DiscoverPositivaMente AVISNOTIZIE POSITIVE: le campagne di natale di Anffas e Telethon e la storia del vincitore del Global Student Prize
NOTIZIE POSITIVE: le campagne di natale di Anffas e Telethon e la storia del vincitore del Global Student Prize

NOTIZIE POSITIVE: le campagne di natale di Anffas e Telethon e la storia del vincitore del Global Student Prize

Update: 2021-12-03
Share

Description

- E' iniziata in questi giorni la Campagna di Natale di Anffas, Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e Relazionale.

Visitando il sito e-anffas.net potete trovare creazioni artigianali uniche, realizzate da numerosi disabili con l’aiuto dei loro genitori, volontari e facilitatori. Lo store online è stato ideato per promuovere, prima di tutto, la conoscenza delle abilità e il conseguente inserimento lavorativo degli autori di questi prodotti. A dimostrazione che, se adeguatamente supportati, i disabili esprimono al massimo livello le proprie capacità e potenzialità, divenendo una risorsa importante per l'intera collettività. Le donazioni effettuate andranno a sostenere le singole strutture associative, puntando in particolare sullo sviluppo delle competenze artistiche e professionali e creando delle concrete soluzioni d’inserimento lavorativo.


- Un dispositivo che produce energia pulita, sfruttando il passaggio dei pedoni e il traffico dei veicoli per strada. Grazie a questa originale invenzione il 21enne Jeremiah Thoronka si è aggiudicato il Global Student Prize, riconoscimento conferito a studenti che si siano distinti per progetti innovativi nel campo dell’educazione e della sostenibilità ambientale. Originario di Freetown, capitale della Sierra Leone, Thoronka ha partecipato con altri 3.500 giovani provenienti da 94 paesi, vincendo i 100.000 dollari messi in palio da un'azienda statunitense che promuove l'istruzione in campo scientifico e tecnologico. Ad essere premiata però non è stata solo l'idea di questo studente, ma anche la sua caparbietà nel riscattarsi da una situazione di forte svantaggio. Thoronka, infatti, è nato negli anni della guerra civile ed è cresciuto con la madre single in un campo di sfollati alla periferia di Freetown. Per riscaldarsi e cucinare, la sua famiglia era costretta a bruciare carbone e legna, producendo molto fumo. Una pratica inquinante e pericolosa per la salute che ha spinto questo giovane a ricercare nuove soluzioni energetiche.

Da qui è nata la sua start-up Optim Energy che trasforma le vibrazioni dei veicoli e il calpestio dei pedoni sulle strade in una corrente elettrica. Optim Energy ha eseguito un programma pilota di successo in alcune zone della Sierra Leone e con solo due dispositivi, ha fornito elettricità gratuita a 150 famiglie e più di 9.000 studenti. Il prossimo traguardo sarà quello di espandersi nel settore sanitario, che ha bisogno di energia per raffreddare medicine e vaccini e creare luce sufficiente per curare i pazienti dopo il tramonto.


- Torna per il ventesimo anno consecutivo la collaborazione tra AVIS e Fondazione Telethon a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche. Il 12 dicembre avrà inizio la consueta maratona televisiva sulle reti RAI, che poi proseguirà per tutta la settimana successiva con numerosi spazi di approfondimento e sensibilizzazione. In contemporanea, nelle piazze di tutta Italia saranno allestiti centinaia di banchetti dove i volontari di Fondazione Telethon e delle associazioni partner, tra cui AVIS stessa, distribuiranno i buonissimi “Cuori di cioccolato”, che negli anni sono divenuti il simbolo indiscusso di questa campagna al fianco dei pazienti e dei ricercatori.

Comments 
loading
In Channel
loading
Download from Google Play
Download from App Store
00:00
00:00
1.0x

0.5x

0.8x

1.0x

1.25x

1.5x

2.0x

3.0x

Sleep Timer

Off

End of Episode

5 Minutes

10 Minutes

15 Minutes

30 Minutes

45 Minutes

60 Minutes

120 Minutes

NOTIZIE POSITIVE: le campagne di natale di Anffas e Telethon e la storia del vincitore del Global Student Prize

NOTIZIE POSITIVE: le campagne di natale di Anffas e Telethon e la storia del vincitore del Global Student Prize

AVIS Nazionale