DiscoverMerita Business PodcastCustomer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM
Customer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM

Customer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM

Update: 2018-11-19
Share

Description

Che cos’è questo Customer Journey?

Nulla di complicato: il customer journey è il percorso che passo-passo fanno i clienti per arrivare a diventare clienti.

La serie di passaggi che fanno i prospect per diventare clienti coincide con dei “punti di contatto” dei “touchpoint” che possono essere l’aver cliccato su un banner pubblicitario, aver letto una email, aver visto un video del vostro canale youtube, ascoltato un podcast, chiamato il vostro numero verde o il vostro call center per avere informazioni, scaricato un pdf con delle cose interessanti da leggere, usare un coupon di sconto, iscriversi alla newsletter e così via... Si potrebbe durare per ore. Perché le persone entrano in contatto con le aziende in mille modi diversi al giorno.

Continua qui:
https://www.MERITA.BIZ/183

### FACEBOOK ###
Abbiamo cose interessanti da raccontarti
anche durante tutta la settimana.
https://www.merita.biz/facebook

### PODCAST ###

https://www.MERITA.BIZ/PODCAST

Sottoscrivi il podcast su:

iTunes:
http://j.mp/MERITA-ITUNES

Stitcher:
http://j.mp/MERITA-STITCHER

Spreaker:
http://j.mp/MERITA-SPREAKER

Spotify
https://spoti.fi/2qIXimF

TELEGRAM
https://telegram.me/meritabiz

Sostieni Merita Business podcast.
Fai una donazione in criptovalute.
Qui le istruzioni:
https://www.merita.biz/crypto-donazioni

Bitcoin (BTC)
3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYS

Ethereum (ETH)
0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69

Litecoin (LTC)
MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y

Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Comments 
loading
In Channel
Trovare Nuovi Clienti vs. Curare i Clienti Esistenti: cos'è meglio?
Conviene più trovare nuovi clienti o curare la relazione con quelli che già abbiamo?Trovare nuovi clienti è oggi un mantra ripetuto ossessivamente dalla maggior parte dei consulenti.Specialmente i consulenti web ripetono ossessivamente "keyword" come funnel, inbound, giveaway, lead-magnet... tecniche volte a trovare sempre nuove opportunità di vendita.Quasi che i clienti arrivassero in automatico.Tralasciando per un attimo i truffatori del digitale, quelli che se avessero veramente il potere di attrarre nuovi clienti a ripetizione, non perderebbero tempo a chiedervi 97 euro per svelarvi i segreti, concentriamoci sul business vero.Quello che viviamo tutti, quello de oceano rosso e non da oceano blu.Quanto è profittevole per un imprenditore concentrarsi solo ed esclusivamente sulla produzione di nuovi contatti da far diventare nuovi clienti?Concentrarsi solo sui nuovi clienti è davvero la strategia migliore per un'azienda?O forse, sarebbe più interessante concentrarsi sui clienti che già si hanno?Conquistare nuovi clienti è sempre più costoso e difficile e non basta più soddisfarli per averne tanti e fedeli: per trasformarli in fan sfegatati bisogna farli innamorare.In questo episodio cercheremo di capire come.Oggi cercheremo un po’ di sfatare l’assioma nuovi clienti=tanti guadagni e di capire come poter guadagnare di più dai clienti che già abbiamo.Tutte le aziende dicono a parole di avere il cliente al centro delle loro politiche commerciali, ma sappiamo bene che questo ottimo proposito spessi viene disatteso, quando sarebbe invece molto meno costoso e proficuo curare i clienti che già si hanno per liberarsi dal patema di accalappiare una marea di nuovi.A tenerci compagnia in questo episodio ci sarà Patrizia Menchiari, per chi non conoscesse Patrizia Menchiari, Patrizia è docente universitaria di marketing e formatrice da 20 nelle più importanti aziende italiane.Patrizia ha inventato un metodo per riportare al centro dei nostri obiettivi il aziendali il cliente. Lo ha chiamato Cardio Marketing e non vedo l'ora che anche voi lo possiate scoprire.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/190♥ TELEGRAM ♥https://telegram.me/meritabiz### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimF¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸Musica create dal pianistaPietro Beltranihttps://www.merita.biz/pietrobeltrani¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
TRAILER - MERITA is Back in BIZ
Merita Business Podcast riprende.Cos'è cambiato?Cosa si devono aspettare gli ascoltatori?Il cambiamento principale riguarda il taglio editoriale. Diciamo che il podcast diventerà un po’ più dedicato all’impresa, all’azienda, ai bisogni degli imprenditori e un po’ meno ai tip&trick del digitale.Alla fine, ci siamo molto affezionati alla ricerca degli oceani blu, scordandoci che la maggior parte degli imprenditori nuotano in realtà in oceani rossissimi. Meno social quindi, meno hashtag, meno marketing e più storie di impresa, contenuti per far compagnia a imprenditori e manager d’azienda.Il digitale pervade le nostre vite così tanto che non lo potrò mai azzerare, ma il focus sarà differente perché credo che questo piaccia di più al popolo dei “meritevoli”.Cambierà anche la cadenza. Il podcast non sarà più settimanale. Mi sono promesso di cercare il più possibile di curare le puntate che escono. Per colpa mia, alcune puntate dello scorso anno non hanno avuto la qualità che un ascoltatore si aspetta da questo podcast. Dico per colpa mia e non per colpa degli ospiti perchè sono stato io ad arrivare lungo e a preparare gli incontri con gli ospiti in maniera frettolosa. Perciò vorrei che nel nuovo corso uscissero puntate curate e un po’ più utili per chi ascolta.Un tempo più rilassato su MBP, mi darà la possibilità di lanciare un nuovo show di cui vi parlerò fra qualche settimana. Non siate troppo curiosi!♥ TELEGRAM ♥https://telegram.me/meritabiz### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimF¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸Musica create dal pianistaPietro Beltranihttps://www.merita.biz/pietrobeltrani¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸¸.•*¨*•♫♪¸Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
THE END: cosa ho combinato?
Merita Business Podcast chiude i battenti. Questo podcast ha 3 anni, 188 puntate effettive. Una media di più di una puntata alla settimana da oltre 1100 giorni.Prima però di chiudere, vorrei spiegarvi i motivi che mi spingono a prendere questa decisione.Anche perché, dopo 3 anni di interviste, duetti con Giada e puntate in solitaria, non ho idea di come voi la potrete prendere, magari alcuni di voi si arrabbieranno, alcuni saranno contenti, alcuni dispiaciuti, ad altri non fregherà più di tanto, ma probabilmente tutti voi vi domanderete: perché?Perché interrompere una cosa che funziona?Perché rovinare la routine con cui ascolto i podcast, ora ci sarà un buco!Perché chiudere una cosa che funziona e che fa ascolti sopra la media?Ve lo spiego in questo episodio.Che penso sia il primo che non avrà una pagina sul sitowww.merita.biz### TELEGRAM ###Iscriviti al canale Telegramper sapere quando ricomincerà il podcast:https://telegram.me/meritabiz### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutto questo periodo di silenzio.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.

THE END: cosa ho combinato?

2018-12-2200:05:30

Instagram Hashtag: come scegliere quelli giusti e metterli nelle foto e nelle Instagram stories
Instagram Hashtag: serviranno ancora?Aggiungere degli hashtag nella descrizione delle foto su Instagram permette di far crescere il account. Almeno così dicono gli esperti, ma sarà ancora vero?Ne parliamo oggi con Lorenzo Giustarini, un professionista esperto di instagram marketing che è noto per non dare consigli da spaccone e fare le cose davvero a modo.Lorenzo è già stato ospite di Merita Business Podcast in diverse puntate in una ci aveva raccontato come si fa ad avere più follower di Belen Rodriguez su Instagram ( https://www.merita.biz/130 ), mentre nella seconda ci aveva svelato i segreti dietro l’uso degli Instagram bot( https://www.merita.biz/142 ).So che vi piace moltissimo Instagram, le puntate con Lorenzo sono fra le più ascoltate in assoluto, penso che la 130 sia poi la puntata che in assoluto ha superato ogni record. Penso infatti sia la puntata più ascoltata del podcast.Oggi con lui parliamo di Instagram e di HASHTAG.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/187### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Come funzionano i Bitcoin: spiegato bene (e in maniera semplice)
Come funzionano i Bitcoin?Cosa posso fare con i Bitcoin? Posso comprare qualche cosa di concreto? Posso comprare beni e servizi con questa criptovaluta?Oggi ripercorriamo la storia della nascita del bitcoin. La nascita di una tecnologia che è appena agli albori ma che ha fatto parlare davvero tanto di sé.Alcune puntate sull'argomento "crypto" mi avevano fornito alcuni segnali che mi dicevano che questi argomenti, specialmente se non trattati tipo “forex” per fini speculativi, vi piacciono davvero tanto.Così ho chiesto a Mirco Cavicchioli di venirci a trovare per raccontarci la storia del Bitcoin, per spiegarci cosa possiamo farne in concreto. In modo da inserire il tassello numero uno in un percorso che ci porterà a parlare ciclicamente di criptovalute e di blockchain.Per chi non conoscesse Marco Cavicchioli, Marco e docente e divulgatore, fondatore de ilBitcoin.news, collaboratore del Cryptonomist (la principale testata online su queste tematiche) e proprietario del più antico canale YouTube italiano dedicato alle criptovalute.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/186### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Telegram come funziona e come posso promuovere il mio canale
Come funziona Telegram?È uno strumento in grado di aiutarmi a comunicare meglio con i miei clienti?Telegram mi aiuterà a prendermi a cuore i miei follower in maniera più efficace?Ma non è poi, che resto con il canale vuoto senza nessuno dentro che mi leggerà?Queste sono le domande più comuni che accompagnano i discorsi dei marketer su Telegram.Con il crollo della reach organica su Facebook e in generale su tutte le piattaforme, i creatori di contenuti cercano disperatamente nuovi canali con cui distribuire ciò che con cura confezionano per i propri lettori.Così diventa oggi importante costruire una presenza su quelle piattaforme che permettono una distribuzione dei contenuti più efficace e meno governata (almeno per ora) dagli algoritmi.Così per approfondire questi temi è venuto a trovarci Flavius Florin Harabor.Per chi non conoscesse Flavius Florin Harabor, Flavius è una delle persone più attive della community italiana degli appassionati di Telegram. Flavius è uno sviluppatore freelance che da tempi non sospetti ha sposato questa piattaforma diventandone uno dei principali alfieri in Italia.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/185### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Personal Branding: spunti per la costruzione del proprio brand personale - Alessandra Catania
Come costruire il proprio Personal Branding? Quali strumenti possiamo usare per iniziare un’operazione che di fatto, una volta iniziata, non ha mai fine?Oggi parliamo di azioni semplici da mettere in opera per iniziare dal basso a costruire il proprio brand personale, senza assumere un personal branding manager.A tenerci compagnia in questo episodio ho inviato Alessandra Catania.Per chi non conoscesse Alessandra Catania, Alessandra è una content manager, cioè una persona che aiuta le aziende e i professionisti a creare e gestire le parole online.Alessandra proverà a spiegarci l’importanza del personal branding e ci darà alcuni consigli su come costruire un brand personale che sia professionale senza avere la pretesa di far fuori la vostra personalità.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/184### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Customer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM
Che cos’è questo Customer Journey?Nulla di complicato: il customer journey è il percorso che passo-passo fanno i clienti per arrivare a diventare clienti.La serie di passaggi che fanno i prospect per diventare clienti coincide con dei “punti di contatto” dei “touchpoint” che possono essere l’aver cliccato su un banner pubblicitario, aver letto una email, aver visto un video del vostro canale youtube, ascoltato un podcast, chiamato il vostro numero verde o il vostro call center per avere informazioni, scaricato un pdf con delle cose interessanti da leggere, usare un coupon di sconto, iscriversi alla newsletter e così via... Si potrebbe durare per ore. Perché le persone entrano in contatto con le aziende in mille modi diversi al giorno.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/183### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Cos'è l'Agile: impariamo a mettere il turbo al Project Management con Piero Tagliapietra
Metodi agili, metodologia agile, agile development, agile project management persino agile marketing e agile sales.Quante volte avete sentito la parola "agiàil" e vi siete chiesti: ma cos'è sta roba? Servirà a qualche cosa oppure è solo la moda del momento?Oggi ne parliamo con un amico del podcast di lunga data, una delle persone che da subito ha dato fiducia a questo progetto partecipando sin alle prime puntate.La puntata di oggi avrà come ospite Piero Tagliapietra.Per chi non conoscesse Piero Tagliapietra, Piero vive nella gestione dei progetti unendo il suo ruolo di Strategist (trovare le soluzioni) a quello di Project Manager (per realizzare quanto deciso) creando le giuste condizioni perché il team possa esprimere il suo pieno potenziale.A Piero piace proprio il suo lavoro perché gestire bene i progetti significa avere persone felici, maggior valore per i clienti e, in generare, migliorare il mondo.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/182### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Microcopy: quando i dettagli contano
Avete mai preparato i testi per un sito web?Vi siete bloccati davanti al monitor per ore senza cavare un ragno dal buco? È un’esperienza abbastanza comune.Ora pensate a cosa potrebbe succedere se vi accorgeste di dover ripensare anche al microcopy, cioè a tutti quei piccoli testi che stanno sulle call-to-action, sui pulsanti, nelle introduzioni a delle pagine o a delle sezioni del sito.Paura? Disagio, vero?!Proprio così, a volte la chiave di volta per il successo di un sito passa anche per i dettagli, attraverso cosa scrivere nei pulsanti, nelle call to action e in tutti quei contenuti che sono piccoli, ma che aiutano l’utente a navigare verso ciò che voi avete in mente.Per questo il tema di oggi è particolarmente interessante e ne parleremo con chi di lavoro aiuta le imprese a comunicare attraverso immagini e parole.A tenerci compagnia ci sarà infatti Davide Bertozzi.Per chi non conoscesse Davide Bertozzi, Davide è un direttore creativo che sa dosare bene le parole e immagini per raccontate storie di aziende e piloti di MotoGP. Sì Piloti di MotoGP. Davide si è specializzato e sta aiutando diversi campioni del motociclismo a comunicare con il loro pubblico.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/181### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Come trovare lavoro su LinkedIn? Così no.
Linkedin serve per trovare lavoro?La risposta non è così scontata.Perciò se state cercando un lavoro, se lo avete perso da poco, se volete un avanzamento di carriera e avete voglia di guardarvi attorno questa puntata vi darà qualche consiglio utile.E lo darà specialmente a chi è davvero in difficoltà, perché a volte quando siamo in una situazione da cui non sembra esserci via di uscita tendiamo a peggiorare le cose muovendoci male, anzi malissimo.A tenerci compagnia in questa riflessione ci sarà Davide Cardile.Per chi non conoscesse Davide Cardile, Davide è uno scrittore semplice e un esperto di personal branding. Viva a Messina, in una casa tranquilla a 10 metri dal mare.Davide scrive su Venderedipiu, su Purpletude, e su Linkiesta una rubrica che “Lost in Linkedin”, Venderedipiu, Purpletude. Davide ha anche pubblicato recentemente un libro che si chiama “Pixel in Crisi: La crisi più spettacolare di sempre, il miglior momento per unire i puntini”.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/179### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Halloween Marketing: perché vale la pena organizzare una campagna per Ognissanti
Il marketing durante Halloween spesso strappa un sorriso, altre volte sembra una riproposizione ti tempi già visti.La domanda a cui cercheremo oggi di rispondere è però: l'Halloween marketing è utile?Che sia la festa delle streghe, la festa dei morti viventi oppure una carnevalata senza senso, ormai Halloween è diventata per il business un piccolo Natale.Attenzione, non è mia intenzione entrare nella diatriba fra i pro e i contro halloween. Halloween per me è una festa davvero sciocca, ritengo che non appartenga alla nostra tradizione, ritengo anche che quel poco di buono che c’è in Halloween nella sua accezione di “Ognissanti” sia ormai morto e sepolto e che questo sia un vero peccato. Solo che non è possibile ignorarla in un piano di comunicazione che spesso è fatto di tempi e di liturgie religiose e laiche.Sia ben chiaro, che Halloween sia un evento importante per li business non lo dico io, lo dicono i numeri.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/178### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
AI & Marketing: Come l’Intelligenza Artificiale può aiutare la parte creativa del Marketing
L’intelligenza Artificiale è un tema caldo.Oggi tutti parlano di AI, di Artificial Intelligence, dipingendo con tinte fosche il futuro.I robot e l’AI ci ruberanno il lavoro, l’intelligenza Artificiale scatenerà le guerre…Meno noto, ma non meno suggestivo è l’impiego che già oggi si fa dell’intelligenza artificiale per prendere decisioni.Oggi vogliamo restare proprio su questo tema, andando a parlare di alcune soluzioni capaci di migliorare la creatività legata ai contenuti marketing proprio grazie all’AI.Fino ad oggi, abbiamo sempre creato contenuti promozionali basandoci sul nostro intuito. Penso funzionerà, sono certo che il cliente vorrà questo, credo che così possa andare, la mia esperienza mi dice che così funzionerà senza dubbio, ho trovato la persona giusta che ha la “mano fatata” per il marketing.Per fare queste affermazioni ci basiamo sull’istinto, sull’esperienza, difficilmente ci basiamo su dei dati reali e concreti.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/177### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Sonora Radio Fest: Youtuber, Podcaster, Speaker Radiofonici e tanto Content Marketing
Vi confesso un segreto: il 10 ottobre vado a incontrare di persona alcuni protagonisti del mondo della comunicazione che più stimo e dai quali cerco di imparare.E cosa succede il 10 ottobre?A Bagnacavallo, un piccolo paese della provincia di Ravenna ci sarà Sonora Radio Fest che è il primo festival delle web-radio dell’Emilia-Romagna.Vi chiederete: ma se è un Radio Festival, ci saranno degli speaker radiofonici, dei tecnici delle radio Fm...Invece no, quella volpe di Gianni Gozzoli pensa che si cresca imparando anche da settori della comunicazione attigui a quelli della radio. Perciò è stato in grado di radunare youtuber, speaker radiofonici, podcaster, professioniste della comunicazione e del giornalismo in modo che si scambino esperienze e competenze.Il Sonora Radio Fest si terrà mercoledì 10 ottobre all’antico convento di San Francesco di Bagnacavallo (Ra) e si inserisce tra le iniziative della Settimana di promozione della Cultura, dal 7 al 14 ottobre.Il Sonora Radio Fest metterà a confronto fruitori e produttori di comunicazione radiofonica e non solo con lo scopo di condividere le buone pratiche per l’ideazione di percorsi aggregativi, lo sviluppo di contenuti di valore, la crescita della creatività e la valorizzazione di nuovi talenti.Ascoltate l'intervista e segnate la data in agenda.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/176### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Come gestire gli Endorsement e gli Skill su LinkedIn [ep. 6 di 6]
Come gestire gli endorsement su LinkedIn, le referenze in Italiano perché le “raccomandazioni” davvero suona brutto.E come gestire la sezione degli Skill?Senza questo due aspetti il profilo non vale nulla perché possiamo suonarcela e cantarcela ma senza riprova sociale delle nostre capacità il nostro profilo non sarà credibile.Nella puntata di oggi vedremo gli ultimi due aspetti da gestire: gli skill e le recommendation, le referenze o se volete all’inglese gli “endorsement”.Insomma c’è tutto per fare un profilo più che perfetto!Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/174###ATTENZIONE###Questa puntata offerta da linkedinperlevendite.comUna collaborazione tra MERITA.BIZ e ThinkInConducono: Luca Bozzato e Giorgio Minguzzi### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Summary Linkedin: la parte più complessa da scrivere di tutto il profilo [ep. 4 di 6]
La Summary di LinkedIn è lo scoglio su cui più persone si arenano durante la creazione di un profilo.E proprio di LinkedIn Summary parleremo oggi.Questa la quarta puntata di una serie di 6 episodi che ha un solo obiettivo: guidare i Direttori Commerciali perché facciano conquistare ai team vendita dei risultati concreti con LinkedIn.In questa quarta puntata parliamo di come inserire le giuste parole chiave nel profilo e soprattutto in una sezione importante come il Summary o Riepilogo professionale che, a dispetto del nome, non è e non deve essere una lista della spesa.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/172###ATTENZIONE###Questa puntata offerta da linkedinperlevendite.comUna collaborazione tra MERITA.BIZ e ThinkInConducono: Luca Bozzato e Giorgio Minguzzi### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Profilo Linkedin: come curare la foto, l'headline e l'immagine di sfondo [ep. 3 di 6]
Qual è la parte più visibile del profilo Linkedin?Ci sono due cose che si notano prima di ogni altra cosa: la foto e l’headline.Questa è la terza puntata di una serie di 6 episodi che ha un solo obiettivo: guidare i Direttori Commerciali perché facciano conquistare ai team vendita dei risultati concreti con LinkedIn.Nella prima puntata abbiamo condiviso come e perché LinkedIn è fondamentale oggi e qual è la responsabilità del Direttore Commerciale nel comunicarlo all’azienda e al team vendita.Nella seconda puntata abbiamo visto che il profilo di un professionista della vendita non può essere un profilo privato. È un profilo pubblico che deve contenere 3 elementi: brand aziendale, brand professionale e brand personale. Purtroppo nel 2018 stiamo ancora a discutere se il profilo sia privato o aziendale e queste discussioni inutili fanno solo perdere tempo e business all’azienda.Oggi parliamo invece proprio di foto profilo, headline e foto di sfondo.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/171###ATTENZIONE###Questa puntata offerta da linkedinperlevendite.comUna collaborazione tra MERITA.BIZ e ThinkInConducono: Luca Bozzato e Giorgio Minguzzi### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Perché avere un profilo LinkedIn è importante per il Reparto Vendite [ep. 2 di 6]
Avere un buon profilo LinkedIn è fondamentale per la forza vendite che vuole essere competitiva e far leva su questo social per vendere di più e meglio.In questa puntata, che è la seconda puntata di una serie di 6 episodi interamente dedicata a Linkedin approfondiremo come su crea un profilo Linkedin per un Direttore Commerciale e in cosa si distingue da quello dei suoi funzionai commerciali.Nella prima puntata abbiamo condiviso come e perché LinkedIn è fondamentale oggi e qual è la responsabilità del Direttore Commerciale nel comunicarlo all’azienda e al team vendita.Abbiamo anche condiviso degli strumenti pratici per capire quanti potenziali clienti ci sono su LinkedIn e come mappare gli interlocutori interessanti all’interno delle azienda.Se ti sei perso la puntata precedente ti consiglio di recuperarla, ché è molto importante.Oggi parliamo invece di uno degli asset fondamentali del team vendita su LinkedIn: il profilo professionale.Il 90% dei profili che vediamo tutti i giorni allontanano i potenziali clienti: sono dei cv e sembra sempre che il venditore stia cercando lavoro.Il profilo di un professionista della vendita deve essere disegnato secondo 3 precise indicazioni che abbiamo elaborato e oggi vogliamo condividerle con voi.Entriamo nel vivo della seconda puntata della serie. Facendo questo lavoro spesso è normale che amici e parenti ci chiedano di aiutarli a sistemare il profilo LinkedIn.Io sorrido sempre perché è una domanda sbagliata. Siamo abituati a pensare a LinkedIn come a qualcosa di statico: faccio un bel profilo, si muove da solo e mi genera contatti e business.Beh, non funziona proprio così.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/170###ATTENZIONE###Questa puntata offerta da linkedinperlevendite.comUna collaborazione tra MERITA.BIZ e ThinkInConducono: Luca Bozzato e Giorgio Minguzzi### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Creare il profilo LinkedIn per il Direttore Commerciale e per i suoi venditori [ep. 1 di 6]
Creare profilo LinkedIn per il Direttore Commerciale? E come creare allora un profilo LinkedIn perfetto per i suoi venditori? Questa è la prima puntata di una serie di 6 episodi interamente dedicata a LinkedIn e alle vendite.Vedremo infatti come si crea un profilo LinkedIn per un direttore commerciale e di conseguenza daremo molti spunti ai suoi commerciali per crearsi un profilo LinkedIn efficace.Se ti dicessi che nell’edificio a fianco della tua azienda si sta tenendo in questo momento il raduno più importante dei vostri potenziali clienti cosa faresti?Immagino che faresti alzare i tacchi immediatamente a tutta la tua forza vendite e la manderesti in massa a creare nuovi contatti.Adesso ti do una buona notizia: questo raduno è ancora più vicino e sta letteralmente nelle tasche dei tuoi venditori.Continua qui:https://www.MERITA.BIZ/169###ATTENZIONE###Questa puntata offerta da linkedinperlevendite.comUna collaborazione tra MERITA.BIZ e ThinkInConducono: Luca Bozzato e Giorgio Minguzzi### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Donne e Lavoro: il Digitale può aiutarle a conciliare carriera e vita privata - Intervista a Veronica Civiero, L’Oreal Italia
Non è l’8 Marzo eppure oggi parliamo di un tema che meriterebbe di essere trattato di più e in maniera più libera dai cliché delle celebrazioni ufficiali.Parliamo infatti di donne, di lavoro e dell’opportunità che il digitale sta offrendo a tante donne di farsi strada nel mondo della lavoro che di parità di genere molta voglia di celebrare ma poco di cambiare.Un tema, se notate che mi è sempre stato a cuore, in fatti sono tantissime le donne che ci hanno fatto compagnia in queste 166 puntare del podcast, a cominciare dalla prima puntata, tutta la femminile.Perciò sono contento di uscire un po’ dagli schemi e proporre una riflessione su queste tematiche ben lontani dal profumo delle mimose e dall’8 Marzo.A tenerci compagnia e a guidarci in questo percorso, c’è come ogni settimana un ospite d’eccezione. Oggi siamo in compagnia di Veronica Civiero.Per chi non conoscesse Veronica, Veronica si occupa di social media, sviluppo contenuti ed influencer per tutto il gruppo L’Oreal Italia. Ha ricoperto precedentemente la posizione di Digital Manager di Lancome.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/166### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabizSostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y
Concorsi online: come si organizzano legalmente fotocontest, instagram contest e manifestazioni a premi
I concorsi online sono strumenti di marketing potenti. Fotocontest, instagram contest e manifestazioni a premi di ogni genere si susseguono in ogni angolo di Internet.Partiti offline hanno colonizzato la Rete in pochissimo tempo. Il motivo? Sono molto efficaci e permettono interazioni reali con chi partecipa.Spesso mi è capitato di sentire clienti dire: per il lancio di questo prodotto vorrei organizzare un concorso online, ma siamo in Italia, è troppo complicato, meglio rinunciare.Ma è proprio vero? È così impegnativo organizzare un instagram contest dal punto di vista burocratico, dal punto di vista legale? Che carte ci vogliono per organizzare una manifestazione a premi?Alla fine, nelle discussioni che si vedono in azienda, spesso è il consulente che ricorda al cliente che il contest a premi è una strada troppo in salita nel nostro Paese. Così il cliente rinuncia ancora prima di iniziare.Ma è davvero così?Lo scopriamo con Alessandro Vercellotti, avvocato, ma anche esperto di marketing.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/165### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y
Caratteri Scrittura: come scegliere i migliori font per il tuo progetto
Oggi parleremo quindi di caratteri di scrittura, di calligrafia, che al pari dell’India e delle sostanze per “aprire” la mente, riusciva a catturare l’immaginazione del giovane Steve Jobs. A 17 anni nel 1972, quattro anni prima di avviare la Apple, Steve Jobs si iscrisse al Reed College a Portland in Oregon. Da vero anticonformista scelse già una delle università più anticonformiste e costose degli Stati Uniti (la retta degli interni tocca i 50mila dollari l’anno che per quei tempie erano una cifra ancora più astronomica.Ma al giovane Jobs gli studi gli sembravano una grande perdita di tempo e di denaro dei genitori e così decise di abbandonare i corsi per frequentarne un solo, quello di calligrafia. Lo stesso Jobs ricorda così quella scelta: “Ho abbandonato il Reed College dopo appena sei mesi. Però, prima di lasciare definitivamente la scuola mi sono imbucato in un corso per altri diciotto mesi”.Che cosa c’era nella scrittura dei caratteri, nella calligrafia che illuminava Steve Jobs?Come viene scritto nella sua biografia, ad affascinare era l’equilibrio tra il bello e l’utile, tra la forma e la funzione che poi è ciò che definisce il design.Ora Steve Jobs è un’icona, ma chi non è rimasto affascinato almeno una volta nella vita dalle font. Chi non si è interrogato se quei caratteri nel logo aziendale fossero in grado di rappresentare a pieno il significato custodito dalla propria azienda? Chi non ha pensato se quei caratteri di scrittura fossero corretti per il suo biglietto da visita?Io penso davvero moltissimi!Insomma, oggi parliamo di caratteri scrittura e calligrafia. E lo facciamo con Carin Marzaro una bravissima illustratrice che vive vicino Udine e che fa dei lavori bellissimi.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/164### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y
Initial Coin Offering: perché la Svizzera punta su ICO e Cryptovalute
Tutti ormai abbiamo sentito parlare di Bitcoin e della Blockchain, ma forse non tutti conoscono il mondo, più ampio, delle applicazioni decentralizzate (DAPP) che sono nate negli ultimi anni e delle ICO (Initial Coin Offering). Questo mare novità portate dalla recente invenzione della blockchain hanno trova terreno fertile per crescere e prosperare fra i cantoni della Confederazione Elvetica. La Svizzera infatti si candida di buon diritto ad essere una delle primissime, se non la prima Crypto Nation.Infatti la Svizzere da sempre è conosciuta come uno dei più importanti centri mondiali per le banche e la finanza, ma non tutti sanno che è diventata anche una delle nazioni più aperte verso il mondo della blockchain e delle startup che operano nel mondo della cryptoeconomy. In Svizzera, in particolare nel Canton Zugo e nel vicino Canton Ticino, si è creato un ecosistema, simile a quello di Silicon Valley, ma per il settore della crypto economy, dove gli imprenditori possono trovare tutte le risorse necessarie per lanciare con successo i loro progetti crypto e finanziarli con meccanismi innovativi come le ICO. Per saperne di più abbiamo invitato Richard Zoni, Partner di ICO Legal Advisor, una realtà che sta supportando numerosi imprenditori nelle fasi di creazione della Initial Coin Offer.Per Saperne di più non vi resta che ascoltare la puntata.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/163### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y
Gamification: crescite a 2 cifre nelle Vendite, Employee Retention e Customer Loyalty
La Gamification non è altro che l’ingresso in azienda di alcune componenti tipiche dei giochi per migliorare le performance di vendita, aumentare la talent retention e cementare sempre più il rapporto di fiducia che i clienti hanno con un brand.Grazie alla Gamification possiamo rendere più interessanti una serie di azioni ripetitive e noiose che comunque dobbiamo fare, rendendole molto più interessanti.Certo, la gamification non risolve tutti i problemi di un’azienda ma per la talent retention ,la customer loyalty e il miglioramento delle performance di vendita ha davvero tanto da poter dire.Per questo ho invitato un amico che da anni ha deciso di specializzarsi in questo settore e fondare la sua startup.È venuto ad aiutarci oggi Adriano Gazzerro, fondatore e amministratore delegato di Whappy, una società che vuole aumentare la redditività del punto vendita, generare interesse e coordinare la rete commerciale Grazie alla GamificationContinua su:https://www.MERITA.BIZ/160### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y
Mai comprare una Lista di Indirizzi Email. I rischi sono troppo grossi.
Ogni marketer cerca in azienda una sola cosa: una lista. La lista è il fulcro attorno al quale gravitano molte delle attività di marketing di un’azienda. Quando un marketer viene assunto da un’azienda, anche se non lo dice durante il colloquio di assunzione, cercherà “la lista” al primo giorno di lavoro. La vorrà vedere, la vorrà valutare...purtroppo però sovente non la troverà. A volte perché le informazioni ci sono ma sono lei pc (o nelle teste) di vari dipendenti, oppure perché l’azienda è una startup e quindi non ha nulla di nulla da poter dare al marker come “dono di benvenuto”.Come dice Jeff Walker, se è vero che ieri era il miglior giorno per costruire la tua lista, oggi è il secondo miglior momento in assoluto per iniziare a raccogliere email. Vero, peccato che a volte crearne una non sia così facile e immediato come insegnano i blog post di marketing.I risultati non arrivano, i capo mette pressione perché anche se tu gli hai spiegato che ci vuole tempo, lui annuiva ma poi dopo un giorno ha già ripreso a sognare orde di cleinti desiderosi di comprare senza chiedere lo sconto che assaltano l’azienda solo per i trucchetti che il markettaro ha inventato.È normale, in questi casi essere tentato dalle sirene che ci attirano verso una di quelle email list a pagamento. Chi sotto pressione non sogna una scorciatoia?Tutti, tutti sognano la scorciatoia al successo, ma raramente cercando una scorciatoia si imbocca la strada giusta, specialmente se queste liste costano pochi spiccioli.Ma conviene?No, non conviene, e oggi cercheremo i capire come mai.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/159### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
La ricetta magica per lavorare bene su YouTube. Istruzioni per far crescere il proprio canale.
Oggi parleremo di del terzo sito più visitato al mondo.Qual è?Quello con 15 miliardi di visitatori al mese, più o meno come il vostro sito aziendale.Scherzi a parte oggi parleremo di YouTube, il motore di ricerca di secondo solo a Google.Sembra che i video rappresentino il futuro della nostra esperienza su Internet, perciò è normale che ogni tanto la principale piattaforma per condividere video al mondo entri nei nostri discorsi e fra le nostre puntate.Visto il successo del suo intervento al Freelancecamp, ho chiesto a Roberto Cortese di darci una mano a capire come lavorare con YouTube per promuoverci.Per chi non conoscesse Roberto Cortese, Roberto è un Video Marketer che lavora a Oberlo. Roberto vive a Berlino e aiuta gli imprenditori a trovare il successo nel mondo del Dropshipping attraverso un canale YouTube che sta crescendo molto bene.Non vi ricordate male, Roberto è stato già ospite del podcast nella puntata numero 134 dal titolo: Che cos’è il Dropshipping e come può cambiare la tua vita.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/158### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
Come negoziare: imparare a vendere quando si lavora nel digitale
La negoziazione, benché si pensi che sia un tema scontato, interessa sempre ai professionisti di qualsiasi settore, in particolare a quelli del digitale.Lo scorso 12-13 maggio sono stato a Marina Romea, in provincia di Ravenna per un evento che mi avete sentito citare spesso qui sul podcast: il Freelance Camp.Per chi non conosce questo evento è un appuntamento un po’ sui generis in quanto il Freelancecamp Italia è un barcamp dedicato alla realtà del lavoro indipendente che si svolge in short e infradito in una delle location storiche della movida ravennate il BocaBarranca.In clima veramente semplice, molta condivisione di esperienze, v fino all’ultimo che ha coinvolto veramente tantissimo il pubblico, segno che per quanto non si stesse parlando di un tema nuovo, si toccava un nervo che per molti continua ad essere scoperto: l’arte della negoziazione.Sul palco c’era Luca Sartoni, Growth Engineer per Automattic, l’azienda dietro WordPress.com, che conoscete bene perché è stato il protagonista della puntata numero 10 di Merita Business Podcast dal titolo: “A/B Testing: come si esegue uno Split Test”.Vi invito a guardare il video dell’intervento di Luca, ve lo metto nelle note della puntata di oggi (che per la cronaca è la 157, quindi merita.biz/157) perché ha discreto un certo entusiasmo che continua a durare ancora oggi. Francamente questo mi ha un po’ stupito, non tanto per la qualità dell’intervento in se, c e. Anzi, persino senza cercarle escono fuori da ogni angolo come gli sfilatini di pane in casa di Fantozzi.Evidentemente è una tematica che per i freelance che si occupano di digitale e per le piccole agenzie questi aspetti rappresentano ancora un punto su cui c’è interesse a lavorare.Per questo ho chiesto a Luca Sartoni di tornare qui a trovarci e approfondire questi aspetti anche con gli ascoltatori di Merita Business Podcast.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/157### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
L’Italia fa schifo: perché anche i marketer italiani sono inguaribili esterofili
Ditemi la verità non avete mai sentito frasi come: “ah, io ascolto solo podcast americani perché in Italia…”, “gli eventi in Italia non mi piacciono, io partecipo a quelli all’estero“, “io seguo solo marketer americani perché qui…”, “io compro solo questo tool fatto in America, perché non prenderei mai un tool Made in Italy”…Sia ben chiaro non dico questo per puntare il dito in particolare contro nessuno, anche io mi sono fatto prendere spesso da questo atteggiamento snob. Solo che poi io mi sono accorto che dire così era proprio stupido, mentre alcuni continuano a vantarsi di questa esterofilia ogni 3 per due.Fateci caso. Prendete ad esempio molti GURU del web, che ne so un Growth Hacker qualunque e chiedetegli qualche esempio del suo lavoro. Vi attaccherà una pezza incredibile su Uber, AirBnB o Dropbox. Tutte mega-aziende o startup americane che sono finanziate con gli steroide e che hanno budget particolarmente diversi dalla vostra SRL, ma anche dalla vostra SPA.Poi prendete un ascoltatore medio di podcast e domandargli: cosa ascolti? Risposta: io ascolto solo podcast stranieri.Gli esempi che ti fanno sono sempre esteri.A me sta cosa da fastidio, perché tutti a magnificare il nord Europa, l’America, il Canada, ma ci andassero a vivere lì. Perché non vanno a vivere in America i guru italici del web e soprattutto perché non vendono ai civilissimo americani, agli educatissimi norvegesi, agli scandinavi, ai bretoni, ai tedeschi…no? No perché tutto questi col mito dell’Estero alla fine i loro prodotti, servizi e corsi online li vendono tutti in Italia.Strano eh?Si formano in America perché in Italia non c’è nulla di buono. Seguono il mercato americano perché lì si che c’è roba da fare ma poi la loro proposta commerciale la fanno in Italia.Siccome per qualche anno i servizi digitali li ho comprati, posso dirvi un po’ come si sta dall’altra parte e cosa si nota.Perciò per andare a fondo in questo aspetto ho voluto chiamare un amico.Lui è Rino Cammilleri, un autore di numerosissimi libri fra cui uno che ho già citato la scorsa estate nella puntata che facemmo con Giada quando si parlava di libri per l’estate. La puntata è la 114 e il libro in questione è “Doveroso elogio degli italiani. Contro il vizio dell’autodenigrazione” appunto di Rino Cammilleri. Un libro scritto alla fine degli anni 90 e che ha avuto la sua ultima riedizione con numerose integrazioni nel 2001. È un libro che ho letto e riletto da ragazzo e che oggi mi sembra sempre più attuale.Ho chiesto a Rino di darmi oggi una mano a capire i motivi di questo sentimento che non è solo “esterofilia” ma proprio auto-denigrazione. Lui ha accettato e questo è lo scambio che ne è nato.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/156### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
Cosa può imparare un Imprenditore dal Food Marketing
Parliamo spesso di marketing, di promozione, di persuasione rifacendoci a modelli americani che tante volte non sono applicabili o risultano poco adatti alla nostra cultura. Vogliamo che la nostra azienda cresca, si espanda, generi tranquillità per noi e per i nostri dipendenti. Questo spesso ci fa credere a tante illusioni preparate proprio come trappole per diventare ricchi, per svoltare, per avere un colpo di fortuna.È strano non prendere ispirazione o perlomeno, guardare con curiosità a quello che sappiamo fare indiscutibilmente bene. Siamo i maestri della ristorazione, riconosciuti così da tutto il Mondo, forse anche per gli imprenditori che non si occupano di Food c’è da imparare dalla ristorazione e dal Food Marketing.Con questa domanda in testa ho chiamato un’amica che di Digital Food Marketing se ne intende parecchio per parlare proprio di questo: cosa un imprenditore potrebbe imparare da un suo collega del mondo della ristorazione? Cosa si può cogliere del Digital Food Marketing che possa essere riutilizzato in aziende che nulla hanno a che fare con la ristorazione?Ad aiutarci nella puntata di oggi ci sarà Nicoletta Polliotto, che è una vera esperta di marketing digitale nel mondo della ristorazione.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/154### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
Scopri chi visita il tuo sito: come convertire gli utenti anonimi in opportunità di vendita
Quante volte, dopo aver speso soldi nel sito web e aver faticato nel vederlo andare online, ti sarai emozionato guardando gli accessi che iniziavano ad arrivare.Pochi o tanti che siano, quante volte ti sarai interrogato sulla loro reale identità.Chi sarà quell’utente che visita il mio sito proprio in questo momento?E questo che lo visita alle 2 di notte?Sarà un nottambulo oppure vivrà in un fuso diverso dal mio?Perché rimane così tanto su quella pagina specifica?Cosa cerca?È soddisfatto delle informazioni che gli sto offrendo oppure è lì che scuote la testa pensando di essere capitato sulla pagina sbagliata?Ah, se solo potessi sapere chi è! Se potessi parlargli un attimo!L’identità degli utenti del nostro sito è sempre stata una chimera.Da sempre ci sarebbe piaciuto conoscerla, ma non si poteva. O meglio…era così dispendiosa e impegnativa l’indagine che alla fine era come se fosse impossibile.Con il passare del tempo e il miglioramento di Google Analytics, la piattaforma che ci dice quanti visitatori abbiamo sul nostro sito e cosa hanno visualizzato, tutto questo è diventato più semplice e seppur continuino ad esserci ancora tanti angoli in ombra, molti utenti del sito possono venire alla luce e si può dare a loro un volto o per lo meno la loro identità aziendaleLa puntata di oggi è dedicata esattamente a questo: come possiamo identificare i visitatori del nostro sito capendo chi sono e cosa fanno.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/153### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
Buyer Persona: se non conosci i tuoi clienti, il marketing non funziona
Se non si conoscono i propri clienti non è possibile pianificare strategie e azioni di marketing che siano efficaci.Siccome le aziende spesso non hanno le idee chiare su chi siano quelli che comprano da loro, oggi proveremo a svelare il mistero: chi sono i nostri clienti?Tutte le aziende dicono di mettere al centro il proprio cliente.Lo dicono a parole ma nei fatti la maggior parte di loro non solo non agisce in questi termini, ma dimostra quotidianamente di non conoscere affatto i loro clienti.E in un mondo competitivo a livello globale, le aziende che che non conoscono i propri clienti sono condannate, se non a fallire, sicuramente ad essere sempre meno rilevanti.Quindi oggi parleremo di Buyer persona.Cosa sono?Ci arriviamo fra un attimo, ma le buyer persona sono il primo passo per disegnare strategie vincenti.Se sbagli ad immaginare il tuo cliente tipo, il tuo marketing si sforzerà di raggiungere gli interlocutori sbagliati. Un bel problema!Ecco perché ho inviato un amico del Podcast per spiegarci come capire chi sono i nostri clienti disegnando le buyer persona.Oggi torna a trovarci dopo un po’ di tempo William Sbarzaglia, che era stato ospite nella puntata numero 35, quella su Real-Time Analytics. Oggi William ci guiderà alla scoperta delle buyer persona. Un metodo per tenere davvero il nostro cliente al centro delle nostre azione.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/152### FACEBOOK ###Abbiamo cose interessanti da raccontartianche durante tutta la settimana.https://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz
Comprare corsi aziendali senza perdere tempo, scegliendo solo il formatore migliore
Perché la formazione aziendale non riesce ad avere in Italia un ruolo strategico?Come avrete capito la puntata di oggi riguarda la competitività,partendo dal principale motore che mantiene le aziende competitive: la formazione.Parliamo tanto di digital transformation, industry 4.0, nuovi modi di vendere e poi diamo per scontato che per arrivare a certi traguardi non sia necessario imparare.Ora dobbiamo essere onesti, se ci interessa la trasformazione vera, se ci interessano le performance vere e se ci interessa l’l’industry 4.0 sul serio, non possiamo dimenticarci della formazione. Facile parlare di industry 4.0 per fregare un po’ di finanziamenti, facile comprare i giocattoli digitali senza poi spiegare alle persone come sfruttarli e lamentarsi che “non hanno funzionato”…eh il CRM non funziona!!!!Insomma, oggi sembra che la formazione sia fondamentale solo per chi la vende. Siccome a questa affermazione non credo affatto, ho pensato di chiamare Germano Verì, amministratore delegato di Improovo una startup innovativa di quel segmento di mercato è l’HR-tech.Per chi non conoscesse Germano, Germano Verì è un ingegnere che ha costruito la sua carriera gestendo team di formatori e vendendo formazione. L’azienda di Germano è una piattaforma in cui si incontrano domanda e offerta di formazione, mi è sembrato così interessante chiedere a lui come poter rimettere al centro la questione fomrativa.Ne è nata una interessante chiacchierata.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/149GRUPPO FACEBOOKhttps://www.merita.biz/facebook### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Personal Branding: si fa per fama o per fame?
Il Personal Branding è un tema che interessa gli ascoltatori di Merita Business Podcast.Qualche settimana fa, nel gruppo Facebook dei “Meritevoli” ho lanciato un piccolo sondaggio e la gran parte delle persone presenti ha dichiarato che gli sarebbe piaciuto avere delle puntate su questo tema. Certo, perché oggi tutti vogliono diventare un brand, siamo martellati da questo tipo messaggi: “fai di te stesso un brand!”; “Costruisci ora il tuo brand personale!”, “il personal brand è la strada per la prosperità”.ting.Per questo gli ho chiesto di farsi una chiacchierata senza filtri, rinunciando a parlare in punta di forchetta, spogliandoci del gergo dei marketer online che ormai sta uccidendo la creatività.Siamo partiti da un assunto: il personal branding si fa per fama o per fame? Nel senso vogliamo essere famosi o conosciuti per il valore che possiamo dare con il nostro lavoro?Continua su:https://www.MERITA.BIZ/148### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKERSpotifyhttps://spoti.fi/2qIXimFTELEGRAMhttps://telegram.me/meritabiz Sostieni Merita Business podcast.Fai una donazione in criptovalute.Qui le istruzioni: https://www.merita.biz/crypto-donazioniBitcoin (BTC)3K2VFhnChh5yTUbp6YiwkrUC2xKUzQdnYSEthereum (ETH)0x4c43488DFbAd12c1c0f1c16Dca84239FAF920F69 Litecoin (LTC)MD5BuTNAYPKkyazEb5WEnXFk7CW3S4LE9Y Il tuo supporto consente al podcast di continuare e migliorare.
Se il Digital Signage è potentissimo allora perché i monitor restano spenti?
Il Digital Signage è un'opportunità di marketing che ci circonda e di cui spesso non ci accorgiamo nemmeno. Oggi parleremo quindi di Digital Signage, una forma di comunicazione di prossimità, anche nota in Italia come video poster, segnaletica digitale o cartellonistica digitale. Certo, siamo così abituati agli schermi che a forza di vederne non ci rendiamo nemmeno più conto delle immagini e dell’audio che ci passa sopra. Ma questo è un limite, perché quegli schermi possono essere usati per fare molto ma molto di più che rimanere spenti o far vedere una partita e un telegiornale senza audio. In questo episodio scopriremo come.Proprio per questo ho coinvolto Alessandro Messineo di Wallin.tv, perché il Digital Signage è un’opportunità che ci offre il digitale, ma dobbiamo capire come fare per coglierne i benefici fino in fondo.Per chi non conoscesse Alessandro Messineo, Alessandro è l’amministratore delegato di Wallin.tv un’azienda che sviluppa soluzioni innovative per la gestione di contenuti multimediali sugli schermi, basate su cloud. Con lui cercheremo di capire quali opportunità si possono cogliere grazie alla segnaletica digitale ed ecco perché questo episodio credo sarà davvero utile a tanti, tantissimi ascoltatori.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/146### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKER Soundcloud:http://j.mp/MERITA-SOUNDCLOUD ##### WWW.MERITA.BIZ #####
Il futuro incerto dei venditori: come il digitale sta cambiando la vita ai sales manager
Ci sarà ancora spazio per chi vende nel futuro ridisegnato dal digitale?Strette di mano, profusione di simpatia, cene offerte e divertimento ormai è chiaro che non siano più il centro dell’attività commerciale. Ma allora come si svilupperà questa professione nel futuro?Ci sarà ancora spazio per i venditori in azienda oppure tutto sarà mediato da robot e store online?Continuo a pensare che il venditore si a un lavoro eccezionale e che continuerà a servire alle aziende anche se inevitabilmente subirà delle trasformazioni e chi vorrà continuare a fare questo mestiere lo farà con profitto se si adatterà a questi cambiamenti e si farà trovare pronto alle nuove richieste del mercato.Siccome diverse volte ho avuto modo di parlare di questi temi con Justen Rosati ho pensato di invitarlo per registrare una puntata del podcast proprio su questo tema.Per chi non conoscesse Justen, Justen è il web marketing manager dell’azienda Citynet che da quasi 20 anni sviluppa e accelera imprese nel mondo industriale e in special modo in quello della meccanica.Lo fa costruendo strategie di marketing e sviluppando piattaforme in grado di facilitare la gestione informativa interna, migliorare l’individuazione di nuovi clienti, supportare la forza vendita e aumentare la redditività dell’impresa.Ma Justen è anche un podcaster, uno fra i primi in Italia. Il suo podcast è una miniera di spunti interessanti ed è uno di quelli che non manco mai di ascoltare ogni volta che esce una puntata. Il suo show si chiama “Critico digitale”, provate ad ascoltare su iTunes o Spreaker.Continua su:https://www.MERITA.BIZ/145### PODCAST ###https://www.MERITA.BIZ/PODCAST Sottoscrivi il podcast su: iTunes: http://j.mp/MERITA-ITUNES Stitcher:http://j.mp/MERITA-STITCHER Spreaker:http://j.mp/MERITA-SPREAKER Soundcloud:http://j.mp/MERITA-SOUNDCLOUD ##### WWW.MERITA.BIZ #####
Download from Google Play
Download from App Store
00:00
00:00
1.0x

0.5x

1.0x

1.5x

2.0x

3.0x

Customer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM

Customer Journey: per mappare il percorso del cliente serve il CRM

giorgio minguzzi