DiscoverPositivaMente AVISL'iniziativa de Il filo e le tracce, il software di apprendimento EDICO e le coreografie di The Sign Dance
L'iniziativa de Il filo e le tracce, il software di apprendimento EDICO e le coreografie di The Sign Dance

L'iniziativa de Il filo e le tracce, il software di apprendimento EDICO e le coreografie di The Sign Dance

Update: 2022-05-13
Share

Description

Sono sei le “capsule del tempo” chiuse e sigillate da 150 ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado del Friuli Venezia Giulia, che sono state poi consegnate agli amministratori di 6 Comuni del territorio. All’interno di queste piccole casseforti si trovano alcuni messaggi rivolti ai loro coetanei del futuro lasciati sotto forma di fotografie, scritti, racconti e registrazioni audio. L’iniziativa fa parte del progetto educativo e didattico dal titolo “Il filo e le tracce”, che ha voluto promuovere la letteratura e l'arte come espressione di emozioni e memorie individuali e collettive. La custodia delle capsule del tempo avverrà in biblioteche, sale consiliari, saranno sotterrate in giardini o piazze, e potranno essere aperte in precise date a partire dal 2035 e fino al 2072.


---


l'Unione italiana ciechi e ipovedenti (Uici) ha presentato “EDICO” un nuovo software di apprendimento, che in modo immersivo e totalmente gratuito, consentirà alle persone con gravi difficoltà visive di studiare e gestire in unico ambiente i contenuti di tutte le principali materie scientifiche come matematica, fisica chimica o statistica. Realizzato dall’Organizzazione nazionale dei ciechi spagnola, insieme all’università di Madrid, Edico dispone di una modalità braille e di una sintesi vocale per gestire al meglio gli elementi da apprendere. Il sistema, che rappresenta una novità eccezionale, è già disponibile per tutti gli studenti italiani e le scuole di ogni ordine e grado ed è scaricabile liberamente dal sito www.irifor.eu.


-----


E rimanendo in tema di disabilità, arriva dall’Ente Nazionale Sordi e dal Comitato Giovani Sordi Italiani “The Sign Dance”, originale campagna che punta a trasformare i balletti di Tiktok in coreografie della LIS, la lingua dei segni. L’obiettivo è facilitare la comprensione di quei movimenti delle mani, del viso e del corpo utilizzati dai sordi per esprimere una serie di frasi di uso comune nella quotidianità. Per semplificare e stimolare l'apprendimento di questi gesti, i volontari hanno creato delle divertentissime coreografie sulle note di alcune tra le più famose hit musicali di oggi e del passato che. Il progetto ha raggiunto già importanti risultati: numerosi artisti come La Rappresentante di Lista, i Negramaro e Biagio Antonacci hanno, infatti, ricondiviso i balletti dei loro pezzi più famosi. Per ballare e imparare un po’ di LIS rimandiamo, quindi, ai canali social di questa iniziativa che, lo ricordiamo, s’intitola TheSignDance, cioè la danza dei segni.

Comments 
In Channel
loading
Download from Google Play
Download from App Store
00:00
00:00
x

0.5x

0.8x

1.0x

1.25x

1.5x

2.0x

3.0x

Sleep Timer

Off

End of Episode

5 Minutes

10 Minutes

15 Minutes

30 Minutes

45 Minutes

60 Minutes

120 Minutes

L'iniziativa de Il filo e le tracce, il software di apprendimento EDICO e le coreografie di The Sign Dance

L'iniziativa de Il filo e le tracce, il software di apprendimento EDICO e le coreografie di The Sign Dance

AVIS Nazionale