DiscoverPositivaMente AVISIl docu-film sul cyberbullismo, #ioleggoperché nelle scuole e la campagna 'Dritti negli occhi'
Il docu-film sul cyberbullismo, #ioleggoperché nelle scuole e la campagna 'Dritti negli occhi'

Il docu-film sul cyberbullismo, #ioleggoperché nelle scuole e la campagna 'Dritti negli occhi'

Update: 2022-05-27
Share

Description

Si intitola 'Haters e piccoli eroi', il Docu-Film realizzato dalla Polizia di Stato e dagli alunni dell'Istituto di Cinematografia 'Roberto Rossellini' di Roma, nell'ambito delle iniziative di sensibilizzazione contro il cyberbullismo e sui rischi connessi all'utilizzo della rete da parte di minori. L’opera racconta la “magnifica normalità” di Valerio Catoia, atleta ventiduenne di Latina, con Sindrome di Down, che alcuni anni fa nelle spiagge di Sabaudia, ha salvato una bambina che stava per annegare. Una storia con un lieto fine per cui nel 2017 è stato nominato 'Alfiere della Repubblica'. Una vicenda però che non ha portato con sé solo riconoscimenti e riflettori: il giovane è stato anche vittima di odio sui social, attacchi violenti che la famiglia ha deciso di denunciare alla Polizia Postale e, grazie a questo incontro, Valerio è diventato il testimonial della campagna educativa contro l'odio sul web e nel 2021 è stato nominato 'Poliziotto ad Honorem', titolo destinato a coloro che si sono dedicati ad attività volte a rafforzare i valori civili, l'inclusione sociale e la solidarietà. 


---


Sono 112 mila i libri nuovi che grazie a #ioleggoperché, arriveranno nelle scuole italiane. L’iniziativa dell’Associazione italiana editori, giunta alla sesta edizione, ha visto arrivare nelle biblioteche scolastiche un totale di 1milione e 850 mila libri, donati dalle case editrici. Sono inoltre state selezionati i 10 Istituti vincitori del concorso dal titolo Leggere per costruire il futuro, a cui sono stati destinati altrettanti buoni d’acquisto del valore di 1.000 euro l’uno, per rifornire e aggiornare la propria biblioteca scolastica. E dai libri delle biblioteche scolastiche passiamo adesso ad altri volumi che arrivano per arricchire le carceri, con l’operazione “Nel frattempo… un libro”. L’iniziativa prevede l’acquisto di 300 volumi ed è promossa dal Polo Universitario Penitenziario con la collaborazione dell’Associazione Volontariato Penitenziario e l’Associazione Scioglilibro.


---


“Dritti negli occhi” è una campagna di informazione e sensibilizzazione sociale contro lo sfruttamento dei lavoratori stranieri in agricoltura, partita nelle scorse settimane e dedicata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado siciliani. L’obiettivo principale è il coinvolgimento della società civile nel processo di emersione e di contrasto al caporalato nel territorio isolano. Sono previste interviste e video per raccontare ai giovani le attività svolte sui territori, la proiezione di reportage e l’organizzazione di dibattiti sui temi dell’immigrazione e sulle opportunità offerte dalle azioni del progetto dal titolo “Sud Protagonista nel superamento delle Emergenze”. La notizia si lega anche alla recente nascita del Tavolo regionale anticaporalato, che costituisce un altro passo in avanti nella tutela dei diritti e della legalità nelle campagne, per assicurare condizioni di lavoro rispettose della dignità delle persone, contro lo sfruttamento e per tutelare i prodotti agroalimentari siciliani.



Comments 
In Channel
loading
Download from Google Play
Download from App Store
00:00
00:00
x

0.5x

0.8x

1.0x

1.25x

1.5x

2.0x

3.0x

Sleep Timer

Off

End of Episode

5 Minutes

10 Minutes

15 Minutes

30 Minutes

45 Minutes

60 Minutes

120 Minutes

Il docu-film sul cyberbullismo, #ioleggoperché nelle scuole e la campagna 'Dritti negli occhi'

Il docu-film sul cyberbullismo, #ioleggoperché nelle scuole e la campagna 'Dritti negli occhi'

AVIS Nazionale