DiscoverPositivaMente AVISLe campagne sociali Una volta per tutte, Coltiviamo la pace e Adotta uno scrittore
Le campagne sociali Una volta per tutte, Coltiviamo la pace e Adotta uno scrittore

Le campagne sociali Una volta per tutte, Coltiviamo la pace e Adotta uno scrittore

Update: 2022-04-15
Share

Description

Ha preso il via 'Una volta per tutte', la campagna di raccolta fondi per sostenere i medici e infermieri volontari dell’associazione “Emergenza sorrisi” impegnata a donare speranza a bimbi con gravi malformazioni del volto. L’associazione in 14 anni di attività ha restituito il sorriso a oltre 5.200 bambini, e formato 577 medici locali, in Paesi dove l’accesso alle cure non è sempre facile o possibile. Nascere con una malformazione del volto infatti rappresenta uno stigma e motivo di isolamento ed emarginazione in molte zone del mondo e spesso i piccoli pazienti devono affrontare lunghi viaggi per raggiungere un presidio ospedaliero. La raccolta fondi aiuterà medici e infermieri volontari a partire in missione per dare sostegno a questi piccoli pazienti. E’ possibile donare 2, 5 o 10 Euro, mandando un sms o chiamando da rete fissa il 45587. La raccolta è attiva fino all’8 maggio


-----


Sono oltre 450 milioni i bambini che nel mondo vivono in zone di conflitto. Per la Siria, lo Yemen e adesso l’Ucraina, Save the Children e la cantante Noemi hanno lanciato la campagna dal titolo “Coltiviamo la pace”. Colonna sonora è la canzone 'Acciaio' dedicata ai minori che, citando il testo, “dentro agli angoli bui, in mezzo alle macerie vogliono vivere e continuare a crescere”. L’appello rivolto a tutti è quello di diffondere messaggi di speranza nello spazio reale e virtuale intorno a sé, per tutelare il diritto di questi bambini a vivere, crescere e studiare. Il simbolo della campagna sono i fiori, che chiunque è invitato a esporre nelle proprie case, negli uffici e nelle scuole, o a disegnare, fotografare e pubblicare sui social come segno di impegno e di difesa della pace.


-----


Torna con la ventesima edizione di "Adotta uno scrittore", il progetto del Salone internazionale del Libro di Torino che quest’anno fa tappa anche in Campania. Al centro dell’evento da sempre troviamo la letteratura, con il coinvolgimento di grandi autori che entrano, con i loro libri, nelle scuole di ogni ordine e grado. L'obiettivo è creare un confronto proficuo tra scrittori e studenti per interrogarsi sui temi che i libri stessi sollevano. L’edizione 2022, con appuntamenti in presenza e online fino a maggio, vede la partecipazione – tra gli altri - a Salerno di Giampaolo Simi, autore di narrativa di genere, dal fantastico all'horror, dal giallo al noir. Ad Avellino, invece, sarà ospite Alessio Forgione, giovane autore con numerosi premi già al suo attivo. Sono già iniziate le conferenze in Piemonte, tra cui ricordiamo quello con Dacia Maraini, all’università di Torino nel marzo scorso, e in Veneto con il rapper e produttore discografico Amir Issaa, che ha incontrato i giovani detenuti dell'Istituto Penale Minorile di Treviso. Per celebrare il ventennale verrà, inoltre, prodotto un documentario che sarà presentato il 23 maggio al Salone del Libro, per ripercorrere la storia dell'iniziativa attraverso materiali d'archivio.

Comments 
In Channel
loading
Download from Google Play
Download from App Store
00:00
00:00
x

0.5x

0.8x

1.0x

1.25x

1.5x

2.0x

3.0x

Sleep Timer

Off

End of Episode

5 Minutes

10 Minutes

15 Minutes

30 Minutes

45 Minutes

60 Minutes

120 Minutes

Le campagne sociali Una volta per tutte, Coltiviamo la pace e Adotta uno scrittore

Le campagne sociali Una volta per tutte, Coltiviamo la pace e Adotta uno scrittore

AVIS Nazionale