello statuto della verità umana che, senza privarla della sua componente di solidità, di affidabilità e di guida, la renda al tempo stesso qualcosa di dialogico, che si può cercare soltanto insieme, e che sta sempre davanti, nel futuro, pur senza essere per questo arbitraria o senza presa sul presente, o meno importante di qualsiasi verità "definitiva".Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
Se siamo ispirati da grandi valori o grandi figure, vorremmo sempre poter attingere alla purezza delle origini.Così hanno provato a muoversi grandi personaggi di assoluto rilievo come John Henry Newman e Albert Schweitzer, giungendo ad approdi diversi: il primo alla sicurezza datagli dal magistero della chiesa cattolica, il secondo alla semplice convinzione che solo seguendo Gesù di Nazareth nella propria vita si possa scoprire realmente qualcosa della sua identità.Nel mio blog ho parlato del mio itinerario personale, iniziato sulla scia di Newman e finito in maniera molto diversa, e ho spiegato come i cristianesimi siano molti e nessuno possa decidere a priori chi è o meno "cristiano" .In questo episodio, per me fondamentale, del mio podcast spiego le ragioni umane – e forse più che umane solo se realmente umane – del puro e semplice continuare a cercare e vivere i valori che ispirano le nostre vite.Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
Parte con questo episodio un nuovo podcast, collegato al blog Riprendere altrimenti, che da quasi due anni Riccardo Larini cura per parlare di religione, società e narrazioni.Di settimana in settimana, temi inerenti la religione e la società verranno esaminati e ripresi, cercando di combattere i clichés e di mettersi alla ricerca di cosa ci rende veramente umani.Buon ascolto!Per approfondimenti su questo e altri temi analoghi, visitate il sito del blog Riprendere altrimenti a: www.riprenderealtrimenti.com.Per contattarmi e chiedere informazioni o suggerire possibili temi da trattare, scrivetemi a info@riprenderealtrimenti.com.
Comments 
Download from Google Play
Download from App Store